Sociale | Bologna

Al via la seconda edizione di Vado al Museo! un progetto della Fondazione Dopo di Noi Bologna onlus che offre a persone con disabilità intellettiva un'occasione per accrescere la propria autonomia nella gestione del tempo libero.
Il progetto prevede percorsi di visita a 5 musei di Bologna, affiancati ad un lavoro sulla fotografia che vede i ragazzi diventare veri e propri fotografi. Saremo affiancati dall'Istituzione Bologna Musei che ha messo a disposizione i mediatori dei propri Servizi educativi per guidarci alla scoperta dei musei e da Spazio Labo' che seguirà il lavoro sulla fotografia. Per condividere l'esperienza e gli scatti dei ragazzi abbiamo bisogno del vostro aiuto.
Chiediamo il vostro supporto per l'allestimento di una mostra e per realizzare un cofanetto che raccolga le foto dei ragazzi: cartoline che potranno essere sfogliate e inviate. Aiutaci a valorizzare il tempo libero delle persone con disabilità, per farne un tempo di conquista di esperienze e aggregazione.

Nuovamente alla scoperta dei Musei della città di Bologna, la seconda edizione del progetto Vado al Museo! permette ad un gruppo di ragazzi con disabilità intellettiva di accrescere la propria autonomia nell'ambito della gestione del tempo libero e di vivere un’esperienza nuova e gratificante.

La nuova edizione di Vado al Museo! si svolge in piena continuità con i progetti di autonomia della Fondazione Dopo di Noi Bologna onlus, proseguendo nell'obiettivo di mettere le persone con disabilità nelle condizioni di pianificare un'uscita e di confrontarsi con un contesto stimolante, come quello dei Musei, solitamente precluso perché ritenuto troppo complesso.  

eo-9997

La seconda edizione di Vado al Museo! vede la collaborazione dell' Istituzione Bologna Musei che ha messo a disposizione i mediatori dei propri Servizi educativi per guidare un gruppo di ragazzi con disabilità in percorsi di visita ad alcuni dei musei più importanti della città di Bologna. Nell'ambito del progetto visiteremo il Museo della Musica, il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, il Museo per la Memoria di Ustica, il Museo Civico Archeologico e il Museo del Patrimonio Industriale.


eo-0016

Vado al Museo! non si ferma qui! Le uscite nei musei sono affiancate da un lavoro sulla fotografia per consentire ai partecipanti di elaborare attraverso un'espressione creativa quanto visto durante le visite. A guidarci in questo percorso è Eleonora Ondolati, fotografa e docente di Spazio Labo'.

I ragazzi scattano foto con i loro smartphone o con fotocamere digitali per poi elaborarle successivamente. La fotografia diventa quindi un mezzo di scoperta e un linguaggio per esprimere emozioni, impressioni ed il proprio modo di vedere le cose, con l'obiettivo anche di offrire stimoli per accrescere le proprie capacità e conoscenze.

20180904-180538

Ci piacerebbe condividere con la Città e con più persone possibili il lavoro e l'esperienza dei ragazzi sia con l'allestimento di una mostra sia con la realizzazione di un cofanetto che raccolga cartoline con gli scatti dei ragazzi, e per questo chiediamo il vostro supporto.

La nostra sfida è poter dimostrare come sia possibile immaginare il tempo libero delle persone con disabilità come un tempo libero di qualità, offrendo occasioni di arricchimento sociale e culturale e di potenziamento delle autonomie.

Gli scatti e gli elaborati dei ragazzi ne saranno la miglior testimonianza. Aiutateci a condividerli e a farli conoscere! Potranno essere di stimolo ad altre persone con disabilità per avvicinarsi all'arte, alla fotografia e ai Musei della propria città.  


News

Al via il primo laboratorio di fotografia

Postato il 26/09/2018 by Fondazione Dopo di Noi Bologna onlus

L'esperienza è stata condotta da Eleonora Ondolati di Spazio Labo'

Continua a leggere


Prima Visita al museo!

Postato il 13/09/2018 by Fondazione Dopo di Noi Bologna onlus

E' partito il progetto #Vadoalmuseo e con entusiasmo i ragazzi della Fondazione Dopo di Noi hanno …

Continua a leggere

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Stefania Bocchi

Ginger Gabriele Orsi

Ginger Anna Maria Dobori

Ginger Ivana Garreffa

Ginger Marco Lobietti

Ginger Matteo Facchini

Conosci il progettista:

DDN-Quadrato

Lucia Alvisi - Fondazione Dopo di Noi Bologna onlus

Nel 2002 tredici genitori di persone con disabilità diedero vita alla Fondazione Dopo di Noi Bologna per dare risposta alla loro preoccupazione più grande “Cosa sarà di nostro figlio dopo di noi?” Da allora la Fondazione ha dato sostegno ad oltre 500 famiglie, mettendo a loro disposizione la sensibilità e le competenze professionali utili ad affrontare le tante problematiche che il “dopo di noi” chiama in causa.“Dove abiterà? Chi ne avrà cura? Chi gestirà i risparmi che gli lasceremo?” Domande che necessitano risposte coerenti tra loro. La Fondazione Dopo di Noi guida i familiari nella graduale costruzione di un “progetto di vita” per il loro parente con disabilità, seguendone tutti gli aspetti, da quelli assistenziali a quelli giuridici e patrimoniali. Quando necessario, la Fondazione realizza progetti abitativi alternativi alla casa dei genitori, privilegiando sempre la collaborazione tra la famiglia, l’ente pubblico e il privato sociale. Le attività si articolano in tre aree principali: Abitare fuoricasa Percorsi individualizzati e sostegno ai genitori Consulenza e informazione giuridica


lucia.alvisi@dopodinoi.org

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

35%

705

raccolti su € 2.000

35 %

obiettivo raggiunto

12

sostenitori

-87

giorni

SOSTIENI

 

€10

Un grazie speciale

Sarai ringraziato sui social della Fondazione

4 SOSTENITORI
 

€20

La stampa di una foto scattata dai ragazzi

Riceverai la stampa autografata di una foto scattata dai ragazzi che partecipano al progetto. Sarai ringraziato sui social della Fondazione.

3 SOSTENITORI
 

€30

Le nostre cartoline

Riceverai il cofanetto delle cartoline che hai contribuito a realizzare: cinque musei della città di Bologna negli scatti dei ragazzi con disabilità. Sarai ringraziato sui social della Fondazione.

2 SOSTENITORI
 

€50

Al Museo anche tu!

Un ingresso gratuito da scegliere tra le sedi dell’Istituzione Bologna Musei coinvolte: MAMbo, Museo Archeologico, Museo della Musica e Museo del Patrimonio Industriale. Inoltre avrai diritto a tutti i premi precedenti.

1 SOSTENITORE
Disponibilità: 14
 

€100

Sconto del 10% per un corso di fotografia organizzato da Spazio Labo'

Riceverai uno sconto del 10% per partecipare ad un corso di fotografia organizzato da Spazio Labò nell'anno 2019-2020 Inoltre avrai diritto a tutti i premi precedenti.


Disponibilità: 15
 

€150

A cena con i protagonisti!

Sarei invitato a festeggiare la fine del progetto assieme ai ragazzi che hanno partecipato al progetto. Inoltre avrai diritto a tutti i premi precedenti.

 

€200

Ospite in una serata di gala

Sarai ospite alla Cena Sotto le Stelle che la Fondazione organizza ogni anno nel mese di giugno. Inoltre avrai diritto a tutti i premi precedenti.

FAI TU

Donazione libera

Grazie per il tuo prezioso aiuto, ogni contributo è importante!

IMPORTO MINIMO € 5 2 SOSTENITORI