Ambiente | Beni comuni
Obiettivo sostenibilità: 11 - Città e comunità sostenibili 12 - Consumo e produzione responsabili 13 - Lotta contro il cambiamento climatico 15 - La vita sulla terra 16 - Pace, giustizia e istituzioni solide

Una nuova seggiovia quadriposto minaccia di infliggere un’inutile ferita sul crinale del Corno alle Scale, a due passi dal Lago Scaffaiolo.
Nonostante le molte critiche rivolte al progetto, la Regione Emilia-Romagna non intende sottoporlo ad una Valutazione di Impatto Ambientale.
Contro questa decisione inammissibile vogliamo presentare un ricorso al TAR, ma i tempi stringono e abbiamo bisogno di incaricare e pagare un legale per predisporre il ricorso e i documenti. Per questo chiediamo il tuo contributo. Unisciti a noi in questo "ricorso popolare" al TAR... Per difendere il Corno alle Scale, bene comune di cui prenderci cura tutti insieme.

Al Corno alle Scale, ormai da tanti anni, si assiste alla difficile convivenza tra un comprensorio sciistico, con i suoi impianti di risalita, e diverse aree protette. Sono infatti presenti due parchi regionali, una SIC/ZPS della Rete Natura 2000, quattro habitat di interesse comunitario, oltre a zone di particolare valore ambientale, nodi ecologici complessi, valli nascoste che contribuiscono a ospitare la maggiore biodiversità di tutta la Regione.

In questo equilibrio, già di per sé fragile, si vuole realizzare una nuova seggiovia quadriposto, che, in parte, ne sostituirà due già esistenti. Il tracciato non sarà lo stesso di quello attuale e si andranno ad aggiungere cavi, piloni e un’intera stazione di testa in un’ambiente ancora preservato: il crinale dove si trovano il rifugio Duca degli Abruzzi e il Lago Scaffaiolo, cento metri più in alto degli impianti attuali.

La provincia di Modena ha precisato che quella zona è classificata come “Area potenzialmente instabile”, presente sulle carte di rischio frana. Si tratta inoltre di una “zona di attenzione per instabilità” rispetto al rischio sismico.

Il crinale del Corno, inoltre, è noto anche ai semplici escursionisti per le sue raffiche di vento. Sulle Alpi si sono verificati incidenti e chiusure di impianti sciistici in presenza di una ventosità che sul Corno è la norma. Sorge spontanea la domanda: che senso ha costruire una seggiovia in una zona così esposta, per poi magari doverla chiudere più volte al giorno?

Come se il vento non bastasse, i dati dell’Atlante climatico dell’Emilia-Romagna, ci dicono che sul Corno, negli ultimi trent’anni, la temperatura si è stabilmente alzata di oltre 1°C, mentre le nevicate producono circa un metro di neve in meno all’anno, con una durata al suolo di molto diminuita. Di nuovo: che senso ha, in queste condizioni, ampliare gli impianti di risalita?

Per essere redditizia, la nuova seggiovia dovrebbe funzionare anche d’estate, favorendo un afflusso significativo di turisti in alta quota, cioè in un ambiente molto delicato. Questo offrirebbe l’occasione per praticare il “downhill”, la discesa libera in bicicletta, senza però che sia prevista la realizzazione di una pista, e quindi abbandonando le praterie del Corno a una fruizione incontrollata, con risultati devastanti.

Questa visione della montagna si pone in aperto contrasto con numerosi dati che indicano in un altro tipo di turismo la via da percorrere. È molto più sensato, giusto ed equo scommettere su un turismo diverso, che non ha bisogno di grandi infrastrutture, che cerca sentieri, luoghi significativi, percorsi storici e naturalistici. Un turismo che porta benefici economici a una comunità ben più vasta di quella che trae vantaggio dallo sci e dalle seggiovie. Un turismo che fugge dai crinali invasi dai piloni.

Il nuovo impianto sarebbe quindi insostenibile non solo sul piano ambientale, ma anche su quello economico e sociale. Riteniamo insensato che vengano investiti 5,8 milioni di euro (e poi senz’altro molti altri) in un’opera dannosa, inutile e concentrata in una piccola parte del territorio, quando invece quelle risorse economiche potrebbero portare vantaggi e progetti più ragionevoli in un’area più vasta.

Trasformare per anni il Corno alle Scale in un cantiere, dove non lavorerebbero nemmeno ditte della zona, in nome di un’idea vecchia e superata di sviluppo territoriale, ci sembra davvero un delitto.

Farlo senza nemmeno sottoporre il progetto a una Valutazione d’Impatto Ambientale sarebbe ancora più grave.

Con il tuo aiuto, possiamo fermare questa deriva e lasciare spazio per un altro Appennino, un altro rapporto tra città e montagne, un altro modo di abitare il paesaggio. 

Unisciti a noi sul cammino del "ricorso popolare" al TAR.


Una VIA è una Valutazione di Impatto Ambientale. 

Una VIA è un sentiero. 

Percorriamola insieme!


lago-scaffaiolo


"Un altro Appennino è possibile" è un comitato di associazioni formatosi nel 2017 e consolidatosi nel 2020 in difesa del territorio del Corno alle Scale e di tutto il crinale Appenninico. La volontà è quella di immaginare insieme il futuro della montagna.

Il comitato si è dotato recentemente di un canale di comunicazione unitario https://www.facebook.com/unaltroappennino e si compone delle seguenti associazioni e realtà:

I firmatari del ricorso al TAR saranno le seguenti associaizioni:

Un saluto e un invito da parte di alcuni dei volti che sostengono questa campagna. 

Unisciti a noi!






News

Superati i 12.000 euro raccolti!

Postato il 22/03/2021 by Comitato

Perché continuare a donare...

Continua a leggere


Il traguardo è a un passo! Ma perché fermarsi?

Postato il 15/03/2021 by Comitato

Proseguiamo il cammino insieme...

Continua a leggere


Questa è la VIA! Superati i 160 donatori e 4000 euro raccolti in 24 ore!

Postato il 13/03/2021 by Comitato

Grazie a tutte e tutti! Il cammino è appena iniziato...

Continua a leggere

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Marco Amadesi

Ginger Rolando Pistoresi

Ginger patrizia minghetti

Ginger VALENTINA GINOSA

Ginger massimo lorenzelli

Ginger Simone Ravazza

Ginger Alessandra Pagliarani

Ginger Davide Ferraresi

Ginger Massimiliano Zocchi

Ginger TrekkingItalia EMR

Ginger Alessandro Paini

Ginger maria cristina zamboni

Ginger Riversi Silvia

Ginger Marianna Soria

Ginger DANIELE FONTANA

Ginger Massimo Raspanti

Ginger Federico Petroni

Ginger Luca Martinelli

Ginger Fabrizio Pedrazzi

Ginger Luigi Liguori

Ginger Francesco Dalla Ca'

Ginger paolo marsigli

Ginger Ernesto Monzoni

Ginger Leonardo Berti

Ginger Calzolari e Mantovani

Ginger Francesco Gentile

Ginger TrekkingItalia EMR

Ginger amedeo barbolini

Ginger Francesco Pirovano

Ginger Romagnoli

Ginger Fabio Baruffaldi

Ginger lucio cavalcoli

Ginger manuela candini

Ginger Massimiliano Cumani

Ginger ASSOCIAZIONE CULTURALE ZEULA ODV

Ginger Alessia Vecchio

Ginger FEDERAZIONE VERDI EMILIA ROMAGNA

Ginger Giovanni Fiori

Ginger Paolo Pandolfo

Ginger AsOER O.D.V.

Ginger RODOLFO VITTORI

Ginger Giancarlo Buccioli

Ginger Matteo Vignaga

Ginger Enrico Fazi

Ginger Filippo Spinella

Ginger Martino Giani

Ginger Laura Mastellaro

Ginger Gipsoteca vitali

Ginger Cai Lugo

Ginger Cai Lugo

Ginger Abramo Brecci

Ginger Franca Soffritti

Ginger Francesca Dall'Omo

Ginger Renato Musconi

Ginger Giancarlo Ferron

Ginger Antonella Ruggeri

Ginger Michele Adorni

Ginger Maurizi Ginevra

Ginger Maria Teresa Pisa

Ginger Bruno Stefani

Ginger Gabriele Landi

Ginger SILLA SACCHETTI

Ginger DONATELLA MATTAROZZI

Ginger Stefano Giacchè

Ginger gianni rimondi

Ginger Raluca Duma Marghidan

Ginger Andrea Ristori

Ginger Elisa Monterastelli

Ginger Iva Gianinoni

Ginger Maria Costanza ROVIDA

Ginger Galloni Enrico

Ginger Giuseppe Ancilli

Ginger Carlo Pradissitto

Ginger Roberto Poli

Ginger Nadia Bonora

Ginger Alessandro Pelliciari

Ginger ugo mazza

Ginger Manuela Bellei

Ginger Simone Marchi

Ginger SIMONE BELLEI

Ginger Alberto Accorsi

Ginger Elena Cane'

Ginger linda mazzanti

Ginger Anna Monfrinoli

Ginger Lucia Boninsegna

Ginger Rita Chillemi

Ginger Armando Cane'

Ginger Lorenza Garau

Ginger Filippo Missiroli

Ginger anna vignoli

Ginger silvio vianelli

Ginger Alfredo Marchi

Ginger Paola Zagatti

Ginger ettore

Ginger Malisano Monica

Ginger GIANFRANCO BOLELLI

Ginger Monica Sagrini

Ginger Tommaso Lavacchielli

Ginger Chiara Tarabotti

Ginger Federico Fregni

Ginger Lucia Monari

Ginger Cristian Bartolini

Ginger bruno taddei

Ginger Lidia Maria De Vido

Ginger atos selleri

Ginger Federico Marangoni

Ginger Willy perghem

Ginger SERENA LINARI

Ginger Pietro Comeri

Ginger Annamaria Benassi

Ginger Andrea Colombo

Ginger Stefano Pampaloni

Ginger alberto monzali

Ginger Marco Vasina

Ginger Alberto Kubler

Ginger gabriele pinardi

Ginger Claudia Bruhin

Ginger Filippo Pieralli

Ginger daniele boninsegni

Ginger Luca Salvioli

Ginger Marco Rigoni

Ginger vittorio pallotti

Ginger Mario Cerasuolo

Ginger Cecilia Corradini

Ginger Maria Angela Cazzoli

Ginger Pierpaolo Clementi

Ginger Luca Panella

Ginger Arianna Trentini

Ginger Leila Monzoni

Ginger Cinzia Catozzi

Ginger LUIGI VEGGETTI

Ginger Sabattini Paolo

Ginger Laura Patuelli

Ginger Andrea Folchi

Ginger CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI PARMA

Ginger FABRIZIA FAGNANI

Ginger Anna Gibellini

Ginger Alessandro Bonafede

Ginger elena serra

Ginger Fabio Pellegrini

Ginger Federica Tosi

Ginger Manuela Zocca

Ginger Grassano Leonardo

Ginger VANNA RAGAZZINI

Ginger Andrea Veronesi

Ginger eugenio modelli

Ginger Gabriele Nucci

Ginger Paolo Carati

Ginger Jessica Palmieri

Ginger Jessica Palmieri

Ginger Gabriele Galligani

Ginger Susanna e Lamberto Forni

Ginger Pietro Lanzoni

Ginger Matteo Manzini

Ginger Lorenzo Cambiaghi

Ginger Gianni Ruggero Cascone

Ginger Baldessari Giuseppe

Ginger Fabrizio Russo

Ginger francesca marcucci

Ginger massimo fabbri

Ginger cristiana piovaccari

Ginger Valentina Vincenzi

Ginger ANTONELLA MONTI

Ginger Matteo Bettuzzi

Ginger Beloyanna Cerioli

Ginger laura gelli

Ginger Claudio Simonini

Ginger Eugenia Faedi

Ginger Marcello Corazza

Ginger Giovanna Puppi

Ginger Elisabetta Mongardi

Ginger Andrea Bassi

Ginger Fabio Giovanardi

Ginger Lorenzo Pedretti

Ginger Lorenzo Guerrieri

Ginger Maria SPERANZA

Ginger Pia Baruffi

Ginger Gianni Falugiani

Ginger Edoardo Paventi

Ginger Mauro R. Bosco Prati di Caprara

Ginger Nevio Agostini

Ginger Paolo Barbato

Ginger sira dingi

Ginger Francesco Nigro

Ginger Valentina Preta

Ginger romolo reggi

Ginger Andrea Dalfiume

Ginger marco franceschi

Ginger serenella babbini

Ginger Rita Montefusco

Ginger Maria Gaia Soana

Ginger Giovanni Fabbri

Ginger EDI FORGHIERI

Ginger Martino Tamarri Giorgia Galli

Ginger Andrea Lazzari

Ginger EMANUELE CAPRARA

Ginger Francesco Cosi

Ginger Giovanni Cristofolini

Ginger Emanuele Carnesecchi

Ginger Lorenzo Campos Venuti

Ginger Luigi Filippo Orsini

Ginger Stefano Carati

Ginger Giampaola Silvestri

Ginger Sebastiano Bisson

Ginger Emiliano Villani

Ginger Costanza Calzolari

Ginger Riccardo Rovelli

Ginger mountain wilderness italia

Ginger Alessandro Guerrini

Ginger rossana bellotti

Ginger Cecile Derny

Ginger Alessandro Dall'Alpi

Ginger Thomas Vian

Ginger Stefano Cattabriga

Ginger Michele Mariotti

Ginger Marco Petrolli

Ginger Diego Calbucci

Ginger Renzo Fantini

Ginger Carlo Possa

Ginger Andrea Badii

Ginger Nikos Filopoulos

Ginger Serena Vanelli

Ginger Giulia Falugiani

Ginger Stefano Zambelli

Ginger Luigi Emanuele Noli

Ginger Elena Maria Cricchio

Ginger Fabio Zoli

Ginger Giampaolo Braccia

Ginger Pietro Festi

Ginger Betty Gazzetti

Ginger Massimo Campeggi

Ginger Elisa Sedoni e Barnaba Cavazzuti

Ginger Laura Raitè

Ginger William Trenti

Ginger Maurizio Ferrari

Ginger Simone Cesari

Ginger Patrizia vannini

Ginger GIUSEPPE FEDERZONI

Ginger Stefano Kluzer

Ginger Francesco Burroni

Ginger Rudi Fallaci

Ginger Vittorio Marletto

Ginger Emanuela Ganzerli

Ginger Rosa Bolzon

Ginger Rossella Capozzi

Ginger Maria Paola Puggioli

Ginger Arianna Ercolani

Ginger Giorgio Delsignore

Ginger Monica

Ginger Maria Teresa Alicata

Ginger Clara Naldesi

Ginger Gabriele Tarantini

Ginger maddalena roversi

Ginger Luca Berni

Ginger Ivano Lanconelli

Ginger Claudio Bononcini

Ginger Monica Capponcelli

Ginger Evelin Franceschini

Ginger Flavio Neri

Ginger Davide Emiliani

Ginger Andrea Tilche

Ginger ANNA LETIZIA ZANOTTI

Ginger Pietro Filippi

Ginger Vito Paticchia

Ginger Giorgio Dal Fiume

Ginger Raffaella leonelli

Ginger Giuseppe Santi

Ginger Cristina Bettati

Ginger Sara L. Dalla Mora

Ginger roberta galassi

Ginger claudia cocchi

Ginger STEFANO BASSI

Ginger Pier Francesco Guizzardi

Ginger Andrea Cavrini

Ginger Giovanni Trentanovi

Ginger Gian Luca Giovanardi

Ginger Alessandro Daraio

Ginger ANTONIO DALLA

Ginger Carla Zanoli

Ginger Paolo Nanni

Ginger Nella Poggi

Ginger Marta Amanti

Ginger NICO BORTOLETTO

Ginger Niccolò Salvi

Ginger Matilde Lazzaroni

Ginger Andrea Montuschi

Ginger Elisabetta Chini

Ginger Stefano Albertazzi

Ginger Alessandro Ferrari

Ginger milena mengoli

Ginger marco zirotti

Ginger GIANCARLO ANFOSSI

Ginger Carlo Possati

Ginger Laura Pancaldi

Ginger Claudia Nerozzi

Ginger Antonella Montroni

Ginger Francesca Casadio Montanari

Ginger Antonio Cavaliere

Ginger filippo mannucci

Ginger Sara Tracchi

Ginger Angela Gatti

Ginger Santo Rampulla

Ginger Luca Vittuari

Ginger Oder Strazzari

Ginger Giovanni Ridolfi

Ginger Claudio Benassi

Ginger Isabella Rosa

Ginger Marco Daolio

Ginger Paolo Roversi

Ginger Davide Lisa

Ginger Roberto Maffeo

Ginger valeria tonini

Ginger Fabio Bonazzi

Ginger Giacomo Zaccherini

Ginger Federico Daniel Di Persio

Ginger claudio buscarli

Ginger Giorgio Sermasi

Ginger Luca Malservisi

Ginger Paola Corticelli

Ginger Benedetta Orsini

Ginger Tobia Toselli

Ginger Giacomo Fornaciari

Ginger Antonella Lizzani

Ginger Massimiliano Tagliati

Ginger Benedetta Spadazzi

Ginger Claudio Zambonini

Ginger LUCA PICCINELLI

Ginger Claudia Parmeggiani

Ginger Roberta Gollini

Ginger Elena tripodi

Ginger Giulio Schweizer

Ginger paolo veronesi

Ginger Claudia Antonini

Ginger Roberta Bartoletti

Ginger Monica Bartolini

Ginger Silvia Candela

Ginger Linda Maggiori

Ginger Maja Agosti

Ginger Anna Sciannarella

Ginger Giuseppe Molteni

Ginger Francesco Valli

Ginger Bartolomeo Sailer

Ginger Stefano Neri

Ginger Marco Taliani

Ginger Coletta Galletti

Ginger ALESSANDRO ALESSANDRINI

Ginger Claudio Corticelli

Ginger Federico Grazzini

Ginger Loris Bagli

Ginger Davide Agostinelli

Ginger Martina Galletti

Ginger Lorenzo Feltrin

Ginger Dania Marzo

Ginger Claudio Marchesi

Ginger Enrico Biagini

Ginger Andrea Casadio

Ginger Davide Montanari

Ginger Omar Livoni

Ginger Riccardo Pengo

Ginger Romana Coriambi

Ginger Mirko Degli Esposti

Ginger Monica Gori

Ginger Renato Donati

Ginger Francesca Barchiesi

Ginger Giuseppe Simone Aielli

Ginger Roberto Galloni

Ginger Simona Rabbi

Ginger Niccolo' Ronchetti

Ginger Nelson Bova

Ginger Catia Castagnini

Ginger Daniela Franchi

Ginger Giannino Comoretto

Ginger Fabio Turrini

Ginger Simone Mattiola

Ginger Mirko Enea

Ginger Marilena Zocca

Ginger Marco Maxzetti

Ginger Valerio Marani

Ginger Luigi Montanari

Ginger Giulia Ferrari

Ginger Cristina Gentile

Ginger Carla Lanzic

Ginger Carolina Lantadilla

Ginger Elena Ghirardi

Ginger Andrea Malavasi

Ginger Elena Brighetti

Ginger Silvana Montanari

Ginger Stefano Papa

Ginger Adelina Ciancone

Ginger Gino Montipo'

Ginger Carla Buttazzi

Ginger Fabrizio ODORICI

Ginger marco casali

Ginger Chiara Menon

Ginger Marco Nicotri

Ginger Elisa Ambrosi

Ginger Ilaria Varesi

Ginger FABIO TEMPORINI

Ginger Paolo Brugnara

Ginger Cristian Caricola

Ginger Sara Ruozzi

Ginger Ettore Fabbri

Ginger Antonio e Manuela Zambrini

Ginger Licia Michelucci

Ginger Giovanni Serafini

Ginger Lucia Montagni

Ginger Andrea Fantini

Ginger Marek Fontanili

Ginger Lorella Franceschini

Ginger Mariagrazia Contini

Ginger Valentina D'Orazio

Ginger Raffaella Pedrielli

Ginger Licia Maron

Ginger CLUB ALPINO ITALIANO GRUPPO REGIONALE EMILIA ROMAGNA

Ginger EMANUELA MASSARI

Ginger Salvatore Caiazzo

Ginger Luca Masina

Ginger Paolo Piacentini

Ginger Paolo Figini

Ginger Alfredo Carlo

Ginger Giorgio TROTTER

Ginger Enrico Cellini

Ginger Claudia Truffello

Ginger Andrea Garreffa

Ginger Piergiogio Corbetta

Ginger massimo bizzarri

Ginger Marcello Garreffa

Ginger Salvatore Di Ruzza

Ginger Giacomo Beldrighi

Ginger Vinicio Ruggeri

Ginger Chiara Braschi

Ginger Pier Paolo Amodeo

Ginger Alberto Gerosa

Ginger Andrea Monti

Ginger Lorenzo Verri

Ginger Marinella Frascari

Ginger Annalisa Benedetti

Conosci il progettista:

Lago Scaffaiolo

Nikos Filopoulos - Comitato

"Un altro Appennino è possibile" è un comitato di associazioni formatosi nel 2017 e consolidatosi nel 2020 in difesa del territorio del Corno alle Scale e di tutto il crinale Appenninico. La volontà più grande è quella di immaginare insieme il futuro della montagna e del suo rapporto con la pianura. Il comitato si è dotato recentemente di un canale di comunicazione unitario: https://www.facebook.com/unaltroappennino e si compone delle seguenti associazioni e realtà: WWF Bologna Metropolitana ODV LEGAMBIENTE EMILIA-ROMAGNA CIRCOLO LEGAMBIENTE SETTA-SAMOGGIA-RENO CAI - Gruppo regionale Emilia-Romagna MOUNTAIN WILDERNESS FEDERTREK - ESCURSIONISMO E AMBIENTE ITALIA NOSTRA 6000 SARDINE BOLOGNA ESPLORARE CON LENTEZZA


bolognametropolitana@wwf.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

219%
Obiettivo raggiunto!

15.330

raccolti su € 7.000

219 %

obiettivo raggiunto

519

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

FAI TU

Incontra il comitato e sostienici con un importo a piacere!

Fai una donazione libera e, se lo vorrai, potrai incontrare i membri del comitato "Un altro Appennino è possibile". Un'occasione per porre tutte le domande che desideri e capire a fondo le motivazioni che rendono indispensabile la Valutazione di Impatto Ambientale. L'incontro avverrà on-line. Data e orario verranno comunicati via email ai donatori. E' importante che l'importo di questa donazione sia libero, come libera di circolare deve essere l'informazione sulla tutela dell'ambiente che è patrimonio di tutti!

IMPORTO MINIMO €5

445 SOSTENITORI

 

€20

Escursione con accompagnatori CAI

Il Corno alle Scale merita di essere rispettato, conosciuto e vissuto. Partecipa a una escursione sul Corno alle Scale, nei luoghi su cui dovrebbe sorgere il nuovo impianto. Un occasione imperdibile per incontrare i promotori di questa campagna e capire l'importanza della difesa del territorio. Ci organizzeremo nei mesi estivi, nel rispetto delle normative anti COVID vigenti al momento dell’escursione. L’attività ha difficoltà escursionistiche, uno sviluppo ad anello di circa 9 km e 600 m di dislivello.

36 SOSTENITORI

 

€25

Visita guidata all'oasi WWF di Montovolo

Vieni con noi a scoprire cosa significa godere di un ambiente incontaminato! Quest'oasi WWF protegge un versante del Montovolo, fatto di boschi misti e rocce di arenaria. L'Oasi di Montovolo si trova all'interno di un Sito d'Importanza Comunitaria (SIC IT4050013) nel Comune di Grizzana Morandi (Bo). L'area di 79,5 ettari venne acquistata dal WWF per proteggere la ricca biodiversità dell'ambiente e se oggi possiamo godere di tanta bellezza, lo dobbiamo a tutti coloro che negli anni si sono battuti per la sua tutela.

18 SOSTENITORI

 

€25

Passeggiata nel campo di lavanda di Val di Pozzo

Passeggiata in compagnia di Anna, erborista esperta, con descrizione della flora locale e del campo di lavanda di Val di Pozzo, tra Vedegheto e Tolè. Un'occasione unica per vivere in prima persona un esempio di valorizzazione della montagna che non passa dalla cementificazione, ma dalla tutela del paesaggio. Le passeggiate avverranno in 3 giorni diversi, in date da definire, nel rispetto delle normative COVID. Al termine della esperienza ci sarà una sorpresa!

7 SOSTENITORI

Disponibilità: 6

 

€30

Concerto della band Jazz Train e aperitivo al tramonto

Concerto offerto a 10 persone dai musicisti della band Jazz Train. Luogo e la data da definire sulla base delle restrizioni COVID.

4 SOSTENITORI

Disponibilità: 6

 

€35

Visita campo di zafferano in fiore a Vedegheto

Visita del campo, raccolta e sfioritura della spezia. A tutti si darà modo di conoscerne la storia, le modalità di produzione, le proprietà e gli usi. Sabato 16 ottobre, ore 9:30 (da confermare)

4 SOSTENITORI

Disponibilità: 16

 

€50

Visita guidata presso O.A.S.I. (Opificio Artistico Silvestre Ideale)

Una visita guidata alla scoperta di un antico mulino restaurato, un percorso di Land art e una mostra di quadri con autori significativi del territorio bolognese. Un occasione per incontrare lo scultore Paolo Gualandi e sua moglie Patricia presso O.A.S.I. - Podere Molino Balone - Casoncello, nei pressi di Tolè. Sostieni la nostra campagna e scopri quanta bellezza risiede in Appennino, che aspetta solo di essere scoperta e vissuta... Non resa oggetto di progetti di cementificazione e distruzione del paesaggio!

4 SOSTENITORI

Disponibilità: 2