Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Arte & Teatro | Ambiente
Obiettivo sostenibilità: 3 - Salute e benessere 7 - Energia pulita e accessibile 11 - Città e comunità sostenibili 13 - Lotta contro il cambiamento climatico 16 - Pace, giustizia e istituzioni solide
5.840 raccolti su € 8.000 73 % obiettivo raggiunto 49 sostenitori -21 giorni
Sostieni il progetto
Siamo una Cooperativa di abitanti a proprietà indivisa dal 1908. Sui muri delle nostre case, da diversi anni, abbiamo deciso di dipingere murales coloratissimi per raccontare la nostra storia e diffondere il magico linguaggio dell'arte urbana. Vogliamo vivere in abitazioni popolari, solidali, sostenibili, accessibili e belle! I nostri murales sono diventati, nel tempo, un simbolo identitario della città. Oggi dopo un importante lavoro di riqualificazione energetica alcune opere sono state coperte dai cappotti coibentanti. Vogliamo realizzarne di nuove e abbiamo bisogno di te per poterlo fare. Abit-Arte è un progetto artistico-culturale aperto che vuole valorizzare i temi della giustizia sociale e climatica. Tutti possono partecipare, ciascuno secondo le proprie possibilità. Abbiamo in programma la realizzazione di un grande murales collettivo accompagnato da incontri con gli artisti, laboratori, esibizioni performative, esperienze conviviali. Aiutaci e vieni a trovarci!


CHI SIAMO

Siamo una Cooperativa di abitanti fondata nel 1908 dai nostri nonni e bis nonni, cooperatori e cooperatrici provenienti spesso dalla campagna, che si sono uniti insieme per costruirsi una casa comune vicino alla città e alla nascente espansione industriale.

Grazie a questa storia, ormai ultracentenaria, di lavoro, coraggio e sacrificio,  la Camera di Commercio ci ha insignito del marchio Impresa storica d’Italia.

Cerchiamo di dare una risposta al bisogno primario della casa, assegnando ai nostri soci alloggi ad un costo inferiore a quello di mercato. Ci adoperiamo anche per favorire la vita associativa e culturale del quartiere. Il benessere sociale fondato sul mutualismo è il nostro obiettivo.

La nostra "carta d'identità" fotografa circa 400 soci e socie, 70 alloggi, 45 autorimesse, una saletta civica, un fondo poetico associativo che conta oltre 1000 volumi, un ristorante, la sede di quartiere del sindacato Spi-CGIL, un centro di integrazione sociale, 2 magazzini, una palestra di arrampicata con parco verde attrezzato, 4 uffici, 55 alberi - tra cui una bellissima Ginko Biloba - e una simpatica popolazione di cani e gatti.

Siamo aderenti a  LEGACOOP e partecipiamo attivamente al Settore Abitanti che da tempo lavora sull'innovazione sociale e sulle politiche di rigenerazione urbana e sociale. 


COSA ABBIAMO FATTO

Nel 2010, tra i primi a Reggio Emilia, abbiamo deciso di raccontare la nostra storia e i nostri valori identitari attraverso il gesto artistico. Lo abbiamo fatto co-costruendo un progetto di arte pubblica muralista basato su un accordo collaborativo con il Comune,  una vasta rete associativa e la comunità degli abitanti. Dal 2010 ad oggi diversi artisti sono passati di qua e ci hanno coinvolto in esperienze di scambio ricche di emozioni e di energia! 

Il nostro motto - ereditato da Camillo Pramponini - è "Uniti siamo tutto, discordi siamo nulla".

Il numero delle opere realizzate e la loro datazione ha fatto sì che questo sito sia stato scelto nel 2019 come caso studio da enti e università internazionali, nell’ambito del progetto europeo CAPuS - Conservation of Art in Public Spaces (ERASMUS+, Alleanze per la conoscenza), finalizzato a costruire un protocollo di conservazione dell’arte pubblica e a creare una banca dati internazionale delle opere di street art (http://repository.capusproject.eu). 

Nel marzo 2022 in occasione dell’Expo le foto delle nostre case colorate sono "volate" a Dubai ospitate all'interno del padiglione Italia dedicato alla bellezza e alla coesione sociale. 

Un impegno locale e raso terra che grazie alla partecipazione di tanti ha conquistato l'attenzione di diversi contesti internazionali.

Oggi un importante progetto di rigenerazione urbana sta interessando gli edifici della Cooperativa. Al termine dei lavori appaltati ad IREN Smart Solutions gli edifici diventeranno energeticamente sostenibili, diminuendo per due terzi le emissioni di anidride carbonica e consentendo ai soci e agli abitanti di vivere in case più confortevoli e meno energivore. 

La costruzione del cappotto coibentante ha però coperto alcune delle opere realizzate in passato. Per questo abbiamo deciso di rinnovare il nostro impegno e di chiedere anche il tuo aiuto per colorare di nuovo le nostre case e lanciare nuovi messaggi artistici.



COSA VOGLIAMO FARE

Vogliamo soprattutto coinvolgerti nel nostro progetto e invitarti a farne parte. Vogliamo condividere con te una esperienza artistica collettiva, collaborativa e che sarà piena di sorprese e incontri.

Per noi l’arte urbana è davvero uno straordinario strumento per raccontare le fragilità e le speranze del nostro tempo. La giustizia sociale e la giustizia climatica sono i temi che ci appassionano di più. Con il progetto vogliamo creare occasioni per rappresentarli, per discuterli, per socializzarli. Vogliamo sostenere la necessità di un nuovo ecosistema rispettoso della natura, delle sue risorse finite e dei suoi delicati equilibri. Vogliamo interpretare i principi cooperativi in chiave ecologista per costruire la consapevolezza della necessità di un nuovo ecomutualismo che ci veda tutte e tutti più impegnati e partecipi, più solidali, più accoglienti.

Crediamo nel valore estetico dei luoghi, nello forza evocativa dell'arte e del processo creativo. Tu sostenendo il progetto potrai farne parte in prima persona!

Vogliamo condividere con te una eredità di cui andiamo orgogliosi, una storia collettiva.


AZIONE 1 – WORKSHOP NIDI

Con l'artista Gola Hundun proponiamo un laboratorio per la costruzione di nidi in terracotta. 

Nidi per uccelli, da plasmare, cuocere, dipingere, e mettere a dimora nel nostro parco o in quello vicino a casa tua! 

L'esperienza di laboratorio è strutturata in due appuntamenti: uno per plasmare i nidi e l'altro per dipingerli. Possono partecipare bambini e bambine, ragazzi e ragazze e chiunque abbia voglia di impastare argilla e fantasia. Vogliamo riscoprire il piacere di “fare con le mani”. Potrai conoscere le specie di uccelli che abitano la città e costruire per loro un approdo sicuro.

Il workshop si svolgerà in due giornate (sabato o domenica) nella seconda metà di settembre. Non perdere l'occasione di farne parte sostenendo il progetto, ci saranno solo 15 posti disponibili.


AZIONE 2 – MURALES COLLETTIVO

Gli artisti Gola Hundun, Kenor e Zosen Bandido ritornano a Reggio Emilia dopo le opere realizzate nel 2010 per proporre un’opera collettiva che avrà come tema quello del rispetto della natura, della lotta per la neutralità climatica e per la giustizia sociale. Tre diversi stili maturati nel corso di esperienze professionali costruite a livello internazionale troveranno una sintesi che siamo certi ti sorprenderà!

Gli artisti abiteranno nella stessa casa in cui lavoreranno. Saranno all'opera per circa una settimana e potrai seguire passo passo le varie fasi di lavoro, e nelle pause, magari, scambiare qualche chiacchera con loro. 

L’opera verrà realizzata sulla parete nord dell’edificio di via Selo n. 4, in posizione molto visibile. 

Rappresenterà il manifesto cooperativo ecologista di ingresso alla città di Reggio Emilia.


AZIONI DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGETTO

> Collaborazione con l’artista Youness Natzli

Youness, abitante della Cooperativa, realizzerà un’opera sul tema della memoria in collaborazione con l’ANPI di Reggio Emilia.

> Collaborazione con l’Associazione Exosphere PoesiArtEventi

Le poete dell’associazione, che curano il fondo poetico ospitato presso la saletta civica cooperativa, proporranno una selezione di poesie sui temi della natura da presentare in occasione delle iniziative di diffusione legate al progetto.

> Collaborazione con l’Associazione Eutopia-rigenerazioni territoriali

Eutopia proporrà una geoesplorazione storico-artistica nel quartiere ed interverrà attivamente con esperti nelle occasioni di dibattito in programma.

Prima, durante e dopo la realizzazione delle opere artistiche saranno organizzati dei  momenti di approfondimento, degli eventi di intrattenimento, delle occasioni di incontro, dei workshop aperti alla partecipazione pubblica che coinvolgeranno i soggetti promotori, partner di progetto, artisti ed esperti.

Il calendario e il programma completo delle iniziative sarà disponibile sul nostro sito che sarà costantemente aggiornato.


BUDGET DI PROGETTO

Realizzazione del murales collettivo 11.500,00 €

Piattaforme elevatrici /8 gg 1.300,00 €

Workshop nidi 1.500,00 €

Spese per le trasferte, alloggio e vitto artisti  1.500,00 €

Azioni di accompagnamento del progetto 3.500,00 €

Comunicazione 3.200,00 €

TOTALE COSTI 22.500,00 €

Questo è il costo complessivo del nostro progetto. Noi siamo riusciti a raccogliere una prima parte di fondi, ma ci serve anche il tuo aiuto per arrivare a coprire tutte le spese. Per questo motivo abbiamo lanciato la campagna di crowdfunding. Il nostro obiettivo non è solo raggiungere gli 8000 euro di target di raccolta, ma anche coinvolgere tutti voi direttamente nel nostro progetto di comunità. 

Hanno già aderito, dando il loro patrocinio: 


GLI ARTISTI 


GOLA HUNDUN

Nato a Cesena nel 1982, vive e lavora a Rimini. Ha completato gli studi all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Nel 2004 si è trasferito a Barcellona, dove il suo lavoro è stato influenzato dai graffiti locali. Nel 2010 ha trascorso un semestre di residenza in Quebec, Canada, e da lì il suo lavoro lo ha portato a visitare molti paesi del mondo dove ha tenuto mostre sia collettive che personali: San Paolo - Brasile (2011), Jenin - Palestina (2011),Mosca - Russia (2012 ), Tokyo - Giappone (2012), Almaty - Kazakistan (2013), Miami - USA (2014),  Repubblica Dominicana (2016) e molti altri. Il lavoro di Gola Hundun mostra la relazione tra gli esseri umani e la biosfera. L’universo che crea ha sempre un’interpretazione allegorica ed è arricchito da molte influenze come la cultura post umana, l’arte sacra, la zoologia, l’arte psichedelica e le molte tradizioni che ha incontrato nel suo girovagare. Oltre al lavoro di pittore, Gola Hundun crea installazioni pubbliche che incorporano fibre, piante viventi, musica e spettacoli dal vivo.


KENOR

Nato a Barcellona nel 1976 ha iniziato a dipingere negli anni ‘90 come risultato dell’osservazione del paesaggio in decomposizione di Barcellona e del suo fascino per i muri - le loro pelli, le loro trame - e la connessione con le persone e il loro background sociale. Ha realizzato installazioni al Caixaforum di Barcellona, al Grand Palais di Parigi, al Museo Leonardo Da Vinci di Milano ed è apparso 3 volte nella Guida all’Arte Contemporanea Urbana di Graffiti Art Magazine. È un artista multidisciplinare, muralista e scultore che cerca di trasformare il paesaggio urbano con forme astratte dai colori vivaci adattando le sue opere a qualsiasi superficie e contesto. La musica ha un ruolo fondamentale nella vita di Kenor: l’artista ha la capacità di interpretare visivamente le vibrazioni musicali, trasformando le note e gli stati d’animo della musica elettronica in composizioni spaziali. La sua indagine sul movimento, lo ha portato anche a collaborare con il pilota di Formula 1 Felipe Massa e a dipingere, per la prima volta al mondo, un intero treno della metropolitana a Kiev. Nel 2019 ha partecipato al Festival Internazionale di Arte Sostenibile di Barcellona.


ZOSEN

Nato a Buenos Aires nel 1978 da padre argentino e madre spagnola, all’età di 11 anni, ha iniziato a dipingere graffiti. Nel 1990 si è trasferito a Barcellona, dove ha iniziato a sperimentare diversi stili, combinando la critica sociale con personaggi e lettere divertenti. Nel 2001 è diventato membro del celebre equipaggio Ovejas Negras (ONG). Zosen crea la sua vera mitologia, inondando pareti e tele con personaggi fantastici che traducono le sue posizioni sugli avvenimenti del mondo. Zosen infatti spesso dà spazio ad un racconto di denuncia verso le ingiustizie sociali che percepisce. Pieni di colori al neon, motivi geometrici e simboli, i suoi dipinti immergono l’osservatore in una vera mitologia di personaggi fantastici che irrompe nel grigio del paesaggio metropolitano.
I personaggi multicolori e bidimensionali, che disegna sebbene ingenui a prima vista, criticano la corruzione della società odierna e gli eccessi della post modernità. Negli anni il suo repertorio si è ampliato per includere performance art, incisione, illustrazione e fashion design. Ha esposto i suoi lavori in Europa, nelle Americhe e in Asia ed è cofondatore del marchio di abbigliamento “Animal Bandido”. Attualmente Zosen fa parte di un duo artistico con l’artista giapponese Mina Hamada. 


PERIODO DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

17/9 – 4/10 2022

Gli artisti realizzeranno l’opera e i workshop di progetto tra settembre e ottobre. Abiteranno all’interno degli alloggi indivisi della Cooperativa intessendo relazioni e scambi quotidiani con gli abitanti.

Durante il periodo di permanenza si animeranno iniziative di intrattenimento, dialogo e approfondimento negli spazi messi a disposizione della Cooperativa tra via Selo e via Candelù a Reggio Emilia.



DONA L’ARTE E FAI LA TUA PARTE!

Conosci il progettista

logo Abit-Arte

Roberta Pavarini - Case Popolari Mancasale e Coviolo Società Cooperativa

La Cooperativa Case Popolari Mancasale e Coviolo, da diversi anni ha scelto di raccontare la sua storia ultra centenaria dipingendo sulle proprie case diversi murales. Oggi un importante progetto di riqualificazione energetica appaltato a IREN SMART SOLUTIONS sta interessando i nostri edifici. La costruzione del cappotto coibentante ha coperto gran parte delle opere artistiche realizzate, per questo abbiamo deciso di promuovere un progetto culturale-artistico per risignificare il tratto identitario e valoriale che ci contraddistingue. L’arte urbana è uno straordinario strumento di educazione etica ed estetica che vogliamo promuovere per affermare i valori della giustizia sociale e climatica nella quotidianità, verso un nuovo ecomutualismo. Principali azioni che si svolgeranno tra sett. e ott. 2022: 1. costruzione di nidi in terracotta per uccelli 2. realizzazione di un MURALES collettivo quale manifesto cooperativo ecologista di ingresso alla città di Reggio Emilia. 3. eventi di intrattenimento.


pavariniroberta@gmail.com

News

Laboratorio di Scrittura per Abit-Arte

Postato il 05/08/2022 by Case Popolari Mancasale e Coviolo Società Cooperativa

Condurranno il laboratorio le due poetesse Gabriella Gianfelici e Simonetta Sambiase

Continua a leggere

Commenti dei sostenitori

Valentina Casamatti - 21/07/2022

Bellissima iniziativa, sono fiera di farne parte!

corrado ferri - 18/07/2022

cooperare " a colori" è meglio.

Alberto Pioppi - 19/07/2022

Bellissima iniziativa!

Gabriella e Simonetta - 19/07/2022

W l'arte condivisa.

Gianluca Cantergiani - 18/07/2022

Sostenere questo progetto significa sostenere uno sguardo diverso dell'abitare. Le case non sono solo muri, ma sono relazioni, storia e vita. Anche l'arte porta con se relazioni, storia e vita e insieme alla casa contribuiscono alla parola "vivere"

Claudia Pitzalis - 15/07/2022

Una splendida iniziativa per valorizzare la nostra città!

ZEN SISTEMI SRL - 15/07/2022

Bellissima iniziativa. Invitiamo tutti a donare per raggiungere al più presto l'obiettivo.

Giacomo Carlo Camellini - 15/07/2022

Un progetto in cui dobbiamo crederci tutti insieme!

Roberta Pavarini - 15/07/2022

Orgogliosa di questo progetto che porterà arte, gioia e occasioni per stare assieme! Lo sostengo e chiedo a tutti e tutte la loro preziosa collaborazione. Donate!

Alessandro Melli - 15/07/2022

Forza ragazzi mettiamo su un bell'evento... a presto!

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Giuliano Montanari

Ginger CESMAR7

Ginger Elisa Barbanti

Ginger Lucia Zanetti

Ginger Aurelia Borciani

Ginger Andrea Camellini

Ginger Rossano Camellini

Ginger Marusca Valentini

Ginger AN.T.A.RES srl

Ginger UNI.C.A.P.I.

Ginger Centro Cooperativo di Progettazione - ccdp

Ginger Emilia Davoli

Ginger Roberta Ibattici

Ginger Adriana Curti

Ginger Tiziana Monticelli

Ginger Sandra Palmieri

Ginger Davide Marchignoli

Ginger marco catellani

Ginger Lonardo Sportelli

Ginger Steve A.

Ginger Marco Ligabue

Ginger Valentina Casamatti

Ginger Martina Lodi

Ginger GIOVANNA CALVI

Ginger Alberto Pioppi

Ginger Alessandra Margini

Ginger Gabriella e Simonetta

Ginger Patrizia Adani

Ginger grobos

Ginger ANTONELLA BARBIERI

Ginger Gianluca Cantergiani

Ginger corrado ferri

Ginger Valeria Simonini

Ginger Valeria Simonini

Ginger Eros Guareschi

Ginger Giuseppina Manfellotto

Ginger Caterina Caleffi

Ginger Claudia Pitzalis

Ginger ZEN SISTEMI SRL

Ginger Martina Contini

Ginger Giacomo Beltrami

Ginger Giacomo Carlo Camellini

Ginger Roberta Pavarini

Ginger Alessandro Melli

Ginger Emil Banca Credito Cooperativo - Contagio Solidale

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€10

Download Screensaver telefono e computer del murales realizzato dagli artisti

File ad alta definizione da utilizzare come screensaver per telefono e computer che riproduce l'opera collettiva che sarà realizzata dai tre artisti coinvolti nel progetto.

7 SOSTENITORI

 

€15

Stampa del murales realizzato dagli artisti

Stampa a colori in formato A4 su carta da 300 g. che riproduce l'opera realizzata dagli artisti coinvolti nel progetto: Gola Hundun, Kenor e Zosen. La consegna verrà effettuata di persona, presso la nostra sede, nel mese di ottobre.

3 SOSTENITORI

 

€20

Libro “Centoanni indivisi” sulla storia della Cooperativa + cartolina del murales

Nel 2008 in occasione del 100° anniversario dalla fondazione della Cooperativa abbiamo realizzato il volume "Centoanni indivisi" a cura dello storico Antonio Canovi sulla storia della Cooperativa. Il volume contiene la storia dei soci, del territorio e di come si è trasformato nel tempo. Una storia cooperativa che è devenuta nel tempo un polo di aggregazione sociale, ricreativa e sportiva. E' una storia di di persone, di sentimenti, di lotte e di solidarietà. Al libro si aggiunge una stampa a colori in formato A5 dell'opera che sarà realizzata nell'ambito del progetto. La consegna verrà effettuata di persona, presso la nostra sede, nel mese di ottobre.

1 SOSTENITORE

 

€25

Aperitivo conviviale con gli artisti e partner di progetto

Vuoi conoscere gli artisti di persona e incontrarli mentre lavorano? Questa ricompensa fa per te. Vivi una esperienza esclusiva in cui partecipare dal vivo alla realizzazione del progetto e sorseggiare una bevanda fresca accompagnata da alcune prelibatezze della cucina reggiana!

7 SOSTENITORI

Disponibilità: 23

 

€25

Atlante delle opere d’arte della Cooperativa da colorare + stampa del murales

Nel 2019 le opere d'arte realizzate sui muri della case della Cooperativa sono state scelte come caso studio da enti e università internazionali, nell’ambito del progetto europeo CAPuS - Conservation of Art in Public Spaces (ERASMUS+, Alleanze per la conoscenza), finalizzato a costruire un protocollo di conservazione dell’arte pubblica e a creare una banca dati internazionale delle opere di street art (http://repository.capusproject.eu). Le opere studiate sono state riprodotte in un Atlante da colorare dedicato ai bambini e alle bambine come strumento divertente di approccio alla street art. L'Atlante sarà firmato dai tre artisti e conterrà anche una stampa a colori in formato A5 con il murales realizzato nell'ambito del progetto. La consegna verrà effettuata di persona, presso la nostra sede, nel mese di ottobre.

1 SOSTENITORE

 

€35

Shopper cucita a mano dalle socie della cooperativa in collaborazione con gli artisti

Lia e Mary due socie della Cooperativa saranno coinvolte per realizzare a mano delle capienti shopper utilizzando la tela delle vecchie lenzuola del corredo di una volta, Su queste borse in tessuto gli artisti, nell'ambito della loro permanenza a Reggio Emilia, imprimeranno disegni e colori che ne faranno dei veri pezzi unici da collezionare o da usare nella quotidianità. La consegna verrà effettuata di persona, presso la nostra sede, nel mese di ottobre.

4 SOSTENITORI

Disponibilità: 26

 

€40

Amigurumi a soggetto naturalistico

L'amigurumi, una tipica lavorazione all'uncinetto di tradizione giapponese, è stata scelta dalla nostra socia Sabrina per realizzare dei meravigliosi uccelli variopinti che potranno diventare un simpatico oggetto decorativo per la casa, per lo zaino, per l'auto. Una delicata creazione a tema naturalistico che sottolinea l'impronta ambientalista ed ecologista del progetto e delle sue azioni anche educative. Le realizzazioni artigianali saranno pezzi unici realizzati a mano con filo di cotone. La consegna verrà effettuata di persona, presso la nostra sede, nel mese di ottobre.

1 SOSTENITORE

Disponibilità: 29

 

€50

T-shirt realizzata in collaborazione con gli artisti

Una foglia, una scritta, una impronta di colore disegnate da Gola Hundun, Kenor e Zosen renderanno uniche queste t-shirt che saranno realizzate durante il periodo di permanenza degli artisti a Reggio Emilia. Nel contesto di progetto e a significare i temi ecologisti che ne stanno alla base gli artisti attingendo al loro repertorio iconografico, riconoscibile a livello internazionale, trasformeranno una semplice maglietta in un prezioso capo di abbigliamento estremamente fascinoso. Le magliette saranno realizzate con colori resistenti e atossici e su tessuti di cotone non trattato. La consegna verrà effettuata di persona, presso la nostra sede, nel mese di ottobre.

7 SOSTENITORI

Disponibilità: 43

 

€70

Nido artistico realizzato da Gola Hundun con gli abitanti + stampa A5

Il progetto prevede la realizzazione di un workshop dedicato alla costruzione di nidi in terracotta per uccelli. I nidi plasmati a mano, quindi essiccati, cotti e dipinti saranno poi destinati al ripopolamento dell'avifauna nei parchi cittadini. Durante il workshop curato dall'artista Gola Hundun verrà realizzato anche un un numero limitato di esemplari come ricompensa ai donatori che ne vorranno avere uno da appendere in casa o nel proprio giardino. Oltre al nido sarà offerta anche una stampa a colori in formato A5 su carta da 300 g. dell'opera collettiva realizzata dagli artisti coinvolti nel progetto. Il nido potrà essere ritirato presso la nostra sede nel mese di ottobre.

1 SOSTENITORE

Disponibilità: 4

 

€100

Vivi o Regala un Workshop artistico di 4 ore con gli artisti

Apprendere sul campo e con artisti di fama internazionale, che parlano almeno tre lingue, che hanno girato tutto il mondo, mantenendo la freschezza della generosità e della spontaneità è una occasione non solo artistica e formativa, ma una vera esperienza di vita! Proponiamo un workshop di 4 ore in cui gli artisti Gola Hundun, Kenor e Zosen metteranno a disposizione le proprie competenze e professionalità per introdurre i partecipanti al mondo della pittura e dei colori. Non occorrono competenze già acquisite, ma tanta curiosità e voglia di condividere una esperienza indimenticabile e divertente. I partecipanti realizzeranno un'opera collaborativa su un muro della cooperativa. I materiali necessari allo svolgimento del laboratorio saranno messi a disposizione dagli organizzatori. Il workshop si svolgerà sabato 1 ottobre dalle 10 alle 14 in via Selo, 4 a Reggio Emilia.

2 SOSTENITORI

Disponibilità: 13

 

€250

Mattonella nominativa e ringraziamenti sul sito

Una mattonella con il nome o il logo del donatore sarà riservata a coloro che vorranno contribuire alla realizzazione del progetto artistico a tema ecologista, per la neutralità climatica e la giustizia sociale. La mattonella di ringraziamento sarà posta sul muro dipinto, in posizione ben visibile, a testimonianza dello sforzo corale profuso. Un ringraziamento nominale sarà inserito anche sul sito della Cooperativa alla pagina di progetto. https://ccpmc.it/abit-arte/

5 SOSTENITORI

Disponibilità: 14

FAI TU

Scegli tu l'importo della donazione

Ti lasciamo libero di decidere in che misura partecipare alla nostra iniziativa. Per noi ogni donazione è importante per raggiungere insieme il risultato!

IMPORTO MINIMO €5

10 SOSTENITORI