Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Editoria
Obiettivo sostenibilità: 16 - Pace, giustizia e istituzioni solide
Obiettivo raggiunto!
7.185 raccolti su € 6.000 120 % obiettivo raggiunto 132 sostenitori 01/07/2021 progetto concluso
Sostieni il progetto
Questo progetto nasce dalla collaborazione di vicino/lontano con l'associazione Librerie in Comune di Udine. Vogliamo dare voce a chi non ha la possibilità di farsi sentire. Abbiamo scelto una testimonianza forte, una storia di diritti negati, tra le tante che meriterebbero di essere conosciute. Vogliamo pubblicare, traducendoli dal persiano, i "Diari dal carcere" di Sepideh Gholian, giornalista e attivista iraniana condannata a 5 anni di detenzione per aver scritto un reportage su uno sciopero. Sepideh, come molte altre donne e uomini rinchiusi nelle prigioni iraniane, è stata torturata e umiliata. Darle voce significa smascherare un potere maschile oppressivo, sessuofobico e violento, legittimato da una dittatura teocratica liberticida. Il ricavato della vendita del libro, che avrà distribuzione nazionale, sarà interamente destinato a sostenere le spese legali di Sepideh. Ci serve il tuo contributo per coprire le spese di produzione. Aiutaci a dare voce a Sepideh!


IL PROGETTO

Questo progetto nasce dalla collaborazione del nostro festival, "vicino/lontano", con le librerie di Udine, riunite in un'associazione, le "Librerie in Comune".

Vogliamo percorrere insieme la strada dei diritti e dare voce a chi non ha la possibilità di farsi sentire.

Ci siamo resi conto che, purtroppo, non basta la denuncia.  Le storie, che tutti conoscete, di Giulio Regeni e Patrick Zaki, ci hanno insegnato quanto sia difficile ottenere giustizia. Bisogna fare di più.

Così abbiamo deciso insieme di far conoscere ai lettori del nostro Paese, dove il diritto alla libera espressione è democraticamente garantito, un altro caso di diritti negati e calpestati, uno tra i tanti che meriterebbero l'attenzione dell'opinione pubblica.

Vogliamo pubblicare, traducendoli dall'originale in persiano, i "Diari dal carcere" di Sepideh Gholian, giornalista e attivista iraniana condannata a 5 anni di reclusione per aver seguito uno sciopero in una fabbrica di zucchero, facendo semplicemente il suo lavoro.




CHI È SEPIDEH

Sepideh ha 23 anni quando, nel novembre del 2018, viene arrestata insieme a un sindacalista, Esmail Bakhshi, che aveva organizzato lo sciopero che lei stava seguendo come reporter. Entrambi vengono portati in un centro di detenzione segreto e brutalmente torturati.

Sepideh viene poi trasferita nelle prigione di Sepidar, ad Ahwaz, con una condanna in primo grado a 18 anni di reclusione. Nella primavera del 2019 è stata trasferita a Teheran, nelle carceri di Evin prima e di Qarchak poi. Nel novembre 2019 è stata riportata brevemente a Sepidar. Il 14 dicembre 2019, sulla base di una confessione forzata ottenuta sotto tortura, è stata definitivamente condannata a 5 anni di carcere dalla Corte d'Appello di Teheran.

Approfittando di un breve periodo di libertà provvisoria a inizio 2020, Sepideh è riuscita a scrivere e far conoscere la sua vicenda facendo circolare la sua testimonianza. Per questo è sotto processo con l'accusa di “diffusione di propaganda e falsità”. Nel giugno 2020, Sepideh ha rifiutato di inoltrare una richiesta di perdono alla guida suprema, l’ayatollah Ali Khamenei, e rimane tuttora in carcere.

Se Sepideh non fosse stata temporaneamente rilasciata, non avremmo il suo diario, non avremmo modo di far conoscere la sua storia, che purtroppo è la storia di molte altre donne e molti altri uomini ingiustamente detenuti in Iran e in altri, troppi paesi in cui i diritti fondamentali non sono garantiti.

Sepideh ha avuto modo di sapere della nostra iniziativa ed è riuscita a farci avere il suo grazie. Che vogliamo condividere con voi.




PERCHÉ È IMPORTANTE IL TUO CONTRIBUTO

Vogliamo che la storia di Sepideh arrivi a quante più persone possibili. Per questo abbiamo deciso che i suoi diari, che saranno pubblicati da Gaspari editore, abbiano una distribuzione nazionaleIl ricavato delle vendite sarà interamente destinato a sostenere le spese legali di Sepideh.

Contribuire alla pubblicazione dei diari di Sepideh Gholian ha un valore più ampio:

  • significa dare voce a chi voce non ha,
  • significa credere che la libertà di pensiero sia un diritto da difendere, e da diffondere, in tutto il pianeta,
  • significa dare visibilità alla scrittura forte e coraggiosa di una giovane donna che osa testimoniare dal carcere la vergogna del corpo femminile (ma anche di quello maschile) torturato e abusato,
  • significa smascherare un potere maschile oppressivo, sessuofobico e violento, garantito da una dittatura teocratica liberticida.

Per questo stiamo chiedendo il tuo aiuto.

Ci serve per coprire le spese di produzione del libro: traduzione dal persiano, impaginazione, stampa e distribuzione nazionale. Abbiamo deciso di stampare 1.500 copie. E i costi dell'intera operazione, arrotondati per difetto, ammontano a 6.000 euro.

I diari di Sepideh saranno presentati in anteprima al festival vicino/lontano 2021 nella giornata inaugurale della manifestazione, giovedì 1° luglio.

Il tuo contributo è prezioso. Aiutaci a dare voce a Sepideh!




CHI SIAMO

    • Vicino/lontano è un‘associazione culturale di Udine nata nel 2004 per iniziativa di un gruppo di privati cittadini. Da 17 anni organizza il festival vicino/lontano e il Premio Letterario Internazionale dedicato alla figura del giornalista Tiziano Terzani.
    • Librerie in Comune è un’associazione che riunisce molte librerie, indipendenti e non, della città di Udine.

Assieme vogliamo pubblicare in Italia i diari di Sepideh per far conoscere la sua storia. 

Scegli una delle opzioni disponibili e aiutaci a renderlo possibile.

Conosci il progettista

VL18_EraDisordineMondiale_062_LdA

Vicino/lontano

Siamo un'associazione culturale, nata a Udine quasi vent'anni fa per iniziativa di un gruppo di privati cittadini. Dal 2005 organizziamo per la nostra città un festival culturale che si chiama come noi, vicino/lontano, con l'intento di offrire un'occasione pubblica di riflessione e confronto su temi e problemi dell'oggi. Fin dalla prima edizione, il festival si accompagna a un premio letterario internazionale dedicato a un giornalista e scrittore, Tiziano Terzani, che del nostro tempo è stato uno dei testimoni più acuti. La giuria del premio è presieduta da Angela Terzani, che di Udine è diventata cittadina onoraria. Fin dall'inizio della nostra attività abbiamo cercato, con convinzione, la collaborazione con altre associazioni, enti e istituzioni, a livello regionale, nazionale e internazionale. Negli anni abbiamo portato a Udine più di duemila personalità: studiosi, giornalisti, scrittori, artisti, attivisti... coinvolgendo un pubblico sempre più numeroso. Siamo su Facebook, su Twitter, su Instagram e sul nostro canale youtube pubblichiamo da diversi anni le registrazioni video degli eventi principali del festival. E siamo anche su Spotify con i podcast delle ultime due edizioni. Lo scorso anno abbiamo risposto alla pandemia raddoppiando e proponendo una edizione online nel mese di maggio, "Vicino/lontano On", che ha avuto un grandissimo successo e una in presenza nel mese di settembre. Perché crediamo che un festival sia soprattutto un momento di incontro per una comunità. Quest'anno abbiamo programmato il festival dal 1° al 4 di luglio proprio nella speranza di ritrovarci e reincontraci, in sicurezza, ma in presenza.


info@vicinolontano.it

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Commenti dei sostenitori

Al momento non ci sono commenti pubblicati.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Silvio Molinari

Ginger Andrea Minigher

Ginger Sara Zanello

Ginger patrizia furgiuele

Ginger Stefania Semenza

Ginger Roberta Pierobon Roberta Pierobon

Ginger Elisabetta Messenzani

Ginger Soggetti cristina

Ginger Adele Saporiti

Ginger Alessia Melis

Ginger Francesca Carro

Ginger Antonia Musto

Ginger Antonella Marasso

Ginger Katalin Daka

Ginger Ida Peressotti

Ginger Irene Fabiani

Ginger MONICA FONTANINI

Ginger renata anzil

Ginger Renata Anzil

Ginger Civibank - CiviCrowd - Comunità di valori

Ginger Gabriella Grassi

Ginger Elisabetta Rossi

Ginger Daniela Moretti

Ginger Alessandra e Manuel

Ginger Vincenzo Maddaloni

Ginger Liliana Mauro

Ginger Carla Sirch

Ginger Anna Passerelli

Ginger Eleonora Cedaro

Ginger Andrea Visentin

Ginger Andrea Speziani e Bruna Nolli

Ginger Paolo Zampa

Ginger Silvia Del Fabbro

Ginger Leopoldo Pesce

Ginger D Amico Domenico

Ginger Cristina Borzani

Ginger LAURA SCHIMMENTI

Ginger Alessandra Caine

Ginger FRANCESCO RODARO

Ginger Carlo di Bello

Ginger Eva Ricupero

Ginger Irene Fayos Andrés

Ginger Laura Beltrame

Ginger Luciana Michelini

Ginger margherita firmani

Ginger Elena Geremia

Ginger Alice Semeria

Ginger Federica Rossi

Ginger Elio Baracetti

Ginger Luana Grassi

Ginger Lanfranco Conte

Ginger Barbara Rondo Brovetto

Ginger Enrica Pisoni Dorna

Ginger Time For Africa

Ginger Franca Fiascaris

Ginger Laura Dannisi

Ginger Emanuela Moro

Ginger Laura Pilotti

Ginger Fabio Asquini

Ginger Anna Pellarini

Ginger Michela Boga

Ginger Donatella Quendolo

Ginger Donatella Calati

Ginger Stefano Nunziata

Ginger Jim Hartley

Ginger Alberto Stolfo

Ginger Edoardo Mauro

Ginger Diego Zuliani

Ginger laura paron

Ginger Antonio Zecchiero

Ginger Francesca Turrini

Ginger Giovanna Pecoraro

Ginger ESTHER CANDOTTO

Ginger Marilena Baracetti

Ginger Gabriele Agrizzi

Ginger Sergio Hribar Slama

Ginger g. elio maniscalco

Ginger Agnese Agrizzi

Ginger Federica Grignaschi

Ginger Simonetta Menta

Ginger ANDREA SCHINCARIOL

Ginger Civibank - CiviCrowd - Comunità di valori

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€10

Poster copertina

Potrai ritirare durante il festival vicino/lontano, in programma a Udine dall'1 al 4 luglio, presso l'info-point, il poster con raffigurata la copertina del libro.

15 SOSTENITORI

 

€25

Copia del libro a casa tua

Riceverai una copia del diario di Sepideh direttamente a casa tua.

68 SOSTENITORI

 

€50

Copia del libro, poster e lettera ringraziamento di Sepideh

Riceverai una copia del libro direttamente a casa tua. Inoltre, durante il festival, dall'1 al 4 luglio presso l'info point di vicino/lontano, potrai ritirare il poster copertina. In anteprima riceverai anche la lettera di ringraziamento di Sepideh.

26 SOSTENITORI

 

€100

Copia, poster, lettera e citazione all'evento di presentazione

Riceverai una copia del libro direttamente a casa tua. Inoltre, durante il festival vicino/lontano, dall'1 al 4 luglio a Udine, potrai ritirare all'info point il poster copertina. In anteprima riceverai anche la lettera di ringraziamento di Sepideh. Infine, il tuo nome sarà letto all'evento di presentazione dei diari di Sepideh, in programma nella serata di giovedì 1° luglio nell'ambito della giornata inaugurale del festival vicino/lontano a Udine.

8 SOSTENITORI

 

€150

Due copie, citazione, lettera, poster personalizzato

Riceverai due copie del libro direttamente a casa tua. Una per te e una per chi desideri tu. Il tuo nome sarà letto all'evento di presentazione dei diari di Sepideh, in programma nella serata di giovedì 1° luglio nell'ambito della giornata inaugurale del festival vicino/lontano a Udine. In anteprima riceverai anche la lettera di ringraziamento di Sepideh. Durante il festival, dall'1 al 4 luglio, potrai anche ritirare all'info point di vicino/lontano il poster copertina personalizzato, con il tuo nome tra i sostenitori della campagna.

3 SOSTENITORI

 

€200

Posto riservato all'evento, due copie del libro, citazione, lettera, poster personalizzato

Ti riserveremo un posto all'evento di presentazione dei diari di Sepideh, in programma nella serata di giovedì 1° luglio nell'ambito della giornata inaugurale del festival vicino/lontano a Udine. Il tuo nome sarà letto tra i sostenitori della campagna. Riceverai due copie del libro direttamente a casa tua. Una per te e una per chi desideri tu. In anteprima riceverai anche la lettera di ringraziamento di Sepideh. Infine, durante il festival, dall'1 al 4 luglio potrai ritirare presso l'info-point di vicino/lontano il poster copertina personalizzato, con il tuo nome tra i sostenitori della campagna.

2 SOSTENITORI

Disponibilità: 13

 

€500

Istituzionale

Se sei un'associazione, un'azienda o un ente sensibile alla difesa dei diritti umani possiamo darti, in cambio del tuo supporto, 15 copie del diario di Sepideh, da poterle ridistribuire ai tuoi iscritti, colleghi o dipendenti. Inoltre, ti riserveremo un posto all'evento di presentazione dei diari di Sepideh, in programma nella serata di giovedì 1° luglio nell'ambito della giornata inaugurale del festival vicino/lontano a Udine. Il tuo nome sarà letto tra l'elenco dei sostenitori della campagna. In anteprima riceverai anche la lettera di ringraziamento di Sepideh. Infine, potrai ritirare presso la sede dell'associazione vicino/lontano il poster copertina personalizzato, con su scritto il tuo nome tra i sostenitori della campagna.

Disponibilità: 10

FAI TU

Offerta libera

Aiuta con ciò che più ti sembra corretto per sostenere la voce di Sepideh. Contiamo sulla tua sensibilità.

IMPORTO MINIMO €5

10 SOSTENITORI