Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Sociale
Obiettivo sostenibilità: 10 - Ridurre le disuguaglianze
Obiettivo raggiunto!
8.840 raccolti su € 5.000 177 % obiettivo raggiunto 124 sostenitori 14/04/2023 progetto concluso
Abbiamo lavorato sodo perché la nostra disabilità cognitiva non condizionasse il nostro futuro. Con impegno abbiamo conquistato le capacità necessarie per fare la spesa, curare noi stessi e la casa, prenderci cura uno dell’altro e ora sì, finalmente, siamo a un passo dal realizzare il nostro sogno: ANDARE A VIVERE DA SOLI!

“Oddio!”, “Aiuto!”, “C’è un imprevisto! Dobbiamo finir di pagare la cucina!!!!” Non può essere questo lo scoglio che ci separa dalla nostra “isola”.Noi ci tiriamo su le maniche e siamo pronti a metterci in gioco, tu non stare a guardare, aiutaci, dai!! 5.000€ sono un mucchio di soldi e chiedere aiuto quando serve è un passo difficile da fare ma necessario.

Per noi questa Casa significa realizzare un SOGNO IMPOSSIBILE. Aiutandoci in questa grande spesa entrerai in casa nostra, ti “trasformerai” in un pomello, un’anta, un cassetto o addirittura in un frigorifero. Ora ti chiediamo solo che il nostro grande sogno diventi anche il tuo.

***Aggiornamento***

Siamo commossi ed emozionati e non sappiamo cosa dire se non un grande avvolgente "Grazie". 

A questo punto crediamo davvero che sarà bellissimo fare diventare "una cucina per 6" la cucina di tutti. Abbiamo un preventivo per installare impianto di condizionamento con 3 unita: 2 andrebbero proprio in cucina/sala da pranzo.

Vogliamo coprire almeno queste prime due aree, secondo obiettivo e' arrivare a 8.500 euro. Proviamo a raggiungerli ancora assieme? Abbiamo ancora molto tempo! Dovremmo ribattezzare la campagna con "una FRESCA cucina per 6". Continuate a sostenerci, documenteremo ogni step della nostra raccolta! Grazie di cuore.

***

Il 2023 è un anno favoloso, il più bello di tutti perché noi 6 ANDIAMO A VIVERE “DA SOLI”.  

La casa c’è, ma dobbiamo pagare la cucina. Abbiamo un preventivo da 8500€, noi arriviamo fino a un certo punto ma ci serve proprio tutto l’aiuto possibile.  

Beh partiamo con le presentazioni: siamo Alessandro, Pino, Marco, Tommy, Federico e Giacomo insieme alle nostre famiglie abbiamo faticato perché la nostra disabilità cognitiva, seppur lieve, non ci mettesse troppi paletti tra le ruote. Abbiamo lavorato duro, investito sulle nostre capacità e ci siamo messi in gioco grazie alla Fondazione Dopo di Noi. 


Concretamente siamo entrati nei progetti preparatori all’autonomia della Fondazione, abbiamo fatto graduali esperienze di allontanamento da casa e abbiamo imparato a organizzare le nostre giornate: dalla colazione alla cena, fare la spesa, riordinare, fare il bucato, pianificare i nostri impegni e gestire ogni aspetto della nostra vita quotidiana (persino le discussioni tra di noi).   

Quando le cose si facevano difficili non c’erano più solo mamma e papà ad aiutarci ma c’era la Fondazione Dopo di Noi, gli educatori e una straordinaria rete di volontari.     

Oggi è arrivato il momento per fare un nuovo passo avanti, fare le valige e cambiare vita, contando solo sulle nostre capacità, facendo affidamento uno sull’altro e andare a convivere in una casa nuova. 

Speriamo di poter contare su di te per questa sfida. Dobbiamo pagare l’arredo e gli elettrodomestici della cucina!!! 

Chiedere aiuto quando serve è un passo difficile da fare ma necessario per abbattere davvero gli ostacoli che ci allontanano dal raggiungimento del nostro GRANDE SOGNO.      


Aiutandoci in questa grande spesa entrerai in casa nostra, ti “trasformerai” in un pomello, un’anta, un cassetto o addirittura in un frigorifero. Diventerà una casa animata e fantastica!  

Siamo degli inguaribili romantici ma quando finalmente saremo a casa, ogni volta che entreremo in cucina, ci ricorderemo di te e del tuo sostegno. Ogni piatto che cucineremo, grazie al tuo aiuto, avrà ancora più gusto. 

Allora cosa aspetti sei pronto a diventare un pezzetto della nostra quotidianità?   

Se lo vorrai ti inviteremo a cena: Giacomo è un grande cuoco è forte sulle torte, magari ti insegna qualche trucchetto.  

E allora...tutti insieme ce la facciamo!!   


A cosa servono questi 5.000€?   

5000€ Sono una parte di quello che spenderemo per arredare la cucina dell’appartamento in cui andremo a vivere.   

Ecco il progetto della nostra cucina! 

Per creare uno spazio confortevole, senza barriere  e funzionale, capace di consentirci di partecipare a tutte le attività di preparazione dei pasti, la cucina sarà dotata di:  

  • Una struttura solida e funzionale  
  • Fornelli con piano ad induzione   
  • Forno elettrico  
  • Lavello   
  • Lavastoviglie  
  • 2 frigoriferi   
  • Microonde  
  • Accessori 

Il conto del negozio sarebbe più salato, il nostro primo step è arrivare a 5000€ e con il vostro aiuto potremmo coprire anche tutte le spese (8500€).   

Come sai le regole del crowdfunding sono stringenti e non vogliamo rischiare di vanificare gli sforzi di ognuno di noi.

SOSTIENICI ANCHE TU!




 "6 a Casa" che cos'è?  

6 a Casa è un progetto nato per offrire una risposta concreta a 6 adulti con una disabilità cognitiva. La Fondazione Dopo di Noi ha lavorato a fianco ai ragazzi e alle famiglie per porre le condizioni per la realizzazione di un nuovo appartamento che garantisse un’elevata qualità di vita a questi sei uomini e dare ai familiari (alcuni anziani) la tranquillità sul futuro dei loro figli. È un luogo di protezione, di cura e di relazione umana di qualità. Un progetto abitativo che si avvale di professionalità dalle competenze diverse, accomunate dalla volontà condivisa di migliorare la qualità della vita dei suoi protagonisti.     



       


Cosa facciamo concretamente per il futuro delle persone con disabilità a Bologna.  

La Fondazione Dopo di Noi Bologna Onlus da vent’anni lavora a fianco di adulti con disabilità e dei loro familiari per preparare il loro futuro quando i loro genitori non saranno più in grado di aiutarli. 

Abbiamo progettato il “dopo di noi” per conciliare le aspettative di tantissime famiglie con le necessità e le aspirazioni di tante persone con disabilità. Tenendo conto delle attitudini, degli interessi, delle passioni e delle necessità di ogni partecipante abbiamo avviato un percorso verso la realizzazione dei loro bisogni primari, ora serve una spinta da parte di tutti. In primis per avviare l’ottavo appartamento in città, ma anche per cambiare le prospettive per il futuro di tutti i giovani con disabilità a Bologna e in tutta Italia.

Conosci il progettista

Dopo_di_noi_logopdf

Elisa Mazzagardi - Fondazione Dopo di Noi Bologna onlus

Nel 2002 tredici genitori di persone con disabilità diedero vita alla Fondazione Dopo di Noi Bologna per dare risposta alla loro preoccupazione più grande “Cosa sarà di nostro figlio dopo di noi?” Da allora la Fondazione ha dato sostegno ad oltre 500 famiglie, mettendo a loro disposizione la sensibilità e le competenze professionali utili ad affrontare le tante problematiche che il “dopo di noi” chiama in causa. “Dove abiterà? Chi ne avrà cura? Chi gestirà i risparmi che gli lasceremo?” Domande che necessitano risposte coerenti tra loro. La Fondazione Dopo di Noi guida i familiari nella graduale costruzione di un “progetto di vita” per il loro parente con disabilità, seguendone tutti gli aspetti, da quelli assistenziali a quelli giuridici e patrimoniali. Quando necessario, la Fondazione realizza progetti abitativi alternativi alla casa dei genitori, privilegiando sempre la collaborazione tra la famiglia, l’ente pubblico e il privato sociale. Le attività si articolano in tre aree principali: Abitare fuoricasa Percorsi individualizzati e sostegno ai genitori Consulenza e informazione giuridica


comunicazione@dopodinoi.org

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Commenti dei sostenitori

Federica Tinti - 04/04/2023

Non è che una goccia nel mare... ma è un regalo che seppur piccolo, è fatto con tutto il cuore. Un grande abbraccio ai nostri fantastici 6! Federica SirCase

Anna Barbieri - 01/04/2023

Auguri per la vostra nuova vita

Maria Teresa Saccardo - 25/03/2023

Buon cammino a tutti!

alberto eros paleari - 23/03/2023

Un piccolo gesto per un progetto meraviglioso. Grazie per quello che fate

ILARIA PALUMBO - 23/03/2023

Mi piace il vostro progetto, forza.

[Anonimo] - 21/03/2023

Ciao ragazzi. Sono un amico di Luca (direttore di DopoDINoi), abito negli Stati Uniti e sto seguendo con interesse il vs. progetto. Siete simpaticissimi, vi auguro che il vs. piano funzioni. Dai dai dai! Un abbraccio, Valerio

JOYCE LIPPARINI - 20/03/2023

Sempre vicino alla Fondazione Dopo di Noi, complimenti per i progetti che portate avanti.

[Anonimo] - 18/03/2023

Oggi è il compleanno di mio marito, stavo uscendo x andargli a comprare una piantina primaverile come segno di speranza, in qs momento così buio e faticoso , mi è arrivata la vostro richiesta di comprare un pezzettino della vs cucina! Più speranza e bellezza di questo cosa c’è ? Come canzone se si può “Quanto t’amo” di Roberto Benigni …!

Lino Luchetta - 18/03/2023

Dai ragazzi, insieme tutto è possibile

Silvia Cevolani - 17/03/2023

Ho fiducia nell'iniziativa e nel coraggio. Vincono sempre. Spero di ricevere presto buone notizie. Grazie mille

Gloriana Guermandi - 21/03/2023

In bocca al lupo per tutto!

Fabio Stanzani - 21/03/2023

Forza ragazzi!

ZANASI GIORGIO - 19/03/2023

FACCIO IL TIFO PER VOI!

Nicola R. - 18/03/2023

Pronti per le tagliatelle più buone di Bologna!!!💪🏼❤️

Juliana Pia Tugnoli - 18/03/2023

Grazie per averci fatto conoscere il vostro progetto, vi auguriamo di raggiungere il vostro obbiettivo

Alessandro Rocchetta - 18/03/2023

Dopo di noi ci Sarà Qualcuno

Antonello Mangione - 18/03/2023

Un piccolo pensiero per questo importante progetto ❤️.

ETHEL FRASINETTI - 17/03/2023

Forza ragazzi, il vostro sogno è già realtà! Never give up!

Chiara Zanetti - 17/03/2023

Avanti così!!!! Forza ragazzi 💪🏻‼️

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger ANNA MARIA SANSONI

Ginger Accaparlante cooperativa sociale

Ginger Denis Borgatti

Ginger Luca zorzi

Ginger NICOLETTA TUGNOLI

Ginger Antonietta Nuti

Ginger Andrea Mengoli

Ginger Cer Medical

Ginger Banchetto di raccolta Fondi via Ugo Bassi

Ginger Marina Saccardo

Ginger Sergio Masetto

Ginger Federica Tinti

Ginger Anna Barbieri

Ginger Grazia Boscaro

Ginger Manuela Rispolo Mattioli

Ginger ELIS PIRAZZOLI

Ginger Nicoletta Mantovani

Ginger Claudia Mazzoni

Ginger Maria Teresa Saccardo

Ginger Giulietta Delli

Ginger Cer Medical

Ginger alberto eros paleari

Ginger chiara bologna

Ginger WALTER BOLOGNA

Ginger ILARIA PALUMBO

Ginger Laura Frabboni

Ginger Cinzia Giusti

Ginger Alessandra Nardi

Ginger Valentina Giacomelli

Ginger VALENTINA ROSSI

Ginger Manuela Pometti

Ginger Cristina Renieri

Ginger Michele Saccani

Ginger Gloriana Guermandi

Ginger Fabio Stanzani

Ginger Daniele Selva

Ginger Donatella Saccardo

Ginger manuela maestrani

Ginger Donatella Dematti

Ginger Lucia Alvisi

Ginger Nicola Del Bigio

Ginger Lucia Olivieri

Ginger Vincenzo Balzani

Ginger Massimiliano Nanni

Ginger JOYCE LIPPARINI

Ginger Mirna Bazzanini

Ginger Laura Ricci

Ginger ZANASI GIORGIO

Ginger LORETTA RAMAZZOTTI

Ginger Giulia Chiodini

Ginger Luciano Seminaroti

Ginger Fabio Roffia

Ginger Davide Pandini

Ginger Rossella Roberto

Ginger Denis Borgatti

Ginger Elena Fiocchi

Ginger Claudia Alvino

Ginger Aysun acikgoz

Ginger Maria Bevilacqua

Ginger Patrizia Cossu

Ginger Piero Mattarelli

Ginger Tania Castelli

Ginger Michela Maestri

Ginger Vincenzo Salvatore Samà

Ginger Lino Luchetta

Ginger Nicola R.

Ginger Gabriele Orsi

Ginger Juliana Pia Tugnoli

Ginger Salvatore Arillo

Ginger Alessandro Rocchetta

Ginger Alberto Acerbi

Ginger Giovanni Maria Porcu

Ginger Valentina Caivano

Ginger Matteo Bettucchi

Ginger Antonello Mangione

Ginger Carla Brazzale

Ginger Elisa Serra

Ginger Elisa Saccardo

Ginger Annamaria Saccardo

Ginger Silvia Marchi

Ginger Silvia Cevolani

Ginger Diana Ferrara

Ginger Daniela Petritoli

Ginger Fulvio mormone

Ginger Elisabetta Alberti

Ginger Silvia D'Agnese

Ginger Chiara Federico

Ginger Loretta Sangiorgi

Ginger Stefania Baccilieri

Ginger ETHEL FRASINETTI

Ginger Sabrina Bentivogli

Ginger Linda Montedoro

Ginger Chiara Zanetti

Ginger Emil Banca Credito Cooperativo - Contagio Solidale

Ginger Marta Maiga

Ginger Elena Fioresi

Ginger Valentina Boffelli

Ginger Elisa Mazzagardi

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€10

Ringraziamento sui social

Ci hai donato un pomello della cucina, ti ringrazieremo con un post sui social.

31 SOSTENITORI

 

€30

Diventi chef

Per ringraziarti della donazione ti invieremo una video ricetta che realizzeremo direttamente dalla nostra cucina nuova.

29 SOSTENITORI

 

€50

Una canzone per te

La musica va dritta al cuore è forse l'arte preferita dai ragazzi che partecipano ai progetti abitativi della Fondazione.
La musica sa trasmettere emozioni difficili da dire a parole.
Il 12 maggio in piazza Lucio Dalla organizzeremo un concerto indimenticabile. Per ringraziarti del tuo straordinario supporto potrai dedicare un brano del concerto alla persona che ami.

9 SOSTENITORI

Esaurita!

 

€100

Vieni, ti offriamo da bere!

Con la tua donazione copriamo le spese di un cassetto della cucina, un pensile o uno dei fuochi del piano a induzione.
Ci piacerebbe conoscerti, vederti in faccia e offrirti da bere. Per ringraziarti ti offriamo un aperitivo!

18 SOSTENITORI

 

€250

Una cena con i fantastici 6

Sei davvero un amico speciale, ti offriamo una cena insieme a noi!

3 SOSTENITORI

Esaurita!

 

€1.000

L'amore non ha prezzo

"L’amore non ha prezzo e io ti ripagherò con tutto l’amore che posso". Costruiamo insieme la tua ricompensa

3 SOSTENITORI

FAI TU

Festa del papà

Il tuo papà è speciale? Diglielo con un gesto altrettanto speciale! Il 17, il 18, e il 19 marzo sostieni il nostro Sogno e noi gli invieremo una cartolina su whatsapp per dirgli quanto è importante!

IMPORTO MINIMO €5

18 SOSTENITORI

Esaurita!

FAI TU

Donazione libera

Scegli quanto vuoi donare liberamente. Ogni gesto ci avvicina alla conquista del nostro obiettivo, ti ringrazieremo sui social e ti invieremo una lettera di ringraziamento

IMPORTO MINIMO €5

11 SOSTENITORI