Sociale | Bologna

La Sezione Provinciale AIDO Bologna, in collaborazione con le associazioni di volontariato promotrici del dono di organi, sangue e midollo osseo, propone agli studenti delle scuole secondarie superiori della provincia di Bologna il progetto “Un Dono Consapevole”, volto a sensibilizzare i ragazzi alla salvaguardia della propria salute, attraverso l’acquisizione di comportamenti consapevoli, responsabili e solidali. Queste esperienze avvengono in 3 aule attrezzate presso l’Istituto Agrario Serpieri di Bologna e hanno una durata di tre ore.

Banner pagina c

Il progetto “Un Dono Consapevole” si svolge, già da 4 anni, all’Istituto Agrario Serpieri di Bologna ed è nato per sensibilizzare i giovani alla cultura della donazione e per informarli sulla realtà dei trapianti, terapia ormai consolidata per la risoluzione di gravi patologie. Grazie a “Un Dono Consapevole”, i ragazzi si avvicinano alla cultura del dono, al valore della solidarietà e al perseguimento di un corretto stile di vita. 

Il progetto è stato elaborato da AIDO in collaborazione con le Associazioni del Dono (AVIS, FIDAS-ADVS, ADMO, ANTR, ATCOM, ANTF), gli psicologi del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna, i medici del Centro Regionale di Riferimento Trapianti e l’AUSL di Bologna.

Perché donare

Il trasferimento A/R degli studenti e degli accompagnatori viene effettuato dalla cooperativa CO.SE.PU.RI e il costo dell’operazione è a carico delle associazioni.

Per questo, ci serve il vostro aiuto!

Contribuendo al crowdfunding ci aiuterete a pagare il costo dei pullman che trasportano i ragazzi dalle scuole di appartenenza all'Istituto Agrario Serpieri, dando così la possibilità a tutti (anche agli istituti superiori della provincia) di partecipare al progetto.

Sensibilizzare i ragazzi oggi significa avere adulti consapevoli domani; contribuire a “Un Dono Consapevole” è rendere tutto questo possibile.

Il Progetto

Gli incontri con gli studenti si tengono in tre aule diverse tra loro, in cui sono realizzate le tre fasi del progetto:

1. PERCORSO DIDATTICO GUIDATO: si svolge nella prima aula; grazie ad alcune slide, gli studenti sono informati su anatomia e fisiologia dell’organismo umano e sulle patologie che sottostanno alla necessità di un trapianto, di una donazione di sangue o a quella del midollo osseo. Sono inoltre affrontate le normative che regolano queste attività ed è sottolineata l'importanza dell'adozione di stili di vita che salvaguardano e tutelano la salute.

2. LABORATORIO DECISIONALE: avviene all’interno di un’aula/laboratorio di informatica, dotato di 22 computer. Sui computer è installato un programma interattivo che i ragazzi sono invitati a utilizzare. Lo scopo dell'esperienza è mostrare una serie di percorsi decisionali; ogni ragazzo impersona un avatar maschile o femminile e, di volta in volta, vengono chieste delle decisioni. Queste, se non fossero correttamente ponderate, potrebbero generare anche situazioni critiche. L’obiettivo è stimolare i ragazzi alla riflessione e fornire dei modelli e degli esempi di comportamento, positivi e/o negativi.

3. LABORATORIO EMOZIONALE: nella terza aula, il gruppo di studenti è sdraiato su tappetini in un ambiente con illuminazione controllata e musica soffusa rilassante. Uno psicologo guida al rilassamento e invita i ragazzi a riflettere su emozioni, parole o situazioni che si sono verificate durante le esperienze precedenti.

CONDIVISIONE DELLE ESPERIENZE: al termine di queste tre esperienze, tutti gli studenti si riuniscono nell’aula della proiezione informativa e il percorso si conclude con la condivisione delle esperienze e delle emozioni. Quest’ultima fase avviene alla presenza degli psicologi, dei medici, dei volontari delle associazioni e di alcuni trapiantati.

Il tempo necessario a completare tutto il percorso didattico è di circa tre ore, più i tempi di trasferimento dall’istituto di appartenenza all’Istituto Agrario Serpieri.


News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Viaggi Ivo

Ginger AIDO Pluricomunale FORLI

Ginger Emil Banca Credito Cooperativo

Ginger Viaggi Ivo

Ginger bonfiglioli giuliano

Ginger luppi mara

Ginger tramonti s.

Ginger ziosi w.

Ginger branchini e.

Ginger fois d.

Ginger regazzi nino

Ginger bargiotti s.

Ginger manfredini i.

Ginger felloni a.

Ginger capasso claudia

Ginger CHIARI F.

Ginger andrea valeriani

Ginger zucchi medea

Ginger zucchi giuliana

Ginger zucchi rosina

Ginger zucchi carolina

Ginger zucchi lino

Ginger zucchi carlo

Ginger giovanni villa

Ginger Milena Calzature

Ginger Alessandra Chiarelli

Ginger Viaggi Ivo

Ginger Alessandra

Ginger Marco Borghesani

Ginger Alessandro Moro

Ginger Viaggi Catia

Ginger Currea Maurizio

Ginger Vitali Stefano

Ginger Viaggi Ildebrando

Ginger Viaggi Stefano

Ginger Irene Bruno

Ginger Efre Curti

Ginger Anna Cocchi

Ginger cristea elena

Ginger cristea vera

Ginger zini sonia

Ginger viaggi paolo

Ginger viaggi mauro

Ginger Andrea Biglietti

Ginger Pierina Zucchi

Ginger Ivo Viaggi

Ginger Arianna Viaggi

Conosci il progettista:

Logo AIDO definitivo

Ivo Viaggi - AIDO - Sezione provinciale di Bologna


bologna.provincia@aido.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

111%
Obiettivo raggiunto!

2.225

raccolti su € 2.000

111 %

obiettivo raggiunto

57

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€10

Un grande GRAZIE da tutti noi!

22 SOSTENITORI

 

€20

Avrai la nostra riconoscenza e in più riceverai la maglietta AIDO!

8 SOSTENITORI

 

€30

Avrai la nostra riconoscenza e in più riceverai la chiavetta USB AIDO!

5 SOSTENITORI

 

€50

Avrai la nostra riconoscenza e in più riceverai il portachiavi col pellicano, simbolo AIDO!

15 SOSTENITORI

FAI TU

Donazione libera

IMPORTO MINIMO €5

7 SOSTENITORI