Sociale

Cosa c’è in un bicchiere di latte fresco? Proteine, vitamine e calcio, ma anche molto di più. Per un bambino nato a Inyonga, in Tanzania, un bicchiere di latte fresco significa una salute più forte e un’opportunità di lavoro per i suoi genitori. Buono vero?
Per riempire quel bicchiere però occorrono tre cose: una stalla, delle mucche e il tuo supporto!
Siamo l’Associazione Interparrocchiale Missionaria Croce Coperta e abbiamo bisogno di te per aiutare le Piccole Suore di Santa Teresa di Gesù Bambino ad allevare mucche per produrre latte nella loro nuova missione.
Dona ora e scopri quanto fa bene un sorso di latte fresco!

Anche se la missione di Inyonga è operativa da appena un paio di anni in poco tempo è diventata un punto di riferimento per gli abitanti della regione. Qui Suor Naomi, Suor Florence e Suor Lucy gestiscono anche una struttura con funzione di asilo e scuola elementare che ogni giorno è frequentata da oltre un centinaio di bambini.

Bambini che spesso però soffrono di malnutrizione e per i quali la possibilità di bere latte fresco ogni giorno significherebbe migliorare sensibilmente la propria alimentazione. Al momento infatti l’unico latte disponibile a Inyonga è quello in polvere, ma insieme possiamo cambiare la situazione.

531bace8-b9d7-426a5f44b-7c48-4

Una stalla per la missione di Inyonga

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per mettere le Piccole Suore di Santa Teresa nelle condizioni di produrre ogni giorno latte fresco per i bambini di Inyonga. In che modo?

Con i fondi raccolti acquisteremo 6 mucche da latte: 2 buone produttrici e 4 di razza autoctona, tutte comunque adatte al clima e all'alimentazione della Tanzania, e costruiremo una stalla in cui allevarle accanto alla missione. Sotto la guida delle suore gli abitanti del villaggio impareranno ad allevare il bestiame, a mungere le mucche e prendersene cura ogni giorno. In questo modo un’opportunità per contrastare la malnutrizione dei bambini diventerà anche un’occasione di lavoro per i loro genitori.

Indicativamente ogni mucca buona produttrice allevata produrrà circa 20/25 litri di latte fresco al giorno mentre quella autoctona produrrà circa 6 litri; pensa quanti bicchieri di latte riempirai con la tua donazione!

E questo sarà solo il primo passo. Con le vitelle e i vitelli partoriti dalle mucche le suore potranno aumentare ancor di più la produzione di latte o soddisfare altre esigenze alimentari della missione. E se gli animali diventeranno troppo numerosi per la sola missione di Inyonga potranno essere trasferiti nei villaggi vicini.

La missione di Inyonga

Inyonga si trova nel distretto di Mlele, nella regione di Katavi, un’area agricola particolarmente arretrata della Tanzania. La missione è gestita da Suor Naomi insieme a Suor Florence, Suor Lucy e Padre Marcel Butoy, che nel maggio 2018 si sono inseriti in punta di piedi nella comunità locale, imparando a conoscere e a farsi conoscere in ogni villaggio che sorge nel raggio di circa 70 km. Tutto è cominciato con la costruzione di un pozzo, resa possibile dal lascito del sacerdote imolese Mons. Domenico Caselli.

Con l’acqua estratta dalla terra le suore hanno dissetato l'orto e i frequentatori della missione e, grazie al lavoro degli abitanti del villaggio, hanno cominciato a coltivare frutta e verdura. Successivamente è stata aperta la prima scuola per i tantissimi bambini della zona e ora, grazie al pickup che abbiamo donato lo scorso anno le suore della missione riescono ad aiutare più rapidamente anche la popolazione dei villaggi limitrofi.

Suor Naomi è il punto di riferimento della missione. Prima di trasferirsi in Tanzania ha prestato servizio nella missione delle Piccole Suore di Santa Teresa a Kiirua e in altre Missioni in Kenya. Qui ha gestito la costruzione dell'acquedotto proveniente dalla foresta, 40 km circa, e la distribuzione regolamentata dell'acqua alle famiglie. Con tecnici e maestranze locali ha gestito la realizzazione di un tank da 120.000 litri di acqua che garantisce il rifornimento all'ospedale di Kiirua per 4 giorni in caso di interruzione, per guasto dell'acquedotto. E' inoltre stata in abiti civili la responsabile della produzione di caffè in una piantagione nella regione del Meru in Kenya.

d6c96943-07bb-4341d9d1d-b7c3-4

Abbiamo bisogno di te

A Inyonga un semplice bicchiere di latte è molto di più di un semplice bicchiere di latte. Contiene una salute più forte per tanti bambini, un nuovo lavoro per i loro genitori e l’opportunità di migliorare le condizioni di vita anche nei villaggi vicini.

Aiutaci a riempire quel bicchiere, dona ora!

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Antonio Sgubbi

Ginger Marco Santamaria

Ginger Lino Ferri

Ginger Adriana Caprara

Ginger Franco Volpati

Ginger Elena Serra

Ginger Marco Santamaria

Ginger Prina Giuditta

Ginger Stuetz Inge

Ginger Oriano Gambi

Ginger Luca Borneo

Ginger Giuseppe Barzagli

Ginger Egidia Preda

Ginger Vanna Marisa Ferlini

Ginger Daniele Donigaglia

Ginger Alice Sieli

Ginger Franco Holler

Ginger Angela Santandrea

Conosci il progettista:

Dino Costa - AIM CROCE COPERTA ONLUS

AIM è una onlus di volontariato di Imola (BO) che è nata a sostegno delle Piccole Suore di Santa Teresa di Gesù Bambino di Imola. L'AIM, nata nel 1970 è espressione di quanto enunciato nelle seguenti frasi AIUTARLI A CASA LORO con assistenza di base, sanitaria, istruzione e formazione al lavoro, per avere persone qualificate che potranno migliorare le condizioni di vita del proprio paese. SPESSO SONO I GESTI PIU' PICCOLI E UMILI CHE DANNO AVVIO A QUALCOSA DI IMPORTANTE. Le Missioni sono attive in Brasile dal 1965 nelle località di Mauà Sao Bernardo e Itauna; in Kenya dal 1967 a Nairobi, Kiirua, Timau, Machaka ed Elementaita; dal 1991 in Messico a Nogales; dal 2018 in Tanzania a Inyonga. Queste zone missionarie , pur nei diversi contesti geografici, sociali e culturali hanno in comune vaste fasce di popolazione che vivono in condizioni di estrema povertà materiale: "meninos da rua" (bambini di strada" del Brasile e del Messico, piccoli bambini orfani e HIV sieropositivi del Kenya, anziani soli ed abbandonati, persone bisognose di cibo, ammalati e disabili, giovani senza mezzi economici che desiderano proseguire gli studi. Nel cuore delle Piccole Suore di Santa Teresa e dell'Associazione trovano posto tutte queste situazioni di povertà ed esclusione sociale e tante sono le persone che vengono accolte nelle strutture educativo/assistenziali quali orfanotrofi, scuole materne, case famiglia, dispensari, ospedali, case di riposo. Aiutiamole a proseguire questa meritoria ed importante opera di solidarietà ed amore. La nostra associazione è di tipo locale, grazie alla costanza del lavoro svolto in questi anni, abbiamo donatori da molte parti d'Italia, dall'Europa e perfino dall'Australia. Il nostro sogno è che in futuro questi popoli possono far fronte in modo autonomo al loro sostentamento. Contribuiamo alla costruzione di dispensari, adozioni collettive a distanza, aiuto a contadini ed artigiani, proponiamo iniziative di solidarietà e organizziamo mostre ed eventi.


misscrocecimola@libero.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

80%

4.005

raccolti su € 5.000

80 %

obiettivo raggiunto

24

sostenitori

-65

giorni

SOSTIENI

 

€10

Il nostro grazie digitale!

Controlla la casella di posta, ti invieremo una mail e una fotografia dalla missione per dirti grazie!

3 SOSTENITORI

 

€25

Sei sul nostro giornalino!

Grazie, grazie e ancora una volta grazie! Riceverai una copia del giornalino "Siamo tutti missionari" in cui ti citeremo tra i sostenitori del progetto. In più ti manderemo la mail e la foto di ringraziamento!

2 SOSTENITORI

 

€50

Un video per dirti grazie!

Vogliamo esprimerti la nostra gratitudine di persona! Quindi ti manderemo un video di ringraziamento da parte di Suor Naomi e delle altre suore della missione. In più riceverai anche la mail e la foto di ringraziamento!

2 SOSTENITORI

 

€100

Il tuo nome sulla stalla della missione!

Grazie alla tua generosità potremo riempire tantissimi bicchieri di latte. E quindi per avere il tuo nome sempre con noi lo riporteremo nel pannello dei sostenitori che esporremo sulla stalla della missione! In più il nostro grazie digitale e il video di ringraziamento.

12 SOSTENITORI

 

€500

Grazie di cuore!

Come esprimerti la nostra più profonda gratitudine? Realizzeremo una targa con il tuo nome o il logo della tua azienda che esporremo nella stalla della missione! In più il nostro grazie digitale e il video di ringraziamento.

3 SOSTENITORI

FAI TU

Grazie!

Ogni donazione è importante per la missione di Inyonga, grazie di cuore!

IMPORTO MINIMO €5

2 SOSTENITORI