Arte & Teatro | Ravenna

La salina è l’anima di Cervia, il luogo in cui affondano le radici della città e che conserva i suoi tesori: il sale, la natura, la storia. La Strada Statale 16 Adriatica separa Cervia da questo incredibile patrimonio e, l’unico modo per raggiungerlo in sicurezza, a piedi o in bicicletta, è attraverso un sottopassaggio. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per trasformare il sottopasso di via Bova in una porta d’accesso alla salina degna delle meraviglie che custodisce, che racconti Cervia e permetta a chiunque di scoprire le sue ricchezze senza dover utilizzare l’automobile. Trasformiamo insieme un semplice sottopasso in SottoSale, la porta delle meraviglie.

SottoSale è il progetto dell’Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia per riqualificare il sottopasso di via Bova, che collega la città alla salina, così da renderla più accessibile a chiunque voglia immergersi nei suoi tesori ed esplorarla in modo libero ed ecologico, raggiungendola a piedi o in sella a una bicicletta. Perché è importante partecipare? Presto detto!

img-20180125-10

Il sale accompagna da sempre la storia di Cervia: il primo nucleo cittadino sorgeva all’interno della salina che, tutt'ora, mantiene un ruolo fondamentale per il profilo identitario e ambientale della città. Gli amanti della natura possono partire per un’escursione dal Centro Visite Salina e ammirare fenicotteri, aironi, avocette e cavalieri d’Italia, che trovano rifugio in un’oasi che costituisce la stazione sud del Parco del Delta del Po. All’interno dell’area i bambini possono scoprire come si raccoglie il sale in modo artigianale visitando la Salina Camillone, che è parte integrante del MuSa, il Museo del sale, e il cui prodotto è presidio Slow Food dal 2004. Chi vuole conoscere la storia di Cervia e dalla salina può viaggiare nel tempo recandosi al punto informativo multimediale all’interno della Torre esagonale.

211

Questo enorme patrimonio di storia, natura e cultura, si trova oltre la Statale Adriatica e può essere raggiunto in sicurezza e senza l’utilizzo dell’automobile solamente passando attraverso il sottopasso di via Bova. Per questo motivo ci serve il tuo aiuto, per raccogliere i fondi necessari a trasformare un semplice sottopasso in SottoSale, una passeggiata spazio-temporale che racconti le ricchezze di Cervia attraverso l’arte.

dsc-0064

Siamo i facilitatori dell’Ecomuseo di Cervia e abbiamo bisogno di 3.000 euro per riqualificare con l'arte le pareti del sottopasso tramite un murale dedicato a tutto ciò che rende Cervia unica e speciale. SottoSale diventerà così una bellissima porta attraverso cui raggiungere la nostra salina, invogliando cittadini e turisti a viverla appieno. L’amministrazione comunale farà la sua parte, potenziando l’illuminazione del sottopasso e realizzando un nuovo percorso ciclabile che collegherà il centro città alla salina proprio passando attraverso SottoSale. Partecipa alla raccolta fondi, aiutaci a trasformare SottoSale in realtà e scegli una delle ricompense che abbiamo pensato per te.

jessica-montana

Per fare tutto questo abbiamo bisogno del tuo aiuto, trasformiamo un semplice sottopasso in SottoSale, la porta da cui accedere ai tesori di Cervia!

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Michele Mazzotti

Ginger Alessandra Giordano

Ginger Angela Rosetti

Ginger Vera Bernabini

Ginger Antonella Casadei

Ginger Daniela Poggiali

Ginger Augusto Pezza

Ginger Annalisa Antonelli

Ginger Giorgia Cecchi

Ginger Martina Pagliara

Ginger Federico Emaldi

Ginger Angela Molari

Ginger I GARZÒN AD ZIRIA

Conosci il progettista:

Fenicotteri 1

Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia

L’ecomuseo vuol essere un bene comune dei cittadini e degli ospiti, un’opportunità di conoscenza del territorio, uno spazio libero, in trasformazione, un museo diffuso, uno strumento di tutela e di valorizzazione di un paesaggio naturale e umano. E’ un ponte tra passato e futuro. L’ecomuseo nasce dalla consapevolezza dell’unicità del territorio, dal desiderio di conservare e di valorizzare, dalla necessità di scoprire e di farsi scoprire. E’ amore per il proprio patrimonio. L’Ecomuseo ha le sue radici nell’acqua e nel mare, nella natura del territorio e nella storia della città, nella cura antica delle saline e nella produzione millenaria del sale. E’ l’espressione dell’anima di un paesaggio. L’ecomuseo nasce per coinvolgere la comunità e la sua vita, per creare un filo conduttore di un intero patrimonio, per essere opportunità di identità per i cittadini e di risorse di sviluppo per i turisti.


ecomuseocervia@comunecervia.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

470

raccolti su € 3.000

16 %

obiettivo raggiunto

13

sostenitori

-72

giorni

SOSTIENI

 

€10

Ringraziamento personalizzato via mail

Per la donazione di € 10 il ringraziamento sarà una mail di ringraziamento personalizzata da parte dello staff dell'Ecomuseo.

1 SOSTENITORE
 

€15

Lettera di ringraziamento da parte del Sindaco

Per le donazioni di € 15 la ricompensa sarà una lettera di ringraziamento personalizzata da parte del Sindaco di Cervia e un'originale shopper firmata Ecomuseo del Sale e del Mare.

3 SOSTENITORI
 

€30

Passeggiata Patrimoniale alla scoperta di Cervia e delle Saline

Per donazioni di € 30 è prevista una Passeggiata Patrimoniale o un trekking urbano dal centro di Cervia alla Salina, passando dal sottopassaggio che vogliamo rigenerare.
Al rientro verrà offerto una degustazione di prodotti locali.

5 SOSTENITORI
 

€60

Visita naturalistica della Salina di Cervia e kit prodotti del Parco Salina

Per donazioni di € 60 è prevista una speciale visita naturalistica alla Salina di Cervia, in barca o a piedi a seconda della stagione. In questa oasi protetta potrete ammirare avocette, fenicotteri, cavalieri d'Italia e molte altre specie che qui riposano e nidificano.
Vi omaggeremo inoltre di kit con i prodotti al sale dolce di Cervia dalle ben note qualità.

 

€120

Romantica cena in barca per due persone

Per la donazione di € 120 è prevista un'esclusiva cena in barca a base di pesce servita dagli autentici pescatori di Cervia.
La cena è per due persone sullo sfondo del magico portocanale di Cervia.

2 SOSTENITORI

FAI TU

Sostienici a modo tuo

Dal costo di un caffé ad una donazione più generosa, ogni aiuto è fondamentale per raggiungere il nostro traguardo.

IMPORTO MINIMO € 5 2 SOSTENITORI