Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Sociale | Infanzia
Obiettivo sostenibilità: 1 - Sconfiggere la povertà 10 - Ridurre le disuguaglianze
Obiettivo raggiunto!
14.790 raccolti su € 7.000 211 % obiettivo raggiunto 55 sostenitori 13/02/2022 progetto concluso
La Comunità di Capodarco Veneto, gestisce dal 2002 un progetto d’accoglienza residenziale per minori italiani e stranieri a Cavaso del Tomba (TV). Progettiamo momenti di convivenza per un gruppo misto di sei ragazzi per prepararli ad una vita futura il più possibile indipendente. Perché ti stiamo chiedendo aiuto? Per offrire ai ragazzi la possibilità di spostarsi in gruppo creando occasioni di socializzazione, inclusione e scoperta del territorio. Per questo motivo, abbiamo lanciato questa campagna di crowdfunding. Con l'obiettivo che questo pulmino, possa trasportare gioia, speranza e perché no, un'esperienza di vita in più! Abbiamo bisogno del tuo aiuto per DOTARE L’ASSOCIAZIONE DI UN PULMINO – diversamente nuovo. Sostienici !

***Nuovo Aggiornamento***

SECONDO OBIETTIVO RAGGIUNTO!!

PRONTI PER LO SPRINT FINALE??

Che dire..Grazie davvero a tutti, siete stati stupefacenti!

Ricordiamo sempre l'obiettivo finale: acquistare un pulmino in buono stato che ci possa portare in giro per più tempo, che sia più affidabile e ci faccia viaggiare con i ragazzi con più sicurezza. Per fare questo abbiamo ancora bisogno di voi.

Non è nostra intenzione fissare nuovi traguardi, in quanto qualsiasi nuovo contributo è davvero il benvenuto e prezioso. Inutile dire che per acquistare un pulmino in buono stato servono ancora più fondi, ma noi sappiamo che voi avete un cuore veramente grande!

Pronti per l'accelerata finale?

Cosa dite?? Ci state? e allora...Pronti, partenza, via! Destinazione: SPRINT FINALE!

***


***Aggiornamento***

PRIMO OBIETTIVO RAGGIUNTO!!

Grazie davvero a tutti, nei primi due giorni abbiamo raggiunto e superato il nostro obiettivo!

Cari amici e sostenitori, avete un cuore così grande che ci spingete a sognare un secondo step!

Quello di acquistare un pulmino in buono stato che ci possa portare in giro per più tempo, che sia più affidabile e ci faccia viaggiare con i ragazzi con più sicurezza. Per fare questo abbiamo ancora bisogno di voi.

Il nuovo traguardo da raggiungere è raccogliere 14.000 euro!

Ci state? e allora...Pronti, partenza, via! Destinazione: secondo step!

***


A cosa serve un nuovo Pulmino?

C'era una volta un pulmino, che ci ha voluto da subito un gran bene ma soprattutto i nostri ragazzi l'han voluto a lui. Per molti anni ci ha aiutato in molte cose, ci ha dato la possibilità di spostarci in gruppo, creando così occasioni di socializzazione, inclusione e scoperta del mondo. Un nuovo pulmino ci servirà sicuramente a sostituire il vecchio, che ormai ci sta abbandonando, con un mezzo nuovo che ci permetta così di svolgere le attività in piena sicurezza.

Il servizio di trasporto che noi offriamo ha come prima finalità quella di accompagnare i ragazzi nelle attività scolastiche ed extrascolastiche, permettendo inoltre, anche la realizzazione di attività territoriali, culturali, sportive, come gite fuori porta.

Con la raccolta fondi per l’acquisto di un nuovo pulmino, vorremmo realizzare questo sogno: un furgone 9 posti con doppia apertura laterale per favorire salita e discesa in autonomia.


L'associazione ha rivolto le proprie energie verso l’attuazione di interventi territoriali di promozione della diversità, valorizzando in particolare l’esperienza del volontariato e del servizio quotidiano e continuativo, operando quotidianamente con disabili, minori e immigrati.

Obiettivo principale è l’accoglienza di minori tra i 14 e 18 anni. Il modello proposto è quello della casa famiglia, strumento migliore per agire in sintonia con la struttura della società da una parte e favorire le dinamiche educative, creando un ambiente basato su dialogo e confronto e incrementando così le capacità relazionali dei minori accolti.

Capodarco Veneto incoraggia l’afflusso di volontari desiderosi di un’esperienza di vita comune e condivisione all’interno di luoghi, come la casa famiglia, in cui si entra in contatto con problematiche giovanili e relazionali, ma anche con forti e arricchenti valori come quelli della socializzazione e dell’accoglienza.


A fianco del servizio offerto, la Comunità di Capodarco Veneto si occupa di promuovere, attraverso pubblicazioni, incontri formativi e conoscitivi, uno stile di vita responsabile e consapevole della necessità di un impegno quotidiano comune alla lotta dell’emarginazione.

Nata nel 2002 come semplice impegno di volontariato, la comunità di Capodarco Veneto si è successivamente evoluta in una vera e propria associazione, iniziando a gestire un progetto d’accoglienza per minori italiani e stranieri.


Attività e destinatari 

La Comunità si occupa di svariati progetti sia a livello nazionale che internazionale:

A livello nazionale: – presso la sede di Cavaso del Tomba (TV), è attiva una casa famiglia d’accoglienza per minori stranieri ed italiani;

– a Cavaso del Tomba (TV) vengono inoltre accolti giovani per brevi periodi di esperienza di volontariato e vita comunitaria e si tengono corsi di formazione su educazione allo sviluppo, interculturalità e  volontariato;

– la Comunità di Capodarco Veneto si occupa inoltre di attività editoriali, producendo una newsletter di aggiornamento periodica e svariate comunicazioni sociali.

A livello internazionale: La comunità di Capodarco Veneto ha seguito i progetti di sviluppo nei Balcani (alcuni membri di Capodarco Veneto hanno lavorato in Albania e Kosovo).

La comunità ha seguito, inoltre, la progettazione e la realizzazione di un intervento di cooperazione allo sviluppo in Guinea Bissau finalizzato ad aiutare la lotta all’AIDS,  creare una piccola cooperativa agricola e migliorare così il livello nutrizionale della popolazione locale.


Quale è la nostra visione? 

“Cosa possono fare giovani ragazze e ragazzi per poter lasciare una propria impronta su questa nostra società che ci restringe e schiaccia cuore e mente?”

“Potrebbe essere tutto qui il ‘come’, il ‘perché’ del nostro comune agire; basterebbe già dire che è un ‘fare comune’, qualcosa che nasce dalla condivisione del nostro ‘credo’, del pensare a noi, agli altri, al territorio, al mondo intero.

La nostra ricchezza (e quella della società) deve risiedere nella relazione, nell’incontro che vogliamo cercare e trovare nelle altre persone, in chi ha bisogno di un nostro semplice “ti sentiamo, ti ascoltiamo, parliamoci…”.

Questi valori noi li abbiamo visti nella Comunità di Capodarco di Fermo, nel movimento che ci piace definire “dell’accoglienza", in quel pensare che contraddistingue l’attivo dal passivo, l’inventore dal mero consumatore.

E’ dal ‘96 che il nostro gruppo riflette, si confronta e sogna attraverso esperienze di volontariato, di piccola accoglienza e di interventi di sensibilizzazione territoriale.

Non vogliamo cambiare un po’ questo mondo… vogliamo stravolgerlo del tutto; non ci va bene questa terra, così illusoriamente ricca ma realmente davvero misera.

Spingiamo sull’acceleratore tutti insieme.

Pronti, Partenza, via! Destinazione: Solidarietà.

Contiamo su di te, perché insieme possiamo farcela. Noi ci crediamo, e tu? Dona adesso! Grazie. Di cuore.


Conosci il progettista

cap veneto

Comunità di Capodarco Veneto

La Comunità di Capodarco Veneto, gestisce dal 1996 un progetto d’accoglienza residenziale per minori italiani e stranieri a Cavaso del Tomba (TV). Progettiamo momenti di convivenza per un gruppo misto di sei ragazzi per prepararli ad una vita futura il più possibile indipendente.


capodarco.veneto@gmail.com

News

-2!

Postato il 11/02/2022 by Comunità di Capodarco Veneto

pronti, partenza, via!!! destinazione: solidarietà!!

Continua a leggere

Commenti dei sostenitori

TIZIANA VECIL - 09/02/2022

Felice di esservi d'aiuto, con immutata stima

cap veneto Comunità di Capodarco Veneto

Grazie mille!! Il tuo aiuto è davvero prezioso per noi.

Gigi girotto - 15/12/2021

Buona strada...

cap veneto Comunità di Capodarco Veneto

Grazie mille!! Il tuo aiuto è davvero prezioso per noi.

Enrico Quarello - 15/12/2021

Credo che trasmettere ai giovani i valori dell'impegno, della solidarietà e della gratuità sia un importante insegnamento per migliorare il loro futuro concretamente. Chi riceve aiuto gratuito è molto più propenso a fare qualcosa per gli altri, una volta diventato adulto.

Silvia Bazzichetto - 15/12/2021

Forzaaaaaaaaaa!! ♥️♥️

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger TIZIANA VECIL

Ginger Le clienti Peperosa Parrucchieri

Ginger Agnese Baggio Gianluca Bustreo

Ginger Comitato S. Martino Castelcies

Ginger stefano cavalli

Ginger Carla Baggio

Ginger Norina Cadorin

Ginger Ornella e Massimo Franchini

Ginger Yari e Mariachiara Micheluzzi

Ginger Emanuela Ravagnolo

Ginger Cristina Santinon

Ginger Quarello Catia/ Stefano

Ginger Dalla Costa Nadia Paolazzi Clara

Ginger Domenicanna Spazzoli

Ginger Laura Granello

Ginger Emer Lunardi - Giada Racerro

Ginger Orlando Cenni

Ginger Antonello Cestelli

Ginger Graziella e Remo Quarello

Ginger Antonietta Botter

Ginger Manuela Quarello Dario Antonello

Ginger Banca delle Terre Venete

Ginger Anna Sara Fasoli

Ginger Andrea Michielon

Ginger Peperosa parrucchieri

Ginger Sbeghen Devid

Ginger Emanuela Montanari

Ginger Alessio Bragagnolo

Ginger Leopoldo Bottero

Ginger Monica Scantamburlo

Ginger Fernanda e Cesio Zanchetta

Ginger Denise merlo

Ginger Teresa e Bruno Bortignon

Ginger Juan

Ginger Alessandra e Francesco Piva

Ginger Paola citton

Ginger Pierina Dal Cin

Ginger Monica Santalucia

Ginger Gigi girotto

Ginger Martina e Francesca Fasan

Ginger Massimiliano Santalucia

Ginger Comunità di Capodarco di Fermo

Ginger Katia Bragagnolo

Ginger Enrico Quarello

Ginger Giorgia Zilla

Ginger Francesca Casu

Ginger Silvia Bazzichetto

Ginger Serena Cenni

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€15

Ringraziamenti personalizzati

Riceverai i ringraziamenti personalizzati sui canali social dell'associazione!

6 SOSTENITORI

 

€30

Messaggio Vocale Personalizzato

Riceverai un messaggio vocale personalizzato fatto proprio dai ragazzi per ringraziarti e per conoscerci!

2 SOSTENITORI

 

€50

Foto con Dedica

Riceverai una foto del nuovo pulmino con dedica di ringraziamento personalizzata dai ragazzi!

3 SOSTENITORI

 

€100

In cucina con voi

Riceverai il nostro ricettario creato dai ragazzi con ricette facili e veloci per ogni occasione! ...tutte ricette che cuciniamo ogni giorno! Arriveremo nella vostra cucina!

9 SOSTENITORI

 

€150

Sotto l'albero!

Riceverai un addobbo fatto proprio dai ragazzi per ringraziarti e come segno di vicinanza al Natale! Ritiro presso la Comunità. Ti aspettiamo!

2 SOSTENITORI

 

€250

Benvenuto nel nostro parco

Grazie! Sei stato veramente generoso! Ti sei guadagnato l'abbinamento del tuo nome con una targa personalizzata in un albero del nostro meraviglioso parco! Benvenuto nel nostro parco!!!

8 SOSTENITORI

Disponibilità: 17

FAI TU

FAI TU!

Ogni contributo è importante per raggiungere l'obiettivo. Grazie!

IMPORTO MINIMO €5

25 SOSTENITORI