Sociale
Obiettivo sostenibilità: 1 - Sconfiggere la povertà 3 - Salute e benessere 10 - Ridurre le disuguaglianze

Ratul può TORNARE a camminare grazie a te!
E lo può fare evitando anche un lungo ricovero in ospedale. L'intervento chirurgico è andato bene! Ora l’obiettivo di una VITA NORMALE è veramente a portata di mano. Per raggiungerlo è necessario, però, sottoporsi a sei mesi di riabilitazione: un lavoro quotidiano e costante che darà forza alle gambe di questo ragazzo di 14 anni riportandolo a correre e giocare tra i suoi coetanei. C’è SOLO UN OSTACOLO da superare: il TRASPORTO QUOTIDIANO da casa all’ospedale. Un viaggio che gli consenta di tornare ogni giorno a riposare nel calore delle mura domestiche. Un peso che la famiglia non può sostenere da sola e che noi invece gli vogliamo garantire con le necessarie corse in taxi. Con PIMP MY RIDE diamo a Ratul un passaggio verso la guarigione. Aiutaci a raccogliere 4.000 euro per avvicinare Ratul al suo traguardo, quello di una vita normale, fatta di sorrisi, corse e giochi con gli amici!
Aiutaci a dare GAMBE ai sogni di Ratul, le sue.

CHI È RATUL

In un pomeriggio come tanti, il silenzio a cui la terza ondata ci stava abituando è rotto da una telefonata. La dott.ssa Ghizzi chiama Bimbo Tu per chiedere aiuto. Ci racconta la storia di Ratul, un ragazzino di 14 anni che, in piena emergenza Covid, si è trovato ad affrontare la sfida più grande di sempre: la malattia. Una patologia che metteva a duro rischio la sua vita. Dopo un delicato intervento chirurgico presso la Pediatria dell’Ospedale Maggiore di Bologna, il rischio è stato scongiurato.


electrostimulat

LA SFIDA: TORNARE A CAMMINARE

Per Ratul la sfida era appena iniziata!

Per poter tornare a camminare, correre e giocare, ha iniziato un percorso di riabilitazione che durerà almeno 6 mesi e lo vedrà impegnato ogni giorno per riappropriarsi con forza e coraggio della sua vita. Le condizioni di vita della sua famiglia, però, non gli permettono di recarsi quotidianamente a svolgere la fisioterapia.

L’unica soluzione era il ricovero. Un ricovero lunghissimo ed estenuante che avrebbe tenuto Ratul lontano da cose e persone care per lunghe settimane. Per evitargli tutto questo, la dottoressa ha cercato un aiuto in Bimbo Tu, che ha risposto prontamente attivando Pimp my Ride, il servizio di accompagnamento quotidiano di Ratul da casa verso i luoghi di cura. Un aiuto concreto nel suo percorso verso la guarigione.


immagine-ginger


PERCHÉ È IMPORTANTE IL TUO CONTRIBUTO

Anche in questo caso l’alleanza che Bimbo Tu ha saputo stringere con l’équipe di medici e operatori sanitari sarà determinante per permettere a questo ragazzo di tornare camminare. Ma ancora più determinante sarà l’aiuto di chi, come te, ci consentirà di raggiungere la cifra di 4.000 euro. Questo è l’obiettivo, possibile e raggiungibile con l’impegno tuo e nostro, per sostenere i costi, dei quali la famiglia non può farsi carico, del trasporto quotidiano di Ratul tra la propria casa e l’ospedale dove si svolgerà la complessa rieducazione per ridare forza e funzionalità alle sue gambe.

Ogni donazione, anche piccola, si tradurrà in chilometri di viaggio per il nostro eroe, determinato ad avere una vita normale al pari dei suoi coetanei. Un viaggio concreto e quotidiano di cui ti chiediamo di essere parte. Un viaggio anche ideale: quello di Ratul verso una adolescenza serena, attorniato da amici come te che gli vogliono bene.


foto-tribu-bamb

CHI SIAMO

Dal 2007 noi di Bimbo Tu siamo al fianco dei bambini e degli adolescenti costretti ad affrontare le sofferenze delle malattie che colpiscono il sistema nervoso centrale.

A loro e alle loro famiglie rivolgiamo quotidianamente le nostre attenzioni offrendo momenti di intrattenimento, attimi di ascolto, assistenza e ospitalità gratuita. Accompagniamo il bambino e la sua famiglia durante tutto il periodo di cura, all’interno dei reparti e nell'organizzazione della quotidianità al di fuori dell’ospedale.

Per questo la storia e le necessità di Ratul ci coinvolgono direttamente e ci spingono a chiedere il tuo aiuto per offrirgli un sostegno concreto, in grado di cambiargli la vita.

Dona e ti terremo aggiornato sui suoi progressi!

Tutti insieme diamo a Ratul un passaggio verso il suo grande traguardo: tornare a camminare!


News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Vincenzina Golluscio

Ginger Karla brunasso

Ginger Saverio Bianchi

Ginger Gabriele montinaro

Ginger ANDREA BOGANI

Ginger Raffaella Scagliarini

Ginger Francesca Angotti

Ginger Francesca Pescatore

Ginger rina mazzetti

Ginger Ivana Marzocchi

Ginger Elisa Maioli

Ginger Manuela Pirotti

Ginger Francesca Russo

Ginger Mirko Fortunati

Ginger Lisa Fabbri

Ginger Andrea Ricci

Ginger Cristina Bonfiglioli

Ginger claudio zannini

Ginger Giovanna Dosi

Ginger Gaetano Foggetti

Ginger Roberta Conti

Ginger Vanessa Piromalli

Ginger Incontro in PASS - ritrovo volontari

Ginger Ivana Sinigaglia

Ginger Zarlenga elisa

Ginger Gloria Cattabriga

Ginger rebecca marzocchi

Ginger Alessandra Beneventi

Ginger immacolata castello

Ginger Oleg Cojocari

Ginger Daniele Zambelli

Ginger Lucia Mattucci

Ginger Simone Manfredini

Ginger Antonia Katalin Roka

Ginger daniela tagliasacchi

Ginger Cristina ROMAGNOLI

Ginger Giorgio Carotti

Ginger Caterina Manicardi

Ginger alberto nanni

Ginger Luca Cassanelli

Ginger Luca Ceserani

Ginger Giada Viennese

Ginger Chiara Rovinetti Brazzi

Ginger RAFFAELLA PRANDI

Ginger Lorenzo Carlone Bo

Ginger Lisa Fabbri

Ginger William Boselli

Ginger Mara Albieri

Ginger Simone Ferri

Ginger rina mazzetti

Ginger Barbara Silverii

Ginger Lara Faustini Fustini

Ginger Silvia Bruno

Ginger Stefania Garagnani

Ginger Sonia Colognesi

Ginger Maria Vita Nisi

Ginger FABIO CHIARINI

Ginger Stefano Serenari

Ginger Andrea Bortolotti

Ginger Matteo Magnano

Ginger Elena Montosi

Conosci il progettista:

tondo

Giulia Beneventi - Bimbo Tu Aps

Dal 2007 siamo al fianco dei bambini e degli adolescenti costretti ad affrontare le sofferenze delle malattie che colpiscono il sistema nervoso centrale assistiti presso l’Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna (ISNB). Supportiamo con passione, capacità e determinazione i bambini, gli adolescenti e chi si prende cura di loro, nell'intero percorso necessario per affrontare tutte le malattie del sistema nervoso centrale, come tumori, epilessia e autismo. Accogliamo e prendiamo in carico gratuitamente le famiglie nei momenti più difficili e senza mai lasciarle, affianchiamo i medici nella diagnostica e nella terapia, sosteniamo i ricercatori per un futuro libero da sofferenze e malattie. Sempre accanto, in ogni momento, a ogni singolo bimbo e ai suoi cari. Perché piccole cose, quelle giuste, cambiano la vita.


giulia.beneventi@bimbotu.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

107%

4.280

raccolti su € 4.000

107 %

obiettivo raggiunto

97

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€20

ALTRO GIRO, ALTRA CORSA

Garantisci una corsa da casa all’ospedale per Ratul. Per ringraziarti riceverai l'esclusivo disco orario di Bimbo Tu, per ricordarti che la solidarietà non si ferma mai! Ricevi il kit in formato digitale per creare il tuo disco orario, oppure direttamente a casa tua. Così anche la tua macchina sarà riconoscibile e 'pimped' come quella dei dipendenti e volontari di Bimbo Tu

27 SOSTENITORI

 

€40

Aperitivo al buio

Ti sei mai chiesto come funziona un'associazione? Siamo in tanti e siamo pronti a rispondere alle tue domande. Noi ti offriamo l'aperitivo e tu scegli con chi condividerlo! C'è il RESPONSABILE VOLONTARI sempre in cerca di nuovi amici, l'UFFICIO STAMPA che ha sempre voglia di chiacchierare, le FUNDRAISERs, donne senza paura di chiedere, la SEGRETERIA a cui nulla sfugge, l'AMMINISTRAZIONE perché la matematica non è un'opinione! Aiuta Ratul e vieni a fare un brindisi con noi per augurargli il meglio, ti aspettiamo!

Disponibilità: 5

 

€10

METTI IN MOTO LA SOLIDARIETA'

Grazie mille! Con il tuo contributo accendiamo il motore e diamo il via alla corsa di Ratul verso la completa guarigione. Per ringraziarti riceverai l’attestato di Bimbo Tu

23 SOSTENITORI

 

€30

A TUTTO GAS!

Garantisci a Ratul il trasporto completo, andata e ritorno, per una sessione di fisioterapia. Per ringraziarti del tuo prezioso contributo riceverai un disegno fatto con tanto amore da uno dei nostri bambini

10 SOSTENITORI

 

€50

IL SORPASSO

Ratul non poteva trovare compagno di viaggio migliore! Per questo riceverai un video messaggio speciale da parte del team di Bimbo Tu e sarai invitato ad un 'pit stop virtuale' per conoscerci più da vicino e fare una chiacchierata insieme in cui risponderemo ad ogni tua curiosità sui progressi di Ratul e le varie attività di Bimbo Tu

8 SOSTENITORI

 

€100

TAXI DRIVER

Grazie mille! Con questo contributo accompagni per mano Ratul a tre sedute di fisioterapia, un gesto concreto che gli cambia la vita. Per ringraziarti riceverai l'attestato ed entrerai a far parte della Hall of fame di Pimp my Ride. Renderemo pubblico il tuo gesto sui nostri canali e, se vorrai, diffonderemo la tua videotestimonianza come 'taxi driver'

5 SOSTENITORI

 

€300

GRAND PRIX

Sei un campione della solidarietà! Il tuo contributo garantisce a Ratul 10 sedute di fisioterapia. Lui non si scorderà mai di te, e neanche noi, per questo, che tu sia un privato o un'azienda, ti omaggeremo con una speciale dedica personalizzata sui nostri social!

2 SOSTENITORI

FAI TU

FAI TU

Qualsiasi cifra tu possa donare è un grande sostegno per noi e si tradurrà in chilometri di viaggio di Ratul. Il suo viaggio verso la completa guarigione. Grazie di cuore per quello che potrai fare!

IMPORTO MINIMO €5

17 SOSTENITORI