Sociale

Il principale luogo di apprendimento del nostro sistema educativo è senza dubbio la scuola. In questa fase di emergenza COVID 19 non tutte le bambine e i bambini hanno la possibilità di seguire la didattica digitale, perché le loro famiglie non hanno sufficienti possibilità economiche per acquistare dispositivi o perché non hanno le competenze per insegnare loro ad usarli. L'associazione "Una Città con Te" crede che il diritto all'educazione non debba dipendere dalle possibilità economiche delle famiglie o da altri ostacoli, e che la scuola debba essere, un luogo democratico e inclusivo per garantire a tutti i bambini la piena partecipazione ai momenti educativi, anche in questi tempi così difficili in cui non è possibile la compresenza di studenti ed insegnanti. Per questo "Una città con Te" ha bisogno del tuo sostegno per donare alle scuole tablet, pc e sim, per fornire formazione digitale alle famiglie e e acquistare software per disabili, dsa e bes.

A causa dell'emergenza Covid-19, per garantire la continuità didattica le scuole hanno dovuto adottare sistemi di didattica online. Da qui è sorta la necessità per le famiglie di avere in casa dispositivi (tablet, computer o schede per la connessione) per consentire ai loro figli di partecipare alle lezioni digitali. Il mondo della scuola si è ritrovato a dover organizzare in tempi rapidi un modello di insegnamento e apprendimento a distanza, non sempre con strumentazioni adeguate. Ti chiediamo di donare per contribuire, anche se con poco, a colmare la distanza tra chi ha mezzi e chi non ne, per prendersi cura dei bambini e ragazzi più svantaggiati.

Lo straordinario lavoro delle scuole, degli insegnanti e dirigenti scolastici è tuttora in corso, tra le difficoltà e le criticità di una nuova modalità didattica digitale non facile da comprendere per molti bambini e ragazzi e per molte famiglie. 

Vivere la scuola non significa solo seguire le lezioni on line. Sappiamo che la scuola, come luogo di educazione e apprendimento democratico e inclusivo è completo ed efficace quando vi è la compresenza di studenti e insegnanti.


Ma ora è necessario fare in modo che nessuno resti indietro!


Non possiamo consentire che aumentino le disuguaglianze: la mancanza di mezzi tecnologici non può diventare povertà educativa o addirittura, per la scuola, perdita di qualsiasi contatto con famiglie e studenti.


logo-piccolissiCome associazione Una città con Te abbiamo deciso di mobilitarci per contribuire a ridurre le diseguaglianze che sono emerse con grande forza in questa fase, credendo che tutta Bologna possa giocare un ruolo importante, attraverso un gioco di squadra con i Quartieri, le scuole e le comunità educanti del territorio. Siamo convinti che il sostegno necessario non passi soltanto dalla possibilità di avere un tablet o una connessione di rete, ma dalla promozione di competenze di cittadinanza digitale in grado di connettere e ricostruire legami di vicinanza e prossimità, soprattutto in questo periodo di distanziamento fisico.


Chiediamo a chiunque abbia le possibilità di donare per contribuire, anche se con poco, a colmare la distanza tra chi ha mezzi e chi non ne, per prendersi cura dei bambini e ragazzi più svantaggiati.

Con i 5000 euro che puntiamo a raccogliere, prevediamo di aiutare almeno 50 Famiglie. Le risorse saranno gestite dall'Associazione Una città con Te e finalizzate a:

- acquistare tablet, computer o sim per la connessione di rete da donare alle scuole che ci verranno segnalate dalle istituzioni preposte (Quartieri del comune di Bologna, Ufficio Scolastico Provinciale), per consentire a più bambini e ragazzi di seguire le lezioni a distanza;

- fornire sessioni di formazione digitale e tutoraggio alle famiglie;

- acquisto di software per bambini disabili, con disturbi specifici dell'apprendimento e bisogni educativi speciali.

Il progetto si rivolge ai ragazzi delle scuole elementari e medie.

Sei un’organizzazione e vuoi aiutare le famiglie a connettersi o fare un po' di formazione? Dona il tuo tempo: contatta "Una città con Te" alla mail: unacittaconte@gmail.com.

Se vuoi sapere chi siamo e quali sono i nostri progetti, visita il nostro sito.

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Flavio Neri

Ginger Centro Croce Coperta

Ginger Lorenzo Salmi

Ginger Piera Magnatti

Ginger Felsinea Ristorazione

Ginger Stefano Scavo

Ginger Francesca Mulazzani

Ginger Maurizio e Giulia Gaigher

Ginger Sandra Lotti

Ginger Isabella Angiuli

Ginger Cristiana Vignoli

Ginger Archilabò Società cooperativa sociale

Ginger Giorgio Toma

Ginger Sara Roversi

Ginger Carlo Francesco Salmaso

Ginger Mario Tancini

Ginger Mariaelisa Castelli

Ginger Paola Parmiggiani

Ginger Roberta Paltrinieri

Ginger pd mazzini

Ginger Matteo Lepore

Ginger Carlo Petrovich

Ginger Enrico Lodolo

Ginger STEFANO DONATI

Ginger Mauro Tolomelli

Ginger Massimiliano Vignoli

Ginger Matteo Vignoli

Ginger Katia Giampaolo

Ginger cristiano zecchi

Ginger Danila Valenti

Ginger Salvatore Giordano

Ginger Corrado melega

Ginger ROBERTO PATUELLI

Ginger Marco Marcatili

Ginger VALLI ZABBAN S.P.A.

Ginger Anna Del Mugnaio

Ginger CENTRO SOCIALE MONTANARI

Ginger Gabriele Ravaioli

Ginger Ivano Ruscelli

Ginger Alessandro Albergamo

Ginger Monica Faiolo

Ginger Alice Genco

Ginger Matilde Madrid

Ginger Cristina Ceretti

Ginger Giusy Fiorentino

Ginger Massimiliano Muscella

Ginger Federico Ravaldi

Ginger Simone Caniati

Ginger anna anna

Ginger Luca Bottura mio Viaggio 04/04/2011 07:15 LUCA

Ginger Daniela Rossetti

Ginger Antonella Di Pietro

Ginger Sabina Burzi

Ginger Fabio Licitra

Ginger Associazione Dozza In Armonia 2.0

Ginger nicola bruschi

Ginger Alessandro Amato

Ginger Federica Mazzoni

Ginger Rosa Quaranta

Ginger Stefan Moritz

Ginger MIRTA INCERTI MEDICI

Ginger Giovanna Di Pasquale

Ginger Dario Rondelli

Ginger Daniele cavazza

Ginger Emanuela Pepe

Ginger Corrado Montalti

Ginger daniele ara

Ginger Giuseppe Vitiello

Ginger roberto grandi

Ginger Giulia Tedeschi

Ginger paolo martinelli

Ginger Franco Cima

Ginger Michele d'Alena

Conosci il progettista:

logo piccolissimo

Associazione Una Città con Te

Siamo un’associazione culturale e un movimento civico che intende promuovere il dialogo e la collaborazione nella comunità. Siamo attivi dal 2015: a partire da gruppi di lavoro e incontri tematici, attuando il metodo dell’inclusione, della partecipazione e del confronto, abbiamo via via allargato la nostra comunità. Crediamo nel mutualismo, nella solidarietà, nella collaborazione e nell'impegno per il bene comune come valori sui quali fondare un’economia giusta, una politica di uguaglianza e la vita democratica delle città. Nessuno deve sentirsi solo: per questo Una città con te vuole tessere un filo per unire, mettere in rete e percorrere un cammino comune. Abbiamo avviato una “Inchiesta popolare. Promossa dai cittadini, per i cittadini”.


unacittaconte@gmail.com

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

122%
Obiettivo raggiunto!

6.100

raccolti su € 5.000

122 %

obiettivo raggiunto

94

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€10

10 Euro

Mail di ringraziamento con immagine personalizzata

17 SOSTENITORI

 

€25

25 Euro

Gagdet di Una città con te consegnato personalmente

31 SOSTENITORI

 

€50

50 Euro

Gadget di Una Città con Te e incontro in presenza con il gruppo di lavoro sulla Scuola.

17 SOSTENITORI

 

€100

100 Euro

Gadget di una città con te e sarai nostro ospite alla prossima cena di autofinanziamento dell'associazione (quando la situazione lo consentirà!)

14 SOSTENITORI

FAI TU

Fai tu!

Ogni contributo è importante per raggiungere insieme l'obiettivo.

IMPORTO MINIMO €5

15 SOSTENITORI