Sociale | Modena

Nelle campagne di Nonantola (in provincia di Modena) stiamo dando vita al nostro primo progetto di Agricoltura sociale. 2,5 ettari di terreno che dedicheremo a bosco, alberi da frutto, orto e piccoli frutti offrendo a nuovi lavoratori-utenti la possibilità di lavorare all'aperto in un contesto agricolo progettato per star bene: "Natura che cura".
Siamo qui per dirti che abbiamo bisogno anche di te: il tuo contributo è essenziale per far crescere e vivere questo bellissimo progetto! Noi, infatti, con le nostre forze siamo riusciti a partire, ma abbiamo l'essenziale. Il terreno è molto vasto, le cose da fare (e le piante da acquistare!) tantissime, e per realizzare questo sogno ci serve il tuo contributo. Ora ti spieghiamo come...

*** AGGIORNAMENTO***

Grazie al contributo di tutti voi siamo riusciti a raggiungere l'obiettivo!!

La generosità e l'affetto che ci avete dimostrato ci consentiranno di acquistare tutto il necessario per iniziare le coltivazioni e far crescere il nostro progetto: piante da siepe, piante orticole ed erbe aromatiche per gli orti, piante per riforestazione ed alberi da frutto per il bosco!

Ma la raccolta fondi non finisce qui! Abbiamo ancora alcuni giorni e vi chiediamo di continuare a sostenerci per programmare anche il futuro... con l'acquisto di una serra per il periodo invernale! Grazie a questo acquisto potremo programmare attività agricole e percorsi di inserimento al lavoro anche durante tutto l'inverno, rendendo #naturachecura uno spazio sempre aperto!

***


CI PRESENTIAMO

Coopattiva è sorta a Modena nel 1984, quando ancora non esisteva la legge sulla cooperazione sociale. Da 34 anni la nostra Missione è "lavorare per unire", utilizzando il lavoro come occasione di inclusione. Oltre alle attività per noi più tradizionali, continuamente sviluppiamo nuovi ambiti d'intervento per essere sempre più capaci di includere, accogliere, promuovere la cultura della diversità. "Natura che cura" è il nostro nuovo progetto.


SEMINA CON NOI E CONTRIBUISCI A FAR NASCERE "NATURA CHE CURA"
Se sei arrivato fin qui, allora sei la persona giusta per seminare insieme a noi e contribuire a far nascere questo semplice ma bellissimo progetto.

Sai? Abbiamo davvero bisogno del tuo contributo. Che certamente significa denaro da poter investire in alberi, piante, vita da piantare e far crescere. Ma ancor più perché abbiamo bisogno di persone come te, che credano in noi.


nonantola


LAVORO, INTEGRAZIONE E BENESSERE. NELLE CAMPAGNE DI NONANTOLA
Nonantola, a pochi minuti da Modena, è nota a tutto il mondo per la storica Abbazia benedettina. Qui stiamo dando vita a “Natura che cura”, uno spazio di lavoro agricolo inclusivo progettato per generare benessere, tanto in chi qui lavorerà quanto in chi vi farà semplicemente visita.

Immersi nella natura, vivendo i tempi dell’agricoltura, in uno spazio bello e rigenerante, tutti potranno vivere l’esperienza concreta della “natura che cura”: lavoratori (persone con disabilità o con difficoltà di accesso al mercato del lavoro, inviate a Coopattiva dai Servizi sociali), educatori, comunità territoriale, visitatori occasionali.


ORTO SOCIALE E PERCORSI PER AFFRONTARE DISAGIO E FRAGILITÀ
Il fulcro del progetto è l’orto sociale vissuto come spazio di lavoro, incontro, integrazione, cura.

L’orto-terapia consiste nell'unire le principali pratiche agricole finalizzandole alla coltivazione di piante e ortaggi.

L'esperienza ha dimostrato che l'orto-terapia allevia la sofferenza e apporta benessere a diverse tipologie di disagio: malattie mentali croniche in fase di remissione, schizofrenia, disturbi bipolari, disturbi ossessivo compulsivi, disturbi borderline di personalità, tossicodipendenze e dipendenze in genere.


UN LUOGO DI RELAZIONE PER TUTTI
Il nostro progetto intende essere uno spazio aperto a tutti, visitabile e fruibile sia in maniera strutturata che informale. L'obiettivo è quindi quello di divenire per tutti un luogo generativo e di relazione: con sè stessi, con gli altri, con la natura. "Natura che cura" rappresenta una preziosa occasione per diverse fasce della società che necessitano di spazi di relazione o di occasioni di re-inserimento lavorativo: giovani “Neet”, bambini, anziani, inoccupati in genere. Tutti potranno affiancarsi al nostro progetto e vivere con noi un'esperienza positiva.


LE ORIGINI DEL PROGETTO: UN SOGNO E UN DONO
La Famiglia Piccinini-Fontanesi stava da tempo lavorando ad un sogno: quello di realizzare uno spazio di vita in cui anche altri, insieme a loro, potessero scegliere di abitare in passive house, scegliendo al contempo di vivere in un luogo a contatto con la natura che ospitasse progetti generativi e di relazione, in rapporto stretto con il territorio. Tutto questo avendo a disposizione un terreno a pochi minuti dal centro di Nonantola.

Partendo da queste considerazioni questa bella famiglia ha proposto a Coopattiva un terreno di oltre 25.000 mq in comodato d'uso. Con un solo vincolo: contribuire insieme a questo sogno di vita.
Tu cos'avresti fatto? Noi abbiamo subito accolto la proposta con entusiasmo! Da tempo, infatti, stavamo ragionando su come poter sviluppare nuove attività, a favore dei lavoratori e degli utenti, a diretto contatto con la terra.


GLI SVILUPPI: L’ORGANISMO AGRICOLO
Nello sviluppare il progetto, insieme ai nostri consulenti per la progettazione del verde, abbiamo compreso che ogni dettaglio della progettazione può divenire occasione di sperimentazione della bellezza e della forza della natura, e quindi di benessere. Nel progettare gli spazi ci siamo ispirati all'idea steineriana di "organismo agricolo": il terreno che ci è stato affidato diviene uno spazio nel quale tutti i singoli componenti sono in relazione tra loro, concorrendo al buon funzionamento dell'insieme. Bosco, siepi, vite, fiori, alberi da frutto, ortaggi: tutto l'organismo agricolo nel suo insieme è "natura che cura" mentre ce ne prendiamo cura o semplicemente mentre lo attraversiamo.


2018-04-16-prog


SAPERE CHE CI SEI È PER NOI FONDAMENTALE!
Partecipa con noi a "Natura che cura". Scegli una delle modalità di supporto al progetto che compaiono qui a destra, come singolo, come gruppo, come azienda. Da parte nostra ti assicuriamo il massimo impegno. "Natura che cura" crescerà giorno dopo giorno insieme ai nostri lavoratori e ai nostri utenti. E insieme a te: ogni volta, poi, che vorrai venire a trascorrere un po' di tempo con noi, noi saremo lì, nell'orto sociale di Nonantola!


* Ti inviteremo per la ricompensa dopo il termine della campagna di crowdfunding.
** Il logo delle aziende verrà inserito su un apposito tabellone dopo il termine della campagna di crowfunding.

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Patrizia Boni

Ginger Elena Rinaldi

Ginger Giovanna Mantova

Ginger Isabella Manfredini

Ginger Davide Rizzi e Lorena Turrini

Ginger Piccinini Federica

Ginger Mauro Borsari, Maria Luisa Vellani

Ginger Adalgisa Serra

Ginger Marelli Flavio - Anthea spa

Ginger Manuela Cavalotti

Ginger Paolo Pertusi

Ginger Loschi franca

Ginger Guido Righetti

Ginger Alessia Salvucci

Ginger Giliola Venturi

Ginger Carlo Gabriele Di Carlo

Ginger Stefano Valli

Ginger Alessandro Esposito

Ginger eleonora bertacchini

Ginger ZENIT FORMAZIONE

Ginger DANIELA ALEOTTI

Ginger Julia Mercedes

Ginger Emanuel e Federica

Ginger Eugenia Linari

Ginger Giovanni Andrighetti

Ginger SANDRA CUSCUNA'

Ginger Gandolfi Norma

Ginger Mauro Paganelli

Ginger Sara Bonfiglioli

Ginger Maurizio Santagata

Ginger Sergio Esposti

Ginger Schlüter-Systems Italia S.R.L.

Ginger Galvanica Nobili Srl

Ginger Manuela Turrini

Ginger Manuela Turrini

Ginger Manuela Turrini

Ginger Fabrizio Borsari

Ginger Giusy demarco

Ginger Enrica Luppi

Ginger Rosa Ambrosino

Ginger Andrea Prampolini

Ginger Laura sgarbi

Ginger Rita Nora

Ginger Niccolò Martinelli

Ginger Sonia Fasano

Ginger Tommaso Fasano

Ginger Chiara e Marcello

Ginger Chiara De Vivo

Ginger Shanti di Ferrari Simona

Ginger Enzo,Alice e Claudia Gentile

Ginger Anna Sgarbi

Ginger Turrini Elena

Ginger Gabriella Incatasciato

Ginger Livia Vecchi

Ginger Giorgio Garuti

Ginger Marinella Cornia

Ginger Carolina Zuccarini

Ginger Stefano Prampolini

Ginger Loretta Dallari

Ginger Francesca Setti

Ginger Arnaldo Lauda

Ginger Brunella Cornia

Ginger Francesca Saini

Ginger Gabriele Minghetti

Ginger Roberto Alessandro Castagnetti

Ginger Enrico Gabrielli

Ginger Ivonne Saguatti

Ginger Renata Monari

Ginger Sergio Guastella

Ginger Fraternali Andrea

Ginger Elena Cesca

Ginger Fraternali Andrea

Ginger Elena, Filippo e Alessandro

Ginger Marisa Stambazzi

Ginger Marisa Stambazzi

Ginger Zebragialla

Ginger Michele Ruggeri

Ginger Stefania Benassati

Ginger Erika&Stefania

Ginger Erika Vangelisti

Ginger Simonetta Vacondio

Ginger Simonetta Vacondio

Ginger Fernando Gatta

Ginger Piano Stefania

Ginger raffaella rasca

Ginger Mario Di Canio

Ginger Francesca De Sandoli

Ginger Tiziana di girolamo

Ginger Tiziana di girolamo

Ginger Renato Gatta

Ginger stefano grandi

Ginger Daniel Gurbowicz

Ginger Lello

Ginger Federico & Ilenia

Ginger Rosalia Gatta

Ginger Elena palatti

Ginger Eleonora Orpelli

Ginger Marco Muzzi

Ginger Alessia Fornaaiero

Ginger Giorgia campana

Ginger simona piaggi

Ginger Alessandra de Luca

Ginger Cristina Zambelli

Ginger Roberta Capacchione

Ginger Francesca Gatta

Ginger Paola Del Vecchio

Ginger Giorgio sgarbi

Ginger Barbara Pasquariello

Ginger Alessandra Nini

Ginger Roberto Gatta

Ginger maria carla scala

Ginger Alessandro Baraldi

Conosci il progettista:

logo coopattiva2

CoopAttiva - Cooperativa Sociale ONLUS

CoopAttiva è una cooperativa sociale di tipo misto A + B, che da oltre 30 anni – in stretto raccordo con i servizi socio-sanitari locali – sviluppa percorsi di assistenza ed inserimento al lavoro di persone con disabilità intellettive e fisiche, o di persone con difficoltà di ingresso nel mercato del lavoro ordinario. All’interno delle tre sedi (a Modena e Pavullo nel Frignano) tramite l’acquisizione di commesse private dalle oltre 30 aziende clienti, si realizzano lavorazioni per conto terzi in diversi settori: assemblaggio meccanico, in gomma-plastica, pre-montaggi, taglio e campionatura ceramica. Da un punto di vista organizzativo, CoopAttiva ha in attivo presso entrambe le sedi un laboratorio per la sezione “A” ed un laboratorio per la sezione “B”. All’interno dei laboratori vengono svolti i lavori ottenuti tramite commesse da privati, suddivise in base al grado di difficoltà di realizzazione. In tal modo si riescono a sviluppare percorsi differenziati a seconda delle competenze delle singole persone: nelle sezioni B percorsi di inserimento al lavoro per utenti con capacità lavorative più elevate, mentre nelle sezioni A percorsi a carattere socio-occupazionale (dove, cioè, il lavoro è uno strumento per realizzare una finalità di socializzazione) per utenti con disabilità più gravi. Negli ultimi anni CoopAttiva ha realizzato diversi progetti per rinnovarsi e per ampliare il proprio raggio d’azione, offrendo in tal modo sempre più possibilità agli utenti del territorio, nel campo dell’inserimento al lavoro e dell’assistenza socio-occupazionale. Nello specifico è stato aperto un nuovo laboratorio presso la sede di Modena dedicato alla gestione di servizi informatici (digitalizzazione documentale, data entry, realizzazione siti web, grafica e impaginazione). Tramite questo nuovo ramo d’impresa CoopAttiva ha potuto attivare nuovi percorsi di inserimento lavorativo per persone con disabilità fisiche e psichiche, ma dotate di spiccate competenze informatiche.


info@coopattiva.com

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

Obiettivo raggiunto!

16.683

raccolti su € 6.000

278 %

obiettivo raggiunto

125

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€10

Amici delle fragole*

Grazie al tuo contributo potremo acquistare 10 piante di fragole o 2 piante di frutti di bosco. Per te 1 vasetto personalizzato "Natura che cura" con una piantina, la nostra eterna gratitudine e un ringraziamento pubblico sulla nostra pagina Facebook.

14 SOSTENITORI
 

€20

Compagni d'orto*

Grazie al tuo contributo potremo acquistare 40 piantine orticole. Per te 1 cassetta mista di prodotti del nostro orto, la nostra eterna gratitudine e un ringraziamento pubblico sulla nostra pagina Facebook.

36 SOSTENITORI
 

€70

Adotta un albero da frutto*

Grazie al tuo contributo potremo acquistare 2 alberi da frutto. Per te la possibilità di adottare un albero che verrà personalizzato appendendovi un cartellino con il tuo nome! Oltre alla nostra eterna gratitudine e ad un ringraziamento pubblico sulla nostra pagina Facebook.

34 SOSTENITORI
 

€150

In gita con gli amici*

Grazie al tuo contributo potremo acquistare ben 5 piante da siepe e 15 piante da riforestazione, per il bosco. Per te una bellissima giornata in nostra compagnia, con visita guidata all'Abbazia di Nonantola e pic-nic nei nostri campi offerto da CoopAttiva! Oltre alla nostra eterna gratitudine e ad un ringraziamento pubblico sulla nostra pagina Facebook.

7 SOSTENITORI
 

€500

Azienda amica di Natura che cura**

Se sei un'azienda interessata a sostenerci, potrai contribuire in maniera significativa alla nascita di "Natura che cura". Potremo inserire il logo della tua azienda nel pannello "sponsor" all'ingresso della nostra struttura. Potremo inoltre organizzare una visita guidata nei campi: i nostri lavoratori presenteranno l'attività a te e ai i tuoi dipendenti. Otterrai inoltre la nostra eterna gratitudine ed un ringraziamento pubblico sulla nostra pagina Facebook.

3 SOSTENITORI

FAI TU

Goccia di rugiada

A piacere, senza voler nulla in cambio!

IMPORTO MINIMO € 1 31 SOSTENITORI