Audiovisivo | Sociale | Bologna | Ferrara | Forlì Cesena | Modena | Parma | Piacenza | Ravenna | Reggio Emilia | Rimini

Siamo una società di produzione cinematografica indipendente (Lab Film - www.labfilm.it) che, insieme alle associazioni di volontariato, vuole realizzare un film sui bambini e le bambine che dalle zone contaminate della Bielorussia ogni anno vengono in Italia, ospiti di famiglie. Abbiamo bisogno del tuo sostegno per finire il film e presentarlo nel 2016, trent'anni dopo il disastro nucleare di Chernobyl. È una storia importante, che nessuno ha mai raccontato. Una storia di passione, di accoglienza, di generosità, che in vent'anni ha coinvolto centinaia di migliaia di famiglie italiane e bielorusse, che hanno vissuto fianco a fianco, insieme. Anche il film vorremmo realizzarlo proprio così, tutti insieme.

Aggiornamento campagna

Un grazie di cuore a tutte le persone che ci hanno permesso di raggiungere l'obiettivo prima della scadenza della campagna. Questo ci ha permesso e di andare in Bielorussia con una troupe e crediamo sia stato fondamentale per il documentario. Soprattutto, è stato importante vedere quante persone e quante associazioni che si occupano di accoglienza, abbiano creduto in questo progetto come noi.

La raccolta fondi proseguirà fino al termine: adesso che abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, vorremmo infatti anche prenderci cura del documentario realizzando locandina, flyer, press-book.

Continuate a sostenerci ancora, come avete fatto fino ad ora. E una volta finito il film, sarà bello incontrarci per vederlo insieme!

***

num.1

Il 26 Aprile 2016 saranno trascorsi 30 anni dal disastroso incidente nucleare di Chernobyl. Per consentire ai bambini ed alle bambine bielorussi di passare periodi di vacanza lontani dalle zone contaminate, con benefici per la salute, si sono attivati progetti di accoglienza soprattutto con l'Italia. Migliaia di famiglie italiane hanno aderito fornendo ospitalità e collaborando con le famiglie bielorusse.

Questa iniziativa di solidarietà ha avuto uno sviluppo enorme: sono stati realizzati oltre 500.000 progetti, oggi l'italiano è parlato da oltre 400.000 giovani bielorussi ed è la seconda lingua per diffusione.

num.2Stiamo realizzando un film che racconta questo straordinario rapporto di collaborazione che si è instaurato tra i due paesi, tra le famiglie, attraverso la storia di alcune persone - tra le tante - che hanno vissuto e vivono tra l’Italia e la Bielorussia.

Vorremmo mostrare cosa è accaduto dopo l’esplosione, cosa ha significato per le persone che vivono nelle zone contaminate, raccontare la storia dei progetti con bambini, bambine e famiglie… Quasi tutti abbiamo avuto modo di vedere i bambini e le bambine bielorussi in Italia, o ne abbiamo sentito parlare, ma quasi nessuno - tranne le persone coinvolte - conosce veramente questa vicenda, perché si è sviluppata, il rapporto che si è instaurato tra persone di paesi diversi.

Num.3

È una storia importante.

È giusto raccontarla.

Grazie al lavoro dell'AVIB (Federazione delle Associazioni Italiane per la Bielorussia) è stato possibile realizzare la  pre-produzione di questo documentario. Stiamo recuperando altre risorse da enti pubblici e fondazioni che ci permetteranno di realizzare riprese e post-produzione del film in Italia, ma riteniamo che il film abbia ancora bisogno di qualcosa.

Siamo una società di produzione cinematografica indipendente, che da anni realizza documentari distribuiti nelle TV nazionali. Alcuni anni fa siamo stati coinvolti nelle attività estive promosse dall'associazione imolese "Insieme per un futuro migliore". Per noi è stata l'occasione per scoprire il progetto e le persone coinvolte. Abbiamo così deciso di andare in Bielorussia, per scoprire l'altra parte della storia, e ci siamo ancora di più convinti che tutti dovessero conoscerla.

Num.4Abbiamo deciso di lanciare questa campagna di crowdfunding per riuscire a realizzare delle riprese in Bielorussia che possano documentare la vita dei bambini e delle bambine coinvolti negli scambi e riuscire a mostrare come è davvero la situazione oggi nelle zone contaminate.

Stiamo lavorando affinché nel 2016 il documentario sia pronto per la Prima proiezione.

Insieme a te faremo conoscere una delle più importanti azioni fatte in questi anni per supportare le persone colpite direttamente dal disastro nucleare, e cercheremo di non far dimenticare quello che è successo.

Una bella storia da raccontare, perché anche nelle zone più impervie nascono i fiori...

Num.5Num.6

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Fondaz. Aiutiamoli a Vivere ONG - Comitato di Finale Emilia

Ginger Baiocchi Valentina

Ginger MARCO PEGORARO

Ginger Luca Calderara

Ginger Progetto Cernobyl Gessate ONLUS

Ginger FRANCA PASINI

Ginger Fondazione "Aiutiamoli a vivere ong" - Sede nazionale di Terni

Ginger Help for Children veneto ONLUS

Ginger enrico perfetti

Ginger elisabetta marchetti

Ginger CARUSO MORENO

Ginger Giuseppe Bonsenso

Ginger Associazione Chernobyl di Maranello, Fiorano, Formigine, Onlus

Ginger kupalinka

Ginger Fondazione Cassa di Risparmio di Imola

Ginger STEFANO POZZI

Ginger Associazione onlus "CIAO Correggio Insieme"

Ginger Help For Children Cornate

Ginger Nadia Luraschi

Ginger C.E.U. Centro di Ecologia Umana onlus

Ginger carnao

Ginger Associazione Vimercate Per Chernobyl Onlus

Ginger Involo Onlus

Ginger Giacomo Ricci

Ginger Cristina e Genesio

Ginger ASSOCIAZIONE AIUTIAMOLI A SORRIDERE INLUS

Ginger Associazione "Cassago chiama Chernobyl" onlus - Cassago Brianza(Lc)

Ginger Fondazione Cassa di Risparmio di Imola

Ginger marzia zampieri

Ginger Fabrizio Castellari

Ginger Enrico Cavalcaselle

Ginger bianca bartoli

Ginger Associazione Insieme per un futuro migliore

Ginger Caritas di Andria

Ginger Laura Suzzi

Ginger Davide Poggi

Conosci il progettista:

meno fronte

Federica Contoli - Lab Film

Lab Film è una società di produzione cinematografica ed organizzazione di eventi culturali specializzata nella realizzazione di documentari di creazione.


nasconoifiori@labfilm.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

Obiettivo raggiunto!

11.110

raccolti su € 10.000

111 %

obiettivo raggiunto

41

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€10

GRAZIE DI CUORE!

Riceverai un "grazie di cuore" via email per l'aiuto e il sostegno e il tuo nome sarà pubblicato nel sito web del film.

6 SOSTENITORI
 

€20

CARTOLINA

Riceverai tutti i premi precedenti + la cartolina del film in pdf.

 

€30

TITOLI

Riceverai tutti i premi precedenti + il tuo nome sarà scritto nei titoli di coda del film nei "ringraziamenti".

5 SOSTENITORI
 

€40

ANTEPRIMA IN STREAMING

Riceverai tutti i premi precedenti + la password per la visione del film in streaming prima della Prima proiezione.

 

€50

COPIA DEL FILM

Riceverai tutti i premi precedenti + la copia digitale del film in HD.

8 SOSTENITORI
 

€100

SOSTENITORE

Riceverai tutti i premi precedenti + il tuo nome o il tuo logo sarà scritto nei titoli di coda del film tra i "sostenitori", nell'home-page del sito web e nel press-book.

11 SOSTENITORI
 

€250

PROIEZIONE PUBBLICA

Riceverai tutti i premi precedenti + potrai organizzare 1 proiezione pubblica del film dove vuoi tu ad ingresso gratuito (ti chiediamo di farci sapere almeno 10 giorni prima, quando e dove).

5 SOSTENITORI
 

€500

INVITO ALLA PRIMA

Riceverai tutti i premi precedenti + ti riserveremo 2 posti per partecipare alla Prima proiezione del film.

1 SOSTENITORE
 

€650

INVITO ALLA PRIMA CON CENA

Riceverai tutti i premi precedenti + avremo il piacere di invitare te e una persona che ti accompagna a cena con la troupe in occasione della Prima proiezione del film.

1 SOSTENITORE
Disponibilità: 4