Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Cooperazione internazionale
Obiettivo sostenibilità: 1 - Sconfiggere la povertà 8 - Lavoro dignitoso e crescita economica
7.965 raccolti su € 5.000 159 % obiettivo raggiunto 141 sostenitori -46 giorni
Sostieni il progetto
Un incendio ha distrutto la sede delle donne rurali del Togo: la “Maison des Femmes”era uno spazio di incontro e di lavoro ormai fondamentale per la Rete delle 150 cooperative rurali femminili che impiega 4.000 donne.
In questa lingua di terra dell’Africa occidentale essere donne, madri, mogli, imprenditrici agricole non è affatto semplice. Ma grazie a questa Rete nata sul territorio, al sostegno negli anni del Credito Cooperativo Italiano e di Federcasse (la federazione delle BCC), le donne togolesi possono finalmente accedere al microcredito e ricevere la formazione necessaria per migliorare le loro condizioni economiche e sociali.
Da oltre 10 anni, Federcasse è impegnata in Togo in progetti di cooperazione internazionale per sostenere l’indipendenza finanziaria e favorire l’accesso al credito delle donne rurali, ma ora che la Maison des Femmes è andata distrutta però il tuo aiuto è essenziale per rimettere lo spazio in funzione. Dona ora!

***Aggiornamento***

Grazie.

Insieme a tanti amici come te abbiamo raggiunto il primo traguardo di questa importante campagna di Crowdfunding.  La ricostruzione della Maison des Femmes fa parte del nostro progetto le BCC con il Togo, perché è insieme a questo incredibile paese che vogliamo ancora fare tanta strada.

Con l’aiuto di tutti i nostri sostenitori, abbiamo raccolto i fondi per l’acquisto di tavoli, sedie e scrivanie che serviranno per gli incontri della rete delle donne rurali a Kpalimè.

Ma il nostro lavoro non finisce qui e tu che sei protagonista insieme a noi di questo progetto puoi ancora aiutarci. 

Motivati dall’incredibile energia di chi ha donato e da quella delle donne togolesi che sosteniamo, ora ci attende un nuovo obiettivo, ovvero quello di pensare alle fondamenta di questa Maison.

Dona ora e i destineremo i fondi in più che raccoglieremo alla ricostruzione delle fondamenta della Maison des Femmes!

Continua a credere nel progetto, aiutaci a farlo crescere!

***

UN INCENDIO HA DISTRUTTO LA SEDE DELLE DONNE RURALI TOGOLESI: DOBBIAMO RICOSTRUIRLA!

In questa lingua di terra affacciata sul mare, a metà dell’Africa occidentale, dove la savana lascia il posto alle foreste e poi alla sabbia, molte donne vivono in condizioni di estrema povertà: spesso non possiedono nemmeno il certificato di nascita, senza il quale non possono richiedere qualsiasi tipo di prestito.

Sono mogli e madri togolesi a cui non vengono riconosciuti i diritti essenziali. Il patriarcato è ancora la legge dominante e quando le donne vengono ridotte in miseria dai mariti che le abbandonano non hanno più voce.

Per fortuna c’è chi tra di loro ha lottato per un futuro migliore, come Madame Charité Attikèp, che oggi coordina una rete di 150 cooperative rurali che impiegano oltre 4000 donne.

Per loro la Maison des Femmes è molto di più di una casa con un tetto: è un luogo di speranza, perché qui queste donne cooperatrici si riuniscono, progettano e possono ricevere la formazione che viene erogata grazie ai progetti di cooperazione internazionale.

Ora che l’incendio ha distrutto la struttura, per le donne della Maison des Femmes incontrarsi e collaborare è diventato quasi impossibile, anche a causa delle lunghe distanze e le poche strade tra la capitale Lomé e i vari villaggi del Togo. Ricostruire la Maison des Femmes permetterebbe inoltre di dare in affitto lo spazio anche ad altre cooperative e associazioni: in questo modo potrebbero raccogliere risorse per i loro progetti.

Per riuscirci però il tuo aiuto è fondamentale. Sostieni con una donazione la ricostruzione della Maison des Femmes!

L’agricoltura è l’attività su cui si basa buona parte dell’economia, ed è un’opportunità di impresa per le donne che possono emanciparsi e ambire ad un futuro migliore.

I progetti hanno bisogno di gambe forti per correre lontani e veloci. Con il tuo aiuto potremo iniziare a ricostruire la Maison de Femmes acquistando quanto necessario per sviluppare la Rete delle donne rurali del Credito Cooperativo.

Dopo il rovinoso incendio occorre far ripartire le attività muovendo piccoli passi. Questi 5.000 € serviranno per ripristinare il tetto e acquistare tavoli, sedie e lavagne, gli  strumenti essenziali per ricominciare a lavorare, fare formazione e mettere in rete le competenze per le Rete di donne rurali del Togo.

LE DONNE DEL TOGO HANNO BISOGNO DI UNA NUOVA OPPORTUNITÁ

Fin dagli inizi la Maison des Femme è stata molto più di uno spazio fisico dove accogliere le donne e riunirsi per trovare soluzioni. Qui sono nati nuovi progetti, si condividono esperienze importanti per la crescita di queste 150 cooperative di donne togolesi.

Negli ultimi 10 anni, infatti, i percorsi di formazione promossi da Federcasse e attivati grazie al pool di finanziamenti delle 6 BCC sostenitrici, hanno consentito la crescita e lo sviluppo di molte imprese, come quella di Glawdis, che gestisce la prima cooperativa (una pasticceria) nata da questo progetto.

Il modello di credito cooperativo italiano, nella forma del microcredito, si è dimostrato efficace per sostenere la rete di donne rurali del Togo: dare loro la possibilità di incontrarsi nella Maison des Femmes sarà un modo per continuare a sviluppare questo modello di finanza etica.

“La forza della cooperazione togolese risiede nella rete delle donne. Ricostruire la Maison des Femmes permetterà a migliaia di donne di avere un’opportunità per sviluppare le loro cooperative e ambire ad un futuro migliore per le loro famiglie!”

Chi siamo

Siamo la Federazione italiana delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, e lavoriamo per promuovere e sviluppare il modello di credito mutualistico e cooperativo in Italia e nel mondo. Da più di 20 anni siamo impegnati in progetti di cooperazione internazionale e dal 2012 partecipiamo a progetti dedicati allo sviluppo della rete delle donne rurali del Togo.

Insieme ad un pool di BCC, abbiamo attivato oltre 60 progetti imprenditoriali generando un impatto su circa 6500 lavoratori e soci delle organizzazioni contadine togolesi. Grazie al progetto “le BCC con il Togo”, abbiamo finanziato cooperative e progetti per un importo pari a circa 2 milioni di euro.

Non si tratta solo di sostegno economico, ma di iniziative e percorsi che oggi forniscono strumenti utili a sviluppare il modello del credito cooperativo con e per le donne della repubblica togolese.

Alcune delle ricompense che abbiamo pensato per te!



Conosci il progettista

Luisa Morandini - Federcasse - Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane

Siamo la Federazione italiana delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, e lavoriamo per promuovere e sviluppare il modello di credito mutualistico e cooperativo in Italia e nel mondo. Da più di 20 anni siamo impegnati in progetti di cooperazione internazionale e dal 2012 partecipiamo a progetti dedicati allo sviluppo della rete delle donne rurali del Togo.
Insieme ad un pool di BCC, abbiamo attivato oltre 60 progetti imprenditoriali generando un impatto su circa 6500 lavoratori e soci delle organizzazioni contadine togolesi. Grazie al progetto “le BCC con il Togo”, abbiamo finanziato cooperative e progetti per un importo pari a circa 2 milioni di euro.
Non si tratta solo di sostegno economico, ma di iniziative e percorsi che oggi forniscono strumenti utili a sviluppare il modello del credito cooperativo con e per le donne della repubblica togolese.


lmorandini@federcasse.bcc.it

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Commenti dei sostenitori

Giovanni Betti - 20/12/2022

Col cuore da uno dei primi Evalà! I giovani soci "iniziati" durante la missione del 2016 :) spero che altri giovani soci vogliano partecipare alle prossime missione e vivere questa bellissima esperienza di cooperazione internazionale vera!

Luisa Morandini - 20/12/2022

Sono felice di aver potuto sostenere questo meraviglioso progetto e ringrazio tutti quelli che lo hanno reso possibile.

Fabrizio Morgante - 17/12/2022

Lontani ma vicini. Grazie

Paolo Percassi - 16/12/2022

Progetti importanti per persone speciali In bocca al lupo a tutti voi 🥰

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Le civette

Ginger Federazione Nord Est CC Italiano

Ginger laura Crippa

Ginger Francesca Ceresoli

Ginger Roberto Di Salvo

Ginger Bortolo Fontanella

Ginger Giovanni Betti

Ginger Luisa Morandini

Ginger Ilaria Manti

Ginger Birolini Giorgio

Ginger Federica Ietto

Ginger Maffeis Stefania

Ginger Felicita De Marco

Ginger Giuseppe Zaghini

Ginger Stella Trani

Ginger Lucia Salciccioli

Ginger Cristina Pirisi

Ginger Francesca Pellicciari

Ginger Fabrizio Morgante

Ginger Roberto Piantoni

Ginger Monia Noris

Ginger Elisabetta Ghilardi

Ginger Paolo Percassi

Ginger Paola Petrini

Ginger Alessandra Gesualdi

Ginger Salvatore Belcastro

Ginger Debora Pompilio

Ginger Agnese Gatti

Ginger Maria Elena Sellitti

Ginger Francesco Caldarola

Ginger Sergio Pieretti

Ginger Manuela Pieretti

Ginger Antonella Calzetta

Ginger Ginevra Tranquillo

Ginger Chiara Verzaro

Ginger Loredana Sapia

Ginger Marida Bodawi

Ginger Hanan Margan

Ginger Tamara Badawi

Ginger Chiara Laganà

Ginger Mariateresa Belardi

Ginger Daniela Totino

Ginger Francesco Arcana

Ginger Francesca Panunzi

Ginger Santina Mazzotta

Ginger Marco Reggio

Ginger Sara Reggio

Ginger Augusto dell'Erba

Ginger Carmen Mazzilis

Ginger Giuseppe Molinaro

Ginger Francesca Stella

Ginger Deborah Caputo

Ginger Roberto di Salvo

Ginger Nicola Grillone

Ginger Juan Lopez

Ginger Roberta Ferrari

Ginger Tina Iezza

Ginger Manzo Domenico

Ginger Luisa Morandini

Ginger Edoardo Giuseppini

Ginger Domenico Ruggieri

Ginger Cecilia Pocai

Ginger Luigi Segneri

Ginger Sergio Gatti

Ginger Chiara Piva

Ginger Claudia Benedetti

Ginger Ignace Bikoula

Ginger Matteo Alessi

Ginger Ilaria Manti

Ginger Annarita D'agostino

Ginger Luca Santabarbara

Ginger Chiara Palmisciano

Ginger Ercole d'Eugenio

Ginger Rosario Messina

Ginger Massimo Di Giaimo

Ginger Fabio Evangelisti

Ginger Marcello Bredice

Ginger Fabrizio Morgante

Ginger Laura Bonacci

Ginger Antonino Palumbo

Ginger Rosaria De Michele

Ginger Franca Orefici

Ginger Luisa Ceccarelli

Ginger Roberta Leomanni

Ginger Anna Rita Calcagni

Ginger Marco Menni

Ginger Paola Ferrara

Ginger Marta Sachy

Ginger Pierfilippo Verzaro

Ginger Luigi Duranti

Ginger Giuseppe Longo

Ginger Osvaldo Scalvenzi

Ginger Enzo Zampiccoli

Ginger Stefano Tolomeo

Ginger Raffaele Arici

Ginger chiara gonzadi

Ginger Chiara piva

Ginger Valter Toni

Ginger Partecipanti evento AperiTogo

Ginger Ignace Bikoula

Ginger Sergio Gatti

Ginger Francesco Barbieri

Ginger Paola Maggiolini

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€10

Un video per dirti grazie!

Ti ringrazieremo inviandoti un video speciale da parte di Charitè per dirti quanto il tuo aiuto sia essenziale!

4 SOSTENITORI

 

€25

Un biglietto dipinto a mano!

Grazie per il tuo supporto! Riceverai un biglietto con un'illustrazione dipinta a mano ad opera di artisti africani!

4 SOSTENITORI

Disponibilità: 21

 

€50

Un dolcissimo grazie!

Ti ringrazieremo con un esclusivo vasetto da 250 gr di Miele delle Savane, prodotto dal nettare dei fiori della profonda Savana togolese!

14 SOSTENITORI

Disponibilità: 6

 

€100

Un batik per te!

Grazie, grazie e ancora una volta grazie! Abbiamo riservato per te un esclusivo batik, fatto a mano dagli artisti del centro artigianale di Kpalimé!

5 SOSTENITORI

Disponibilità: 10

 

€200

Grazie di cuore!

La tua generosità è straordinaria e per ricordarti per sempre del tuo supporto riceverai una opera africana in legno, che simboleggia la centralità della donna in Africa!

1 SOSTENITORE

Disponibilità: 2

FAI TU

Donazione libera!

Ogni contributo è essenziale, grazie per il tuo prezioso supporto!

IMPORTO MINIMO €5

80 SOSTENITORI