Sociale | Sport & Viaggi | Ambiente | Beni comuni | Scout

C'è una leggenda che narra di come si possa vedere un DRAGO nelle notti di luna piena vicino ad un castello, c’è un piccolo CAPANNO in sasso con un grande prato vicino a quel castello e c’è una splendida valle piena di storia con un fiume che l’attraversa.
Con il TUO AIUTO vogliamo ristrutturare il capanno e farlo diventare un RIFUGIO per poter ospitare tanti giovani, scout e non solo, per valorizzare un territorio unico dal punto di vista naturalistico e storico, per riportare vita e giovani nel paese di San Cassiano di Brisighella nella valle del Lamone. Abbiamo un SOGNO, speriamo possa diventare anche il tuo! GRAZIE AL TUO SOSTEGNO CI RIUSCIREMO!


900x210-banner-

whatsapp-image-

***Aggiornamento***

Ce l’abbiamo fatta, obiettivo raggiunto! Grazie per il vostro GRANDE AIUTO! 

In soli 18 giorni abbiamo già superato il primo obiettivo e grazie a questo saremo in grado di realizzare i lavori di sistemazione del Rifugio E’ Regan.   

Ma abbiamo ancora tempo e come vi avevamo annunciato abbiamo un sogno molto più grande: ristrutturare la canonica annessa alla chiesa di San Cassiano per ospitare anche gruppi di bambini e famiglie!

Per questo motivo abbiamo deciso di rilanciare e vista la vostra generosità vogliamo mettere un primo tassello al nuovo progetto. Vogliamo che questo luogo sia di tutti e quindi se raggiungeremo la cifra di 11.000 euro saremo in grado di allestire un bagno e una camera da letto accessibile per le persone diversamente abili. 

Continuate a sostenerci!

***

Quando si tratta di combattere per i tuoi sogni, lotta come un drago! 

C’è una antica leggenda che narra che nelle notti di luna piena si possa vedere vagare nei pressi dei ruderi del castello di San Cassiano un DRAGO. U s’ ved è Règan! (si vede il Drago!) dicono ancora i vecchi abitanti del nostro paese. Ma Règan nella lingua romagnola significa anche uragano, grande temporale, grande boato e forse i forti rumori che provenivano dal burrone sottostante il castello hanno unito nei secoli i due significati.

Non potevamo quindi non chiamare il nostro rifugio "E' Regan". Un rifugio in sasso con un grande terreno, situato al centro della Valle del Lamone (che unisce Faenza con Marradi) capace di ospitare i giovani (gruppi scout e parrocchiali), ma anche escursionisti.


20190217-110757  whatsapp-image-


Per poter aprire all'ospitalità abbiamo però bisogno di realizzare alcuni lavori di ristrutturazione e  allestire il campo quali:

- arredamento interno al rifugio con brande, stufa, tavoli, sedie ecc...

- rifacimento dell'impianto elettrico del rifugio (oramai non più a norma);

- messa in sicurezza del campo mediante la realizzazione di staccionate;

- realizzazione di docce e lavandini esterni per l'uso estivo;

- spostamento di pali per l'energia elettrica che attraversano il terreno;

- realizzazione di un alzabandiera;

- realizzazione di un punto fuoco fisso;

- realizzazione di un altare.

Il rifugio, terminate le opere necessarie, potrà ospitare nelle stagioni autunnali ed invernali 8/10 persone, mentre nel periodo primaverile e, soprattutto, estivo potrà ospitare nell’area esterna a campeggio fino a 100 giovani.

Nel periodo estivo vorremmo ospitare in particolare gruppi scout che verranno in valle a effettuare il loro campo estivo in tenda. 

Perché ci è venuta questa idea?

  • chi è scout sa quanto di anno in anno stia diventando sempre più difficile trovare luoghi in cui svolgere le proprie attività educative in mezzo alla natura. Noi abbiamo lo spazio e vogliamo CONDIVIDERLO con chi vorrà venirci a trovare;
  • i piccoli paesi di collina si stanno a poco a poco spopolando, i giovani spesso si trasferiscono in città più grandi dove è più facile trovare lavoro e in collina rimangono solo gli anziani. Anche a San Cassiano di Brisighella sta succedendo questo. Nel nostro piccolo vogliamo quindi RIPORTARE i giovani da noi, anche solo per brevi periodi, per fare in modo che gli anziani non si sentano abbandonati e dare una mano alle attività ancora presenti in paese;
  • crediamo che il PATRIMONIO storico e naturalistico della nostra valle, con la presenza del Parco Regionale della Vena del Gesso, di antiche pievi e resti romani lungo la via consolare che univa Ravenna e Firenze, i luoghi della resistenza partigiana, siano un bene da FAR CONOSCERE e da mettere a disposizione di tutti i gruppi scout d'Italia.


Ma chi siamo "NOI"?

"NOI": la Parrocchia di San Cassiano di Brisighella, in collaborazione con il gruppo Agesci Valdilamone 1.

22555427-482860 72170750-917388


Un rapporto di amicizia e collaborazione che da alcuni anni portiamo avanti e che già ha iniziato a dare sostanza a questo sogno, sia con attività di raccolta fondi, sia svolgendo alcuni lavori alla portata anche dei più piccoli. Abbiamo ripulito la boscaglia lungo la riva del fiume successivamente ad un incendio che lo aveva lambito, abbiamo piantato alberi e abbiamo rimosso spazzatura.

22555460-482860whatsapp-image-


Inoltre il rifugio ed il campo sono solo l'inizio di un sogno molto più grande: ristrutturare la canonica annessa alla chiesa, in modo da poter accogliere anche gruppi di bambini o famiglie (vacanze di branco/cerchio, campi parrocchiali, ritiri) realizzando inoltre ulteriori spazi per le attività parrocchiali e della comunità di San Cassiano.


AIUTACI A REALIZZARE IL NOSTRO SOGNO!!  


Tira fuori il drago che è in te! 


Insieme possiamo raggiungere il nostro obiettivo.


whatsapp-image-

News

Alberi esauriti!

Postato il 14/11/2020 by Parrocchia San Cassiano Gruppo Agesci Valdilamone 1

Continua a leggere

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Cesare Trevisani

Ginger Matteo Uazzo Peri

Ginger Luca Foschini

Ginger Mara Montanari

Ginger Marco Loli

Ginger Andrea Malavolti

Ginger Luana Nannini

Ginger Luana Nannini

Ginger Andrea Matulli

Ginger Carla Liverani

Ginger Giordano Bambi

Ginger La BCC - Credito Cooperativo ravennate forlivese e imolese

Ginger trekking dei reduci par sempar

Ginger fabio sansavini

Ginger Francesco Zaccarini

Ginger Lina Berti

Ginger Irene Fiorentini

Ginger ANNA MARIA MICHELACCI

Ginger Giuseppe Naldoni

Ginger BRUNO PONTI

Ginger Naldoni Caterina

Ginger Roberto Ruffini

Ginger Enzo Venturini

Ginger Gemma e Pierino Montevecchi

Ginger ALBA SOLUTIONS

Ginger Raccolta Parrocchia

Ginger Franco Galardi

Ginger Adriano Malavolti

Ginger Francesca Galassini

Ginger Gianfranco Bertaccini

Ginger Mery Tronconi

Ginger Adolfo Brunetti

Ginger Adolfo Brunetti

Ginger Antonoupolos Athanassios

Ginger Giulia Alessia Alice

Ginger Monica Brunetti

Ginger Valeria e Gino Covizzi

Ginger Giorgio Gualdrini

Ginger Fam. Montevecchi Danilo

Ginger Elena Damiani

Ginger Nicola Fiaschi

Ginger Serena Ceroni

Ginger Benni, Silvana e Giacomo

Ginger Federica Malavolti

Ginger Anna Maurizi

Ginger Giovanni Ponti

Ginger Cesare Sangiorgi

Ginger zanarini pietro

Ginger zanarini marco

Ginger Antonio Cavina

Ginger Giorgio Dal Prato

Ginger adriana bertozzi

Ginger Fan. Rondinini

Ginger Fam. Fiorentini

Ginger Francesco Fabbri

Ginger Sirella savorani

Ginger Benedetta Querzani

Ginger Valentina Preta

Ginger Monica Sangiorgi

Ginger Alberto Montanari

Ginger Rossana Mignani

Ginger Alessandro Knach

Ginger Alessia Chiozzini

Ginger Eugenio Cavina

Ginger Fam. Savorani Tabanelli

Ginger Nicoló Pranzini

Ginger Federico e Riccardo selva

Ginger Monica Pirazzini

Ginger Luca Zacchini

Ginger Famiglia di Akela

Ginger Bianca Cantagalli

Ginger Alessandra. Zama

Ginger Caritas Madonna del Monticino

Ginger Morena Melandri

Ginger Cooperativa Trasporti di Riolo Terme

Ginger Chiara Calderoni

Ginger Claudio

Ginger Cristina Visani

Ginger Rossella Gondoni

Ginger Francesca Luzi

Ginger Famiglia Ballanti Laura

Ginger Laura & Flem

Ginger Andrea Piazza

Ginger Enea Melandri

Ginger Chiara Dotti

Ginger loretta laghi

Ginger Sofia Alpi

Ginger Corte dei mori

Ginger Matilde Neri e Pietro Montaguti

Ginger Adelia Ferroni

Ginger Monica Mondini

Ginger Don Stefano vecchi

Ginger GABRIELLA FAGNOCCHI

Ginger Federico Emaldi

Ginger Nati Elena

Ginger Morena Taroni

Ginger Davide Missiroli

Ginger Piro Melandri

Ginger Davide Rava

Ginger Enea Cimatti

Ginger Filippo Lamberto Piccinini

Ginger Piero Ponti

Ginger maurizio ponti

Ginger Famiglia Fiorentini Savorani

Ginger Alba Mazzoni

Ginger Donatella Maurizi

Ginger Graziano Gracioli

Ginger Andrea Zucchini

Conosci il progettista:

S-Cassiano-1

don Mirko Santandrea - Parrocchia San Cassiano Gruppo Agesci Valdilamone 1

Membri o simpatizzanti della parrocchia di San Cassiano di Brisighella


regan.sancassiano@gmail.com

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

110%

8.765

raccolti su € 8.000

110 %

obiettivo raggiunto

128

sostenitori

-16

giorni

SOSTIENI

 

€50

Camminando verso il drago

Lungo il sentiero che porta al Castellaccio poseremo dei cartelli in cui verrà narrata la leggenda del drago...e in uno di questi cartelli ci sarà anche il tuo nome o quello di una persona a te cara!!

12 SOSTENITORI

Disponibilità: 2

 

€10

Grazie!

Riceverai un caloroso grazie da parte di tutti noi su Facebook.

11 SOSTENITORI

 

€20

Un drago per amico

Riceverai un bellissimo segnalibro a forma di drago realizzato appositamente per te dai nostri lupetti! Ti aspettiamo all'inaugurazione per consegnartelo, ma tranquillo, se non potrai venire, te lo spediremo a casa

27 SOSTENITORI

Disponibilità: 23

 

€50

Il tuo nome su un albero

Per te la possibilità di adottare un albero che donerà un pò d'ombra durante l'estate. L'albero verrà personalizzato appendendovi una targa con il tuo nome o di un tuo caro! Oltre alla nostra eterna gratitudine e ad un ringraziamento pubblico sulla nostra pagina Facebook.

29 SOSTENITORI

Esaurita!

 

€75

Pic nic x 2

Siete invitati a scoprire il rifugio, gli spazi, gli angoli nascosti e la sua storia. Ti offriremo inoltre un pranzo in stile pic nic in modo che tu possa gustare appieno l'atmosfera e la natura che circonda il rifugio. Durante il pic nic potrai degustare la famosa polenta di San Cassiano, preparata dai mastri polentai del paese, gli stessi che la preparano durante la Sagra della Polenta. E per ricordarti di noi anche a casa, ti mandaremo una videoricetta di un piatto tipico della nostra zona. Vale per 2 persone

7 SOSTENITORI

Disponibilità: 18

 

€100

Un'esperienza per gruppi

Quale modo migliore per conoscere il rifugio e la natura che lo circonda se non viverlo? Ti aspettiamo: Il tuo gruppo/unità sarà nostro ospite per un giorno e una notte (per una uscita o un giorno in più di campo) nel rifugio o in tenda come preferite voi e in più farete parte dei nostri gruppi sostenitori: metteremo il fazzolettone del vostro gruppo in un posto d'onore nel nostro rifugio.

5 SOSTENITORI

FAI TU

Fai tu!

Anche il più piccolo contributo è fondamentale per raggiungere l'obiettivo!

IMPORTO MINIMO €5

36 SOSTENITORI