Sociale | Reggio Emilia

Siamo i volontari di cinque associazioni delle colline matildiche in provincia di Reggio Emilia, vogliamo raccogliere fondi per dare la possibilità a oltre 50 persone anziane di continuare a trascorrere il mercoledì pomeriggio insieme, perché grazie al nostro progetto hanno riscoperto la voglia e il piacere di uscire di casa e stare in compagnia per contrastare la solitudine.
Alcuni di loro hanno disturbi cognitivi, altri no ma prima tutti loro si sentivano soli: ora insieme sono una forza! Li abbiamo visti ridere, ballare e cantare con gioia e vogliamo fare di tutto perché continuino a godere della vita.

banner-pagina-c

***Nuovo Aggiornamento***

Carissimi amici, grazie al vostro aiuto a pochi giorni dalla chiusura della nostra campagna di crowdfunding, anche il secondo obiettivo di 6.000 è stato raggiunto, garantendo il proseguimento in piena serenità degli incontri per i prossimi sei mesi di questo meraviglioso progetto con tutte le caratteristiche che lo hanno reso così bello ed utile: trasporti gratuiti, gite e visite guidate ai luoghi più belli della provincia, merende in compagnia e la presenza di due psicologhe a sostegno delle famiglie.

Ma, affinché il nostro progetto continui fino alla fine del 2020, possiamo fare ancora tanto tutti insieme continuando a donare!

Continuate a donare: potrete donare fino alle 23:59 di sabato 25 gennaio! 

***

*** Aggiornamento ***  

Carissimi amici, grazie al vostro aiuto in solo un mese abbiamo raggiunto l’obiettivo di 4.000 Euro necessari per continuare gli incontri per altri sei mesi. Grazie di cuore da tutti noi, famiglie e volontari, per aver risposto così velocemente al nostro appello!….State sostenendo in ogni modo questo bellissimo sogno che è il PassaTempo: spargendo la voce, donando, manifestando interesse, energia ed affetto.  

Ora vogliamo rilanciare la campagna e raggiungere il prossimo obiettivo: 6.000 EuroSe raggiungeremo questo importo, nei prossimi sei mesi potremo contare anche sulla presenza continuativa di due psicologhe all'interno del progetto: il loro ruolo sarebbe fondamentale per coordinare le attività condivise con i volontari e accogliere le persone con demenza e le loro famiglie, facendo vivere i pomeriggi in serenità a loro e a tutti i partecipanti. Ogni sostegno è importante.   

C’è ancora tempo e insieme possiamo raggiungere questo nuovo obiettivo: ogni aiuto è prezioso, sostieni il PassaTempo!  

*** 


Il Passatempo è un progetto di inclusione ed aggregazione, vuole dare la possibilità alle persone adulte delle nostre zone di trascorrere momenti di serenità e in compagnia attraverso tutta una serie di attività. Desideriamo dare continuità a questo progetto, partito a fine 2018, perchè ne conosciamo l’importanza e gli effetti benefici non solo sui partecipanti ma anche sulle famiglie. 

Grazie al tuo sostegno nei prossimi sei mesi potremo ancora:

- garantire il trasporto gratuito a coloro che non possono muoversi autonomamente. Ogni mercoledì li andiamo a prendere a casa con un pullmino e li portiamo alla sede dell’incontro, poi al termine li riaccompagniamo a casa;

- acquistare il materiale per le attività (giardinaggio, bricolage, ecc) 

- garantire gite e visite guidate nei luoghi più caratteristici del nostro territorio.    


SOSTIENICI, perché tante di queste persone ora vivono in attesa del mercoledì e tutto quello che ricevono è gratuito: loro hanno bisogno di noi e noi abbiamo bisogno di te per continuare a rendere possibili questi momenti di gioia! 

ginnastica-nel-

Vuoi scoprire cosa facciamo e cosa ne pensano i partecipanti?

“Se non vengo qua mi annoio, perché ho anche una casa piccola. Fa bene stare in compagnia insieme agli altri e scordarsi le cose brutte… Io non sono abituata ad andare al bar, a stare a chiacchierare dell’una o dell’altra.Qui veniamo tutti per la stessa cosa: stare in compagnia; facciamo cose diverse: una partita, una tombola, andiamo in giro, tutte queste cose qui… Sì, è proprio bello e si sta bene” (ADRIANA).  


“La trovo un’iniziativa molto importante e spero che continui. Cosa vuoi pretendere più di quello che fate? Se fossimo in città forse avremmo più possibilità, ma qui in campagna meno male che ci siete voi” (BRUNO).  


Quanti siamo  

Siamo in 12 volontari, 2 psicologhe e 78 nuclei familiari iscritti (con una media di circa 35 persone presenti ad incontro). Venti di queste famiglie hanno al loro interno una persona con demenza che partecipa agli incontri. Parliamo di nuclei familiari perché al Passatempo vengono le persone anziane, ma poi si fermano spesso con noi anche i nipoti, i figli e gli amici che li accompagnano, perché con noi stanno bene e si divertono!  

Cosa facciamo   

Ci incontriamo ogni mercoledì pomeriggio per 3 ore durante le quali i partecipanti possono svolgere diverse attività in compagnia di noi volontari: ascoltiamo la musica, balliamo, facciamo ginnastica, giochiamo a carte, guardiamo film, lavoriamo a maglia, cuciniamo o facciamo lavori di giardinaggio.  

villaarno-lavor

In particolare, trascorriamo tre pomeriggi al mese al Centro Sociale I Boschi di Puianello (un delizioso villino all’interno di un ampio parco verde), mentre ogni ultimo mercoledì del mese ci incontriamo nel meraviglioso giardino del Castelletto di Villa Arnò, una dimora storica di Albinea, dove la bellezza e la natura mostrano in pieno il loro potere di cura.  

Fotogruppoapied

Inoltre organizziamo regolarmente gite per dare la possibilità ai partecipanti di visitare alcuni tra i luoghi più belli della nostra zona: ad oggi siamo andati a Villa d’Este presso la Vasca di Corbelli di Rivalta (vedi foto sotto), abbiamo fatto una visita guidata al Castello di Bianello di Quattro Castella, abbiamo passato un pomeriggio alla Pinetina di Vezzano e siamo stati alla Fattoria Didattica Alex di Quattro Castella.  

vasca-di-corbel

Per noi è importante sottolineare – con gioia! - che ad ogni incontro si realizza una bellissima inclusione delle persone con demenza. Infatti le attività sono pensate per essere aperte ed accessibili a tutti, che si tratti di fare ginnastica, una passeggiata in giardino, una gita, giocare a carte o fare merenda: a questi pomeriggi partecipano tante persone senza disturbi cognitivi di alcun genere, per il piacere di stare in compagnia e conoscere nuove persone e vediamo quanto questo giovi anche alle persone con demenza, che possono trascorrere momenti piacevoli in compagnia.

FotopanchinaSig


Com’è nato il progetto    

Per realizzare la nostra idea abbiamo unito le forze mettendo in campo le competenze di cinque associazioni: AIMA Reggio Emilia - ODV ha messo a disposizione le psicologhe e i volontari formati per sostenere le persone con demenza e le loro famiglie, Arte in Orto - Aps ha garantito il giardino del Castelletto di Villa Arnò, AUSER ha fornito i trasporti, la Banca del Tempo di Quattro Castella ha dato la disponibilità di tanti volontari, mentre il Centro Sociale I Boschi Puianello ci ha dato una sede.    

Dal punto di vista economico, siamo riusciti a realizzare la nostra idea e attivare gli incontri grazie ad un bando della Regione Emilia-Romagna con il finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ma il finanziamento terminerà a dicembre 2019. Noi però, visto il grande successo del progetto e l’entusiasmo travolgente dei partecipanti, vogliamo continuare!   


Sostieni “Il Passatempo” di Adriana, Giovanna, Nello e di tutti gli anziani che desiderano stare assieme e scoprire ancora nuove cose.    

Dona ora, aiutaci a continuare! GRAZIE, da tutti noi.

villaarno-giova

News

Grazie alla cena di beneficenza a Montecavolo, secondo obiettivo raggiunto… ma non ci fermeremo!

Postato il 21/01/2020 by AIMA Associazione Italiana Malattia di Alzheimer Reggio Emilia ODV

Grazie al grande successo della cena di beneficenza di venerdì 17 e alla generosità di tanti donatori, con grande piacere annunciamo il superamento anche del secondo obiettivo di 6.000 Euro per continuare gli incontri del PassaTempo fino all’estate!

Continua a leggere


Gazzetta di Reggio parla della Cena di Beneficenza di venerdì 17 gennaio

Postato il 15/01/2020 by AIMA Associazione Italiana Malattia di Alzheimer Reggio Emilia ODV

Gazzetta di Reggio ha pubblicato un bell'articolo sulla cena a sostegno del progetto Il PassaTempo che si terrà venerdì 17 all'ex Bocciodromo di Montecavolo.

Continua a leggere


EmilBanca sostiene Il PassaTempo

Postato il 09/01/2020 by AIMA Associazione Italiana Malattia di Alzheimer Reggio Emilia ODV

Generosa donazione del Comitato Locale Terre Matildiche di Emil Banca Credito Cooperativo come contributo alla nostra iniziativa.

Continua a leggere


A tutti voi GRAZIE di cuore: primo obiettivo raggiunto!

Postato il 25/11/2019 by AIMA Associazione Italiana Malattia di Alzheimer Reggio Emilia ODV

Grazie di cuore da tutti noi, famiglie e volontari de Il PassaTempo! Il vostro sostegno travolgente in pochissimo tempo ci ha permesso di raggiungere questo importante traguardo e garantire altri sei mesi di incontri!

Continua a leggere


Gran Pinnacolo di beneficenza a Montecavolo a sostegno del nostro progetto.

Postato il 06/11/2019 by AIMA Associazione Italiana Malattia di Alzheimer Reggio Emilia ODV

Grazie ai sostenitori del Gran Pinnacolo la nostra campagna vola al 68%!

Continua a leggere

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Angela Lusvarghi

Ginger Francesca Codeluppi

Ginger Cena di Beneficenza a Montecavolo

Ginger Gianna e Liana Ferretti

Ginger Domenico D'Alessandro

Ginger Olga, Rosa, Joade, Olga B, Olge D, Gianna, Giuliana, Josetta, Nella

Ginger Roberta Testoni

Ginger Elena Milani

Ginger Claudio Miselli

Ginger Emil Banca Credito Cooperativo - Contagio Solidale

Ginger Santamaria Ferraro mary

Ginger Agata (Tina) Poletti

Ginger Assunta Di Donato

Ginger Fede Spadoni

Ginger Maria Cavandoli

Ginger Tosca Incerti

Ginger Carla Casoli

Ginger Maria Castagnetti

Ginger rosalinda trevino

Ginger Enrica Ferrari

Ginger Ivan Aleotti

Ginger Elena Albertini

Ginger Sebastiana Russo Tramontana

Ginger Gianfranco Ranuccini

Ginger Laura Rodolfi

Ginger Daniela Torelli

Ginger Catia Fabbri

Ginger Rita Vacondio

Ginger Barbara Cavalieri

Ginger Milva Morelli

Ginger Dirce Sezzi

Ginger Adriana e Bruno Salsi

Ginger Domenico D'Alessandro

Ginger Teresa Zanetti

Ginger Doretta Campari

Ginger Alessandra Mizzi

Ginger Maria Claudia Caiti

Ginger Francesca Rocchi

Ginger Francesca E Luca

Ginger PIERRETTE KIENY

Ginger AUSER e SPI CGIL Albinea

Ginger Eles Gambetti

Ginger Hasna Fakhouri

Ginger Mara Masselli

Ginger Maria Ceccardi

Ginger Orestina Fontana

Ginger Ilaria Zorra

Ginger Stefania Colli

Ginger Raccolta fondi in occasione di Gran Pinnacolo a Montecavolo

Ginger Paolo Fantuzzi

Ginger Corrado Rossi

Ginger Andrea Beggi

Ginger Emanuel Cavalca

Ginger Anna Maria Parisi

Ginger Pellegrini Gianfranco

Ginger Annamaria Parisi

Ginger Perdaens Tanguy

Ginger Iride Roncaglia

Ginger Adriana e Bruno Salsi

Ginger Cesarina Muzzi

Ginger Rossana Ferrari

Ginger Claudio Iotti

Ginger Emilio Bertolini

Ginger Jean salomon

Ginger Claude Smesman

Ginger Barbara Carretti

Ginger LUISA FRANCESCHI

Ginger Jean Nicolas Schmitt

Ginger Stefano Donelli

Ginger Tognoni Ione

Ginger Oddio Bigliardi

Ginger Giovanni Baldi

Ginger Simonetta Cavalieri

Ginger Roberta Ibattici

Ginger Marco verdi

Ginger Marzia Rinaldini

Ginger Nasi Vilma

Ginger medici nadia

Ginger Caroline Salomon

Conosci il progettista:

logo_aima_completo_500x500

AIMA Associazione Italiana Malattia di Alzheimer Reggio Emilia ODV

Siamo un'organizzazione di volontariato senza fini di lucro nata a Reggio Emilia nel 1997. La nostra mission è migliorare la qualità di vita delle persone con demenza e di tutti coloro che se ne prendono cura. In particolare il nostro obiettivo è tutelarne il benessere e il diritto alla salute, farci portavoce dei loro bisogni presso le Istituzioni e sviluppare una cultura responsabile nella società civile, per creare una maggiore comprensione delle ricadute economiche e sociali della malattia ed eliminare lo stigma e l'isolamento. Per questo realizziamo progetti (gratuiti e aperti a tutti) che si rivolgono sia alle persone con demenza e ai loro caregiver che a tutta la cittadinanza: Caffè Incontro Centro di Ascolto Gruppi di Sostegno Il PassaTempo Incontri Informativi Pomeriggi in Palazzina Rassegna Cinematografica Tempo d’Incontro


comunicazione@aimareggioemilia.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

198%

7.908

raccolti su € 4.000

198 %

obiettivo raggiunto

381

sostenitori

-2

giorni

SOSTIENI

FAI TU

Donazione libera

Puoi fare un'offerta libera: decidi tu l'importo! Scegliendo di donare diventerai parte del nostro progetto e darai il tuo contributo per la realizzazione dei nostri incontri! Grazie di cuore!

IMPORTO MINIMO €5

38 SOSTENITORI

 

€10

#infinitamentegrazie!

Se donerai 10 Euro faremo un post per ringraziarti su Facebook e sul sito del progetto!

6 SOSTENITORI

 

€15

Un video per te

Riceverai un video di saluti e ringraziamenti con tutti i partecipanti del progetto (inoltre faremo un post per ringraziarti su Facebook e sul sito del progetto!).

1 SOSTENITORE

 

€20

In cucina con la rezdora - basic

Riceverai via email il testo di una ricetta tipica emiliana selezionata per te dalle nostre fantastiche "rezdore" (inoltre faremo un post per ringraziarti su Facebook e sul sito del progetto!).

18 SOSTENITORI

 

€30

In cucina con la rezdora - pro

Riceverai via email il video tutoral della rezdora che ti farà vedere tutti i suoi segreti per cucinare una ricetta tipica emiliana (inoltre faremo un post per ringraziarti su Facebook e sul sito del progetto!).

17 SOSTENITORI

 

€50

C'è posta per te!

Riceverai una cartolina con le firme dei partecipanti, un video di saluti e ringraziamenti con tutti i partecipanti del progetto, inoltre faremo un post per ringraziarti su Facebook e sul sito del progetto!

10 SOSTENITORI

 

€100

Una merenda in compagnia

Verrai a trascorrere un pomeriggio con noi ai Boschi di Puianello e potrai conoscere tutti i fantastici partecipanti del progetto e fare merenda con noi!

3 SOSTENITORI

Disponibilità: 6

 

€200

Alla scoperta del giardino segreto

Ti accoglieremo nel giardino del Castelletto di Villa Arnò, dove potrai conoscere tutti i fantastici partecipanti di questo progetto e trascorrere un pomeriggio alla scoperta delle meraviglie della natura.

1 SOSTENITORE

Disponibilità: 4