Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Sociale | Ambiente
Obiettivo sostenibilità: 3 - Salute e benessere
9.559 raccolti su € 12.000 80 % obiettivo raggiunto 67 sostenitori -14 giorni
Sostieni il progetto
IL GIARDINO DEI NONNI: UN FILO VERDE CHE CI UNISCE
Miglioriamo la qualità della vita dei Nonni della Casa Residenza "Tarlazzi-Zarabbini" di Cotignola (RA), facciamo crescere insieme il loro giardino , attraverso la qualificazione delle aree verdi della Struttura.
Ci piace pensare al nostro futuro giardino come a “UN FILO VERDE CHE CI UNISCE”, un piccolo polmone che, integrato nel territorio, unisce un gruppo di persone speciali - i nostri anziani - al territorio ed al resto della società.
Abbiamo bisogno dell'aiuto di cittadini, famigliari, operatori, aziende, fornitori, istituzioni, ma soprattutto del TUO!!
Costruiamo insieme un giardino accessibile e sicuro, che permetta ai Nonni del Tarlazzi di godere della serenità e della energia positiva che la Natura può trasmettere.
ABBIAMO BISOGNO DI TE: SOSTIENI SUBITO LA NOSTRA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI!!


IL CONTESTO

La Casa Residenza per Anziani "Tarlazzi-Zarabbini" di Cotignola (RA) è una Struttura residenziale che accoglie 40 persone non autosufficienti, a cui è affiancato un servizio di Centro diurno per anziani parzialmente non autosufficienti,  supportato da servizio di trasporto da e per il domicilio.

La Casa Residenza per Anziani ha un discreto spazio esterno, suddiviso principalmente sui 2 fronti della Struttura, via Rossini e via Roma e, in misura minore, sul lato che si affaccia su via del Rio. Attualmente queste aree verdi non sono utilizzabili, in quanto non esistono rampe di accesso ai prati, né sentieri lastricati nè panchine o zone ombreggiate: il nostro obiettivo è rendere fruibili in maniera completa, ottimale e sicura tutte le aree verdi presenti.

CHI PROMUOVE IL PROGETTO

La campagna di raccolta fondi è promossa dal Consorzio Solco di Ravenna, gestore della Struttura, su un progetto della Coordinatrice Responsabile della Struttura, coadiuvata da famigliari degli ospiti e da operatori, con il supporto operativo del Comune di Cotignola, dell'ASP Bassa Romagna (proprietaria della Struttura) e delle Associazioni di volontariato del territorio cotignolese.


IL PROGETTO - LAVORI

L'intervento prevede 3 step:  

fase 1 - ottobre 2021, area su Via del Rio: realizzazione di una piazzola con lastre e riempimento con terra vegetale di riporto; posa e fissaggio a terra di 1 panchina in ghisa, con seduta e schienale a doghe in legno. Messa a dimora di piante decorative a bordura. Già finanziato.  

fase 2 - fine inverno 2021 e primavera 2022, area Via Rossini, angolo Via del Rio, suddivisa in 2 interventi distinti:  

  • fase 2.a. = Nell'inverno 2021 l'intervento riguarderà lavori edili e idraulici per:  messa in sicurezza del muretto perimetrale del terrapieno, con installazione di ringhiera in metallo zincato; messa a norma e lastricatura della rampa di accesso al giardino; realizzazione di sentiero e piazzola centrale, con lastre e riempimento con terra vegetale di riporto; realizzazione di impianto di irrigazione. Importo stimato per i lavori: 13.000 €.  
  • fase 2.b. = OBIETTIVO PER IL QUALE SI AVVIA LA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING: Nella primavera 2022 si procederà all' installazione di un gazebo fisso con struttura in metallo e teli ombreggianti; alla installazione di 3 panchine in ghisa, con seduta e schienale a doghe in legno ed alla messa a dimora di piante e arbusti decorativi:  importo stimato per i lavori: 12.000 €   

fase 3 - inverno 2022/primavera 2023, area Via Rossini lato nord: messa in sicurezza del muretto perimetrale del terrapieno, con installazione di ringhiera in metallo zincato; messa a norma e lastricatura della rampa di accesso al giardino; realizzazione di sentiero, con lastre e riempimento con terra vegetale di riporto; installazione 2 panchine in ghisa, con seduta e schienale a doghe in legno. Istallazione di una fontanella. Messa a dimora di piante e arbusti decorativi. Realizzazione di impianto di irrigazione. Importo stimato per i lavori: 15.000 €.


L'IMPORTANZA DEL TUO CONTRIBUTO

Per realizzare il nostro sogno abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti: cittadini, aziende, istituzioni, associazioni.. Ed è proprio grazie alla sensibilità della BCC - Comitato Locale di Lugo, ed alle prime donazioni raccolte nel territorio, che siamo riusciti a finanziare il primo stralcio di intervento (fase 1 - su Via del Rio) e progettare inoltre l'avvio dei lavori della fase 2. 

Questo ci ha stimolato e dato impulso per realizzare entro la fine del 2021 i primi lavori preparatori sull'area 1 in modo da regalare ai Nonni già nella primavera 2022 un Giardino accessibile, sicuro, comodo ed anche bello.  

PROPRIO PER QUESTO E' IMPORTANTE IL TUO CONTRIBUTO ORA!!!


Per i nostri anziani desideriamo creare un’area dove poter rigenerare le proprie forze, riconnettersi con la serenità della natura, stimolare sentimenti e ricordi positivi così tanto necessari per sentirsi ancora parte attiva del processo di continuità della vita e della società. Per gli operatori sarà uno spazio dove  poter anche ritrovare motivazione per la propria professione; per i parenti degli anziani sarà un  luogo dove poter stare in compagnia dei propri cari e trovare armonia.  

SOSTENIAMO INSIEME IL PROGETTO "UN FILO VERDE CHE CI UNISCE": FACCIAMO CRESCERE IL GIARDINO DEI NONNI!!!   

PERCHE' "UN FILO VERDE"?

Ci piace pensare al nostro futuro giardino come a “UN FILO VERDE CHE CI UNISCE”, un piccolo polmone che, integrato nel territorio, unisce un gruppo di persone speciali quali i nostri anziani al resto della società.

Gli anziani, che hanno fatto il meglio che potevano per noi, sono i nostri padri, le nostre madri, a volte zii, fratelli o sorelle. Ci hanno trasmesso saggezza, esperienze e testimonianze. Sono le stesse care persone che ci hanno insegnato mestieri, dato consigli, a volte qualche tirata d’orecchi; le stesse persone che, in certi drammatici momenti della vita delle nostre famiglie, ci hanno involontariamente "costretto" a dover fare una scelta difficile quale l’inserimento in Struttura, scelta che a fatica e con tanti dubbi abbiamo dovuto affrontare e che ogni giorno  dobbiamo accettare. Nei mesi più duri della pandemia da Covid19 sono stati costretti all'isolamento all'interno della Casa Residenza: per proteggerli abbiamo dovuto tenerli a distanza, evitare ogni contatto fisico, togliere le carezze, gli abbracci, il tempo passato insieme ai loro care semplicemente tenendosi la mano.

Questi nonni fanno parte spesso delle fasce più deboli della società ma, nonostante tutto, restano i nostri riferimenti  di vita ed anche quando la loro mente non ha più la capacità di comunicare correttamente desideri, sensazioni ed emozioni, continuano ad essere uniti a noi con un Filo emotivo, fatto di ricordi e di tenerezza. Ci piace immaginare questo legame come un FILO colorato, VERDE, colore della Natura, ma anche colore della SPERANZA. La speranza di fare ora NOI il meglio per LORO, la speranza di creare il senso di un nuovo inizio.


UN FILO VERDE CHE CI UNISCE vuole dare a tutti la possibilità di allietare il proprio cuore attraverso la consapevolezza d aver contribuito alla creazione di uno spazio che dia serenità, sollievo, benessere psicologico.. un modo di dire a questi anziani che li amiamo, che li ringraziamo per ciò che hanno fatto e per ciò che rappresentano per noi.  Con il sostegno, con le donazioni necessarie per realizzare questo sogno, il FILO VERDE ci unisce ai nonni della Casa Residenza per Anziani Tarlazzi, cresce e prende forza, diventa segno di continuità di vita, di riconoscenza da parte di noi tutti componenti di questa comunità sociale  verso gli anziani. 

Studi scientifici e saggezza popolare sono concordi nell’affermare che osservare la natura, interagire con alberi e piante, passeggiare in un giardino o riposarvi in un angolo tranquillo, godendo della sua bellezza, aumenta il benessere della persona, permette di allontanare lo stress, migliora la nostra salute fisica e il nostro equilibrio psichico, aumenta l'efficacia delle cure.

In poche parole, il verde è fonte di benessere.

Nei luoghi di cura, in particolare nelle Residenze per anziani, che diventano la Casa degli ospiti, uno spazio verde adeguato offre bellezza, sorpresa, tranquillità, calma e riflessione.  L’anziano non più autonomo né indipendente è una persona spesso duramente provata dalla vita e dalla malattia, che va aiutata in tutti gli aspetti intrinseci del suo percorso di vita, da quelli materiali a quelli spirituali.

Gli anziani, in particolare se non più autosufficienti, possono trarre benefici estremamente importanti dal contatto con la natura, quando sono ancora in grado di riconnettersi ad essa in modo attivo, svolgendo piccole attività specifiche, ma anche quando, in modo più passivo, semplicemente osservano alberi, piante e fiori.  

E’ quindi fondamentale creare intorno all’anziano anche un ambiente esterno verde fruibile in sicurezza e facilità, gradevole, sereno, rilassante, dove potersi sentire accolto, adeguato, un ambiente che permetta di  affidarsi e fidarsi delle cure del personale e di trascorrere con i propri cari momenti di intimità e vicinanza.  In questa ottica la creazione di spazi verdi nei luoghi di cura ed assistenza è fondamentale per aiutare l’ospite, i suoi famigliari ed anche gli operatori, a sentirsi partecipi di un cammino di vita dolce, sereno, tranquillizzante, ancora arricchibile grazie alla bellezza della Natura.

Un giardino accessibile, comodo e gradevole alla vista, vivibile come parte integrante della Casa Protetta, potrà  accogliere tutti i soggetti che fanno parte della vita della nostra Struttura. Per gli operatori è uno spazio dove  poter anche ritrovare motivazione per la propria professione; per i parenti degli anziani è luogo dove poter stare in compagnia dei propri cari e trovare armonia; per i nostri anziani: un’area dove poter rigenerare le proprie forze, riconnettersi con la serenità della natura, stimolare sentimenti e ricordi positivi così tanto necessari per sentirsi ancora parte attiva del processo di continuità della vita e della società.

SOSTENIAMO INSIEME IL PROGETTO "UN FILO VERDE CHE CI UNISCE": FACCIAMO CRESCERE IL GIARDINO DEI NONNI


Conosci il progettista

istockphoto-1028157088-612x612

nicoletta vitali - nicoletta vitali - consorzio solco ravenna

sono il coordinatore della struttura accreditata tarlazzi, casa residenza e centro diurno per anziani di cotignola, gestita dal consorzio le ali, di cui fa parte il consorzio solco di ravenna. accogliamo 40 anziani non autosufficienti in residenziale e 10 in diurno, provenienti dai territori del comune di cotignola, lugo e bagnacavallo. presso la struttura lavorano circa 40 operatori. insieme a me, fanno parte del team di progettisti i colleghi: animatori Ambra Boschi , Alessandro Martini e Responsabile attività assitenziali Federica Tanesini


coordinatore.tarlazzi@solcoravenna.it

News

SI ALLARGA IL GRUPPO DELLE AZIENDE CHE SOSTENGONO IL GIARDINO DEI NONNI

Postato il 25/11/2021 by nicoletta vitali - consorzio solco ravenna

Cresce il numero delle aziende, artigiani e commercianti che sostengono il progetto di …

Continua a leggere


INFORMAZIONE PER I DONATORI OFFLINE

Postato il 19/11/2021 by nicoletta vitali - consorzio solco ravenna

Continua a leggere


"CotignolaInvita" per il Giardino dei Nonni della Casa Residenza Tarlazzi

Postato il 18/11/2021 by nicoletta vitali - consorzio solco ravenna

ecco l'elenco dei negozi ed artigiani aderenti all'Associazione "CotignolaInvita" che sostengono il nostro progetto. La sensibilità sociale di questi imprenditori e della coordinatrice dell'Associazione, sign.ra Marianna Bacchini, è un prezioso segno di condivisione e vicinanza verso il nostro progetto. in tutte le loro sedi si può sostenere il Nuovo Giardino della Casa Residenza Tarlazzi con una donazione libera. FACCIAMO FELICI INSIEME I NONNI DELLA CASA RESIDENZA TARLAZZI!!

Continua a leggere


DONA COL CUORE: regala un sorriso ai Nonni della Casa Protetta Tarlazzi di Cotignola

Postato il 12/11/2021 by nicoletta vitali - consorzio solco ravenna

AZIENDE E COMMERCIANTI: SOSTENITORI DIFFUSI SUL TERRITORIO

Continua a leggere


QUANTA CREATIVITA' NELLE MANI E NEL CUORE DEGLI OSPITI DELLA CASA RESIDENZA TARLAZZI!!

Postato il 08/11/2021 by nicoletta vitali - consorzio solco ravenna

piccoli segni di gratitudine per arricchire le ricompense destinate ai donatori

Continua a leggere

Commenti dei sostenitori

Vitali Anna Maria ed Ezio - 14/11/2021

Gran bel progetto!!

giampiero reggidori - 01/11/2021

ottimo lavoro, anche quello progettuale; buon proseguimento;

DANIELA MERENDA - 26/10/2021

Bella iniziativa

nicoletta vitali - 02/11/2021

un piccolo primo contributo da parte di un gruppo di operatori della Casa Residenza, raccolto al termine di un momento conviviale

[Anonimo] - 23/10/2021

Trovo questa iniziativa assai lodevole e sono felice di contribuire, sia pure in minima misura, alla sua realizzazione.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Famiglia Tampieri Enzo

Ginger ASD PODISTI COTIGNOLA

Ginger liverani alberto

Ginger famiglia di visani giuseppe

Ginger marco balducci

Ginger famigliari di tura giovanna

Ginger naldoni angela

Ginger giolo paola e giolo chiara

Ginger società pesca sportiva Nino Grilli - Cotignola

Ginger argelli gianfranco

Ginger BUTTI GIOVANNA

Ginger venieri annarita

Ginger monti andrea ragazzini

Ginger lasconi gianluca

Ginger graffieti giordano

Ginger Mario Baldini

Ginger Rosalba Scala

Ginger Roberta, Federica e Marco Bacchilega

Ginger Vitali Anna Maria ed Ezio

Ginger FAMIGLIA DI TERESA LASI, VEDOVA MERLINI

Ginger ARGELLI NIVES

Ginger Pamela

Ginger EVENTO RACCOLTA FONDI BANCHETTO PIAZZA COTIGNOLA 02/10/21

Ginger EVENTO RACCOLTA FONDI BANCHETTO PIAZZA COTIGNOLA 01/10

Ginger MERENDA RITA

Ginger Augusto Morini

Ginger Luisa Bismuti

Ginger Irina Simion

Ginger Amici di Rossella

Ginger mauro lucca

Ginger Monica Gori

Ginger Carla Benedetti

Ginger Maurizio Alberani

Ginger Tonino Liparesi e Giargoni Iride

Ginger Romana Fossa

Ginger Emanuela Bacchilega

Ginger Gianpaola Pezzi

Ginger Alberto Bellos

Ginger Stefano Seganti

Ginger nicoletta vitali

Ginger Laura Venturelli

Ginger giampiero reggidori

Ginger Enea Cimatti

Ginger Alberto Bellosi

Ginger In Piazza soc. coop.

Ginger Patrizia Volterra

Ginger DANIELA MERENDA

Ginger Barbara Nannini

Ginger M.Antonietta Maretti e Gaetano Tanesini

Ginger federica tanesini

Ginger Liliana Bismuti

Ginger Jelena Zimina

Ginger ROBERTO ANGELI

Ginger Valerii Ronconi

Ginger Bellini Andrea

Ginger Paola Bacchilega

Ginger Antonio Buzzi

Ginger nicoletta vitali

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€10

TI PENSO E TI RINGRAZIO CON UN FIORE

Scegliendo la donazione di 10,00 € si riceverà via mail una foto-biglietto "a sorpresa" di ringraziamento, inviato da parte dei nonni ospiti della Casa Residenza, con un pensiero personale di uno di loro, legato al tema del verde

7 SOSTENITORI

 

€20

UNA VOLTA I GERANI SI CURAVANO COSI'....

Con la donazione di 20,00€ si riceverà una lettera, via mail, di ringraziamento da parte di un nonno ospite della Casa Residenza per Anziani. In essa sarà contenuto un disegno autografo e un consiglio per la cura del verde.

6 SOSTENITORI

 

€50

GRAZIE DEL TUO SOSTEGNO, UN PENSIERO VERDE PER TE

Chi donerà 50,00€ verrà invitato nella Casa Residenza per Anziani per ricevere personalmente il ringraziamento da parte di alcuni ospiti della Struttura, fare una foto ricordo insieme a loro e ricevere una piantina, abbellita da un portavaso decorato, frutto dei lavori svolti dagli ospiti nell'ambito dei laboratori creativi condotti dagli animatori del Tarlazzi.

5 SOSTENITORI

 

€100

IL NOSTRO SORRISO E' TUTTO PER TE!!

Chi donerà 100,00€ verrà invitato nella Casa Residenza per Anziani in occasione di un evento di supporto al progetto, per ricevere personalmente il ringraziamento da parte di alcuni ospiti della Struttura, fare una foto ricordo insieme a loro e ricevere una piantina, abbellita da un portavaso decorato, frutto dei lavori svolti dagli ospiti nell'ambito dei laboratori creativi condotti dagli animatori del Tarlazzi. Inoltre il donatore apparirà nell'elenco dei benefattori per il progetto, pubblicato in tutti i social.

7 SOSTENITORI

 

€200

DONARE COL CUORE VUOL DIRE RICEVERE..

Il donatore avrà la possibilità di vedere il proprio nome inserito nella targa, esposta in Struttura. Verrà invitato nella Casa Residenza per Anziani per ricevere personalmente il ringraziamento da parte di alcuni ospiti della Struttura, fare una foto ricordo insieme a loro e ricevere una pianta, abbellita da un portavaso decorato, frutto dei lavori svolti dagli ospiti nell'ambito dei laboratori creativi condotti dagli animatori del Tarlazzi.

5 SOSTENITORI

 

€500

SEI NEI NOSTRI CUORI... E NEL NOSTRO GIARDINO! SUPERGRAZIE

Alla sottoscrizione di un'offerta di 500,0€ il donatore avrà la possibilità di essere Sponsor Ufficiale del Progetto, legandosi ad un elemento verde del giardino, tramite una targhetta con il proprio nominativo, oltre che apparire nella targa dei benefattori esposta in Struttura. Verrà inoltre ringraziato da un videomessaggio degli ospiti, famigliari ed operatori della Casa Residenza e riceverà una pergamena di onorificenza come "donatore emerito", in occasione di un evento dedicato.

6 SOSTENITORI

Disponibilità: 5

FAI TU

DONAZIONE LIBERA

OGNI CONTRIBUTO è IMPORTANTISSIMO PER SOSTENERE IL NOSTRO OBIETTIVO, QUINDI LA TUA DONAZIONE E' FONDAMENTALE PER REALIZZARE IL GIARDINO DEI NONNI.

IMPORTO MINIMO €5

27 SOSTENITORI