Innovazione & Tech | Sociale | Scienza & Ricerca
Obiettivo sostenibilità: 3 - Salute e benessere

La pandemia ha travolto completamente la sanità e in molti casi i pazienti Covid hanno avuto la precedenza su quelli oncologici, tra i più fragili di tutti. Ora bisogna recuperare in fretta! Vogliamo aiutare le pazienti dell’Unità di Ginecologia Oncologica del Policlinico Sant’Orsola ad avere un dialogo costante con i clinici di riferimento e ad affrontare i periodi pre e post intervento chirurgico oncologico al meglio delle loro possibilità. È possibile attraverso la app Pink Trainer: ogni donna potrà seguire un piano di attività fisica e nutrizionale personalizzato, segnalare eventuali effetti collaterali comuni alla malattia direttamente dal telefono cellulare, in modo tale che l’equipe multidisciplinare possa intervenire e aggiornare da remoto day by day le indicazioni forite alla paziente. Una rivoluzione tecnologica in ambito sanitario. Già attivo in molte realtà europee, CON IL TUO AIUTO potrà essere il primo progetto italiano in ambito oncologico.
DONA ORA!

900x210-noinonc


***Aggiornamento***

Grazie di cuore! L’obiettivo dei 5mila euro è stato superato: ora 70 pazienti della Ginecologia Oncologica del Policlinico S.Orsola potranno testare la app PinkTrainer e farla diventare uno strumento di aiuto concreto per molte altre donne.

La nostra campagna “Il benessere a portata di click” dura ancora qualche giorno: vorremmo provare a fare di più, ancora una volta con il vostro aiuto. Se riusciamo a raggiungere i 9mila euro il progetto si arricchirà di un ricercatore dedicato a studiare il ruolo del microbioma intestinale nel rinforzo del sistema immunitario delle pazienti. Un passo in più per percorsi di cura altamente personalizzati.

Dona ora, e le donne con un tumore ginecologico non saranno mai più sole!

***

Le donne con una diagnosi di tumore ginecologico hanno bisogno di ascolto e supporto. Da un'indagine di Loto Onlus è emerso che le pazienti in cura chiedono più tempo e attenzione per poter spiegare al medico la propria situazione ed esprimere dubbi e domande. Il bisogno di informazione diventa ancora più urgente quando la paziente torna a casa dopo il ricovero e si ritrova priva della protezione che le offriva l’ospedale: tuttavia ha ancora bisogno di indicazioni e orientamento su come gestire la sua nuova condizione, che prevede stili di vita e controlli specifici. In questo senso lo sviluppo di Internet e delle nuove tecnologie digitali sono un valido aiuto atraverso la cosiddetta digital health.

Cosa c'entra tutto questo con noi? Noi di Loto Onlus insieme a te vogliamo fornire alle donne che stanno affrontando un tumore ginecologico un nuovo strumento di sostegno, che le possa seguire e monitorare quotidianamente, mettendole al centro del percorso di cura e fornendo loro gli strumenti pratici per essere protagoniste della propria salute. La nostra idea si basa su una semplice applicazione - PinkTrainer - che ogni paziente potrà scaricare sul proprio cellulare con un semplice click.  Dall’altra parte - dietro all'interfaccia dell'app - ci sono i professionisti che le seguono in ospedale... e non pink_6059c9af40solo. Ci sono gli oncologi, i chirurghi, ma anche nutrizionisti, psicologi, fisioterapisti e laureati in scienze motorie: interagendo con PinkTrainer, ogni paziente riceverà un percorso di monitoraggio clinico e sul proprio stile di vita, che il medico potrà adattare alle caratteristiche di ciascuna. Si tratta di un lavoro di squadra in cui è coinvolto tutto lo staff della Ginecologia Oncologica del Policlinico S.Orsola, guidato dal direttore dell'unità operativa Pierandrea De Iaco: grazie a un grande team multidisciplinare ogni donna avrà la possibilità di seguire un piano di attività fisica e nutrizione personalizzato, potrà segnalare direttamente dalla app eventuali effetti collaterali comuni alla malattia come affaticamento e dolori articolari, in modo tale che l’equipe multidisciplinare possa intervenire e modificare il suo piano personalizzato secondo il riscontro fornito direttamente dalla paziente.  

Con il tuo aiuto vogliamo lanciare e sostenere questo progetto per il primo anno e per la prima volta in Italia, contribuendo all’acquisto della licenza dell’applicazione e alla gestione della piattaforma tecnologica (impostazione contenuti, verifica e monitoraggio piani personalizzati) per 70 pazienti che vorranno entrare a far parte di questo programma. Vogliamo che le pazienti della Ginecologia Oncologica del Policlinico S. Orsola siano le prime a usufruire dei benefici offerti da questa piattaforma e che siano le capofila di un nuovo sistema digitale per migliorare la qualità di vita.

Un obiettivo che raggiungeremo solo con il tuo aiuto: dona ora! Il tuo contributo ne vale tre: la somma donata viene infatti triplicata grazie al supporto della Fondazione S. Orsola, grazie al bando “Noi non ci fermiamo”.

img-7982_6059c9

Loto Onlus nasce a Bologna nel 2013 e da allora sostiene la ricerca e l’informazione sul carcinoma dell’ovaio, la malattia tumorale femminile meno conosciuta, più sottostimata, ma anche la più letale: in Italia ogni anno vengono diagnosticati 5.300 nuovi casi e solo il 40% delle pazienti colpite sopravvive a 5 anni dalla diagnosi. Loto pone sempre le pazienti al centro: dell'accoglienza, dei progetti, delle iniziative. Con la sua rete di comitati territoriali in tutta Italia - di anno in anno più numerosi – l’associazione ha fatto dell'informazione il suo punto di forza e la sua parola d'ordine: conoscenza è sopravvivenza, che passa attraverso la diagnosi precoce.

Per questo ti chiediamo di sostenerci… la salute non è mai stata così vicina, proprio a portata di click!

whatsapp-image-

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger maria grazia arbizzani

Ginger Fabrizio Perfetti

Ginger Buon compleanno Loto - aperitivo e visita guidata

Ginger tassinari valeria

Ginger Marcello Martini

Ginger Marcello Martini

Ginger Guido Nigrisoli

Ginger Marcello Martini

Ginger Marcello Martini

Ginger Gentilina Recchi

Ginger Roberta balboni

Ginger Francesca Ruffini

Ginger Svenja Pokorny

Ginger Teresa Mancinelli

Ginger Tiziana Negrini

Ginger Valentina Guatteri

Ginger Giovanna Diana

Ginger Deborah Cosmi

Ginger Maria teresa buttieri

Ginger Milena Giovannini

Ginger Isa Simone

Ginger Pierangela Basile

Ginger SIMONETTA PERUGINI

Ginger Stefania Ristoldo

Ginger Francesca Rametta

Ginger Emanuela Tarabbia

Ginger Sandra Balboni

Ginger Graziella Morabito

Ginger Giuliana Fiorini

Ginger Barbara Farioli

Ginger Cantini Antonella

Ginger Gloria

Ginger Silvia Gibellini

Conosci il progettista:

LOTO_08-03

Manuela Bignami - Loto Onlus

Loto è un’associazione no profit basata sul volontariato che opera contro il tumore ovarico. Uno degli obiettivi di Loto Onlus è quello di divulgare informazioni e rendere consapevoli le donne su una patologia come il carcinoma dell’ovaio, uno tra i tumori femminili a prognosi più severa e che colpisce ogni anno più di 5.300 donne in Italia e 250.000 donne nel mondo. Loto nasce nel 2013 grazie all’iniziativa di un gruppo di pazienti ed amici certi di dover attivare un percorso “pionieristico” per affrontare una patologia di cui non sono note le cause e per la quale non sono ancora disponibili strumenti validi per la diagnosi precoce. L’associazione è composta da un Consiglio Direttivo (Presidente Dott. Sandra Balboni) ed un Comitato Tecnico-Scientifico (Direttore Dott. Claudio Zamagni- Responsabile SSD Oncologia Medica Addarii Policlinico Sant’Orsola di Bologna), i quali si affiancano per contribuire, ciascuno per la propria area di competenza, alla diffusione dell’informazione, al supporto alle donne colpite da carcinoma ovarico e al sostegno della ricerca scientifica. Membri del Comitato Scientifico sono anche il Prof. Pierandrea De Iaco e la Dott.ssa Myriam Perrone delle Ginecologia Oncologica del Policlinico S. Orsola, dove nasce il progetto che presentiamo in questa campagna.


insieme@lotonlus.org

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

162%
Obiettivo raggiunto!

8.090

raccolti su € 5.000

162 %

obiettivo raggiunto

78

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

FAI TU

C'è posta per TE!

Ogni gesto solidale è importante. Vuol dire che sostieni e credi nei nostri progetti. Ti invieremo una email di ringraziamento

IMPORTO MINIMO €5

35 SOSTENITORI

 

€10

Le azzurre del rugby con Loto

ll tuo contributo sarà ricompensato con la PIN ideata in occasione della partnership etica tra Loto e la Federazione Italiana Rugby. Potrai ritirarla presso il nostro Ufficio presso il pad. 11 del Policlinico S. Orsola. (spedizione solo se fuori Bologna)

1 SOSTENITORE

 

€20

Cucito con il cuore

ll tuo contributo sarà ricompensato con uno speciale articolo realizzato dalle nostre volontarie, capitanate da Lina e Carla, del gruppo di "Cucito con il cuore". Potrai scegliere e ritirare presso il nostro Ufficio presso il pad. 11 del Policlinico S. Orsola. (spedizione solo se fuori Bologna)

2 SOSTENITORI

 

€25

Raggiungi la Loto Community

La piattaforma “Loto Community” è il nostro social network personalizzato. Dagli incontri con medici ed esperti ai corsi di cucina, dalla meditazione guidata ai consigli dei nutrizionisti: Loto Community è il nostro canale multimediale dove sentirsi sempre più parte attiva di un grande gruppo che ascolta, informa, supporta, risponde. Avrai a disposizione l'accesso a un corso online di tuo gradimento a partire dal mese di settembre 2021.

 

€30

Loto & Gomitolo Rosa insieme

Manufatti (sciarpa e basco) realizzati per un progetto di sensibilizzazione di maglia solidale. Volontarie di Gomitolo Rosa hanno realizzato questi oggetti di color ottanio (colore che identifica il tumore ovarico). Ogni volontaria ha ricevuto insieme ai gomitoli la Guida di Loto onlus sui tumori ginecologici. Potrai ritirare i manufatti presso il nostro Ufficio presso il pad. 11 del Policlinico S. Orsola. (spedizione solo se fuori Bologna)

2 SOSTENITORI

 

€40

Anche tu puoi essere un coach. Il tuo incoraggiamento è fondamentale

Avrai la possibilità di inviare un breve video di incoraggiamento per le pazienti che verrà caricato sulla piattaforma Pink Trainer, quando grazie anche al tuo contributo, il nostro progetto partirà!

 

€50

Fai la schiacciata vincente –

Il tuo sostegno sarà ricompensato con una speciale T-shirt Loto & Maurizia Cacciatori e capellino Loto Onlus. Potrai ritirare il kit presso il nostro Ufficio presso il pad. 11 del Policlinico S. Orsola. (spedizione solo se fuori Bologna)

6 SOSTENITORI

Disponibilità: 24

 

€100

Diventa Loto Ambassador!

Riceverai un kit Loto che ti trasformerà in speciale testimonial: bags, pochette e t-shirt. Potrai ritirare il kit presso il nostro Ufficio presso il pad. 11 del Policlinico S. Orsola. (spedizione solo se fuori Bologna).

1 SOSTENITORE

Disponibilità: 29

 

€300

Il tuo programma di allenamento!

Per ringraziarti, avrai accesso ad un intero programma personalizzato comprensivo di valutazione iniziale e 10 sedute di allenamento online/dal vivo (covid permettendo) con il nostro personal trainer Mattia Pirani!

2 SOSTENITORI

Esaurita!

 

€1.000

Un giorno in corsia!

La Ginecologia Oncologica apre le porte (quando la pandemia lo consentirà), i professionisti ti illustreranno la loro attività e ti faranno visitare la specialissima sala operatoria ipertecnologica. Avrai inoltre la possibilità di fare un consulto sulla prevenzione dei tumori ginecologici.

2 SOSTENITORI

Esaurita!