Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Arte & Teatro | Musica
440 raccolti su € 2.500 18 % obiettivo raggiunto 16 sostenitori -28 giorni
Sostieni il progetto
Vorresti poter assistere a una rassegna di concerti e narrazioni? Associazione culturale Controsenso, già ideatrice di Bagnacavallo festival e delle stagioni culturali che si sono tenute in Bottega Matteotti, vorrebbe allestire un ciclo di appuntamenti, ospitando talenti locali: musicisti, attori, narratori, scrittori. Sei serate nella centralissima Sala di Palazzo Vecchio, a Bagnacavallo, per partecipare alle quali non servono altro che curiosità e fame di bellezza. Già, ma prima occorre finanziarla, la rassegna: vuoi aiutarci, facendola un po’ anche tua?


Che cosa

CuCù è una stagione culturale che vogliamo proporre tra ottobre 2022 e maggio 2023 a Bagnacavallo, nella centralissima Sala di Palazzo Vecchio. Sei serate con protagonisti talenti locali: musicisti, attori, narratori, scrittori.

Una stagione che Associazione culturale Controsenso, ideatrice di Bagnacavallo festival, vuole progettare insieme alle associazioni partner del festival (tra le quali Avis, Auser, scuola di musica Doremi) nella stessa sala dove portiamo gli spettacoli estivi in caso di pioggia. Una sala che vogliamo utilizzare anche in autunno/inverno/primavera, perché è confortevole e ha un'ottima acustica

Come andare a teatro, insomma, ma in una situazione più informale e più simile a un club (o a una libreria: qualcuno ricorderà le stagioni che si sono tenute a Bottega Matteotti; ma in Palazzo Vecchio staremo più comodi). Da qui il titolo sbarazzino.

Per arrivare al risultato, però, è necessario il tuo aiuto. E, credici, non siamo gente che chiede aiuto se non ne ha davvero bisogno.

Parliamo di costi...

Allestire una rassegna come quella che stiamo pensando ha dei costi.

I cachet degli artisti, innanzitutto; perché, per quanto molti pensino che l'arte sia un hobby o tutt'al più un mezzo mestiere con cui arrotondare gli incassi derivanti da un lavoro "vero" (sigh!), tantissimi artisti credono, a pieno diritto, che l'arte debba dare loro pieno sostentamento. E noi di Controsenso sosteniamo convintamente questa tesi.

Anche ideare e organizzare un'iniziativa ha dei costi: quello che si diceva poco sopra sugli artisti vale anche per chi si occupa di organizzazione. Non è un mestiere che s'improvvisa, anche se esiste in questo settore un lodevolissimo volontariato.

Eppoi bisogna promuoverla, l'idea. Va bene la Rete, ma anche la pubblicità cartacea è fondamentale per raggiungere più persone potenzialmente interessate possibile. E anche i tipografi, giustamente, vanno pagati.

Spesso, quando si suona, non si suona in acustico. Occorre amplificare. E magari occorrono anche luci dedicate alla valorizzazione dello spettacolo (non possiamo lasciare accese quella della sala, spegnerle lasciando gli artisti al buio). Ecco allora che dovremo chiamare un service audio/luci.

Da ultime, ma non ultime, altre spese: l'affitto della sala, i diritti Siae.

Se raggiungeremo il nostro obiettivo, potremo realizzare i primi tre appuntamenti. Partiamo da lì, intanto, ma senza il tuo supporto anche quei tre appuntamenti non potranno diventare realtà.

Perché chiediamo aiuto a te che leggi queste righe

È sempre più difficile trovare aziende illuminate e generose che finanzino la cultura. Soprattutto quando non puoi vantare i grandi nomi dello spettacolo e vuoi varare un progetto nuovo (che è più rischioso di uno consolidato, in quanto a possibilità di successo, ma la novità è uno degli ingredienti fondamentali del cibo-cultura). E i Comuni, soprattutto quelli medio-piccoli come Bagnacavallo, sui cui territori non hanno sede aziende d'importanza nazionale, si ritrovano a negare anche piccoli aiuti economici, perché già faticano a chiudere i bilanci mantenendo i finanziamenti alle iniziative già avviate.

Ecco perché chiediamo aiuto a quante più persone possibile. Perché i tanti piccoli contributi come quello che chiediamo a te, insieme, possono raggiungere cifre ragguardevoli.

Perché questa nuova creatura possa nascere occorre dunque il tuo aiuto, il vostro aiuto: donate quel che potete e - come dice Gianni Parmiani nel video - spargete la voce.

Chi siamo

Associazione culturale Controsenso, fondata da un gruppo di amici affamati di cultura nel lontano 2004, idea e organizza iniziative culturali in Romagna, prevalentemente nella Bassa Romagna, dove ha sede.

Si avvale di volontari, spesso professionisti del settore, e della collaborazione di altri organismi associativi, scelti per affinità o in base al contesto in cui operare.

Nel corso degli anni abbiamo ideato e organizzato fiere del libro, rassegne dell'editoria indipendente, spettacoli. Il nostro impegno principale, come si diceva sopra, consiste oggi nella realizzazione di Bagnacavallo festival, giunto nel 2022 all'undicesima edizione, del quale tutto sommato CuCù vorrebbe in parte rappresentarne la prosecuzione invernale.

Conosci il progettista

Controsenso

Michele Antonellini - Associazione culturale Controsenso

Controsenso è un’associazione culturale nata nel 2004 a Bagnacavallo per volontà di alcuni amici appassionati di cultura. L’associazione idea e organizza eventi culturali in Romagna: concerti, spettacoli, festival, rassegne, proiezioni (tra questi: Bagnacavallo festival). Si avvale di volontari, professionisti del settore, e della collaborazione di altri organismi associativi, scelti per affinità o in base al contesto in cui operare. Chi ha dubbi e vuole parlare con una persona - perché ci sono persone, dentro le associazioni! - può contattarci al cellulare/WhatsApp 3337981563.


info@controsensobagnacavallo.it

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Commenti dei sostenitori

sergio benedetti - 03/08/2022

Grazie per aver "immaginato" questa iniziativa, sono altresì già certo che ogni anno verrà replicata. Usufruire di Palazzo Vecchio, oltre al cinema invernale, il poterci andare a piedi, socializzare, vedersi, è "valore aggiunto". E condiviso. Nella certezza di non rientrare tra "i migliori talenti locali", soprattutto come musicista, attendo impaziente il programma e, in particolare, la serata dell'amico Gianni Parmiani. Grazie. Sergio Benedetti

Controsenso Associazione culturale Controsenso

Grazie, Sergio. Michele Antonellini per Associazione culturale Controsenso.

Adalgisa Siniscalchi - 03/08/2022

La cultura deve essere sostenuta sempre. Nel mio piccolo ci provo. Grazie

Controsenso Associazione culturale Controsenso

Grazie mille, Adalgisa. Speriamo di poterci incontrare agli eventi. Michele Antonellini per Associazione culturale Controsenso.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger ANNALISA MORSIANI

Ginger Patrizia Betti

Ginger Salvatore

Ginger Giorgio D'Elia

Ginger sergio benedetti

Ginger Mauro Capacci

Ginger massimiliano colle

Ginger Mario Merli

Ginger Adalgisa Siniscalchi

Ginger Mario Mazzotti

Ginger Michele Antonellini

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€10

Grazie!

Un ringraziamento via mail contenente l'attestato di amico della rassegna: l'immagine della prima edizione e il tuo nome.

7 SOSTENITORI

 

€25

Due per due

Due biglietti per due serate della rassegna e un brindisi con gli artisti dopo lo spettacolo.

2 SOSTENITORI

Disponibilità: 28

 

€30

Posti assicurati

Due posti assicurati per la serata con Gianni Parmiani, più la proiezione del tuo nome su grande schermo prima dello spettacolo.

3 SOSTENITORI

Disponibilità: 22

 

€30

Buona lettura

Un pacchetto di libri a sorpresa che potrai ritirare a una qualsiasi delle serate in programma.

2 SOSTENITORI

 

€50

Dedicato a te

Ritrovarsi ospiti a una della serate in cui uno degli artisti ti dedicherà un brano o un pezzetto dello spettacolo.

1 SOSTENITORE

Disponibilità: 11

 

€90

Una rara locandina

La locandina della rassegna autografata da tutti gli artisti ospiti.

Disponibilità: 20

 

€150

Generosi mecenati

Sei titolare o amministratore di un'azienda? Con questa ricompensa puoi assicurarti il logo aziendale sul pieghevole cartaceo della rassegna.

Disponibilità: 10

 

€250

L'originale e unica

Avrai l'immagine originale della prima edizione della rassegna, tratta da un acquerello di Cinzia Baccarini.

Disponibilità: 1

 

€350

Super sponsor

Se sei titolare o amministratore di un'azienda, con questa ricompensa puoi assicurarti il logo aziendale sul pieghevole cartaceo della rassegna e la proiezione dello stesso su grande schermo prima di ogni spettacolo.

Disponibilità: 5

FAI TU

Cucù... la donazione che vuoi tu

Un abbraccio, fisico, se verrai a uno degli appuntamenti.

IMPORTO MINIMO €5

1 SOSTENITORE