Sociale | Scienza & Ricerca

La realtà virtuale dà più valore all'esperienza.
Ecco perché gli organizzatori delle attività dell’Osservatorio Bendandi hanno deciso di acquistare le attrezzature utili alla produzione di nuove esperienze in una realtà che aumenta l’effetto già molto coinvolgente dello Stellario.
Il tuo aiuto sarà fondamentale per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati. La tua collaborazione sarà premiata vedendo la gioia e l’entusiasmo sul viso di tutti.

900x210-banner-

La Casa Museo Bendandi ha sviluppato attività che riguardano, in particolare, una fascia di età dai 2-3 anni a 12-13 anni. Ha introdotto un laboratorio che si svolge nelle mattine della domenica (una volta al mese), per stimolare la curiosità, la voglia di creare, il coraggio di mettersi in gioco attraverso semplici esperienze legate anche alla quotidianità.

5Oggi, questo progetto ci permette di ampliare l’offerta e di essere sempre più vicini al mondo attuale e alla tecnologia, così familiare alle giovani generazioni. Il progetto ci offre un’opportunità concreta, cioè quella di lavorare principalmente sui terremoti (tema dominante della Casa Museo Raffaele Bendandi) e sullo studio delle stelle, dei pianeti e di tutto ciò che rende così affascinante la visione dell’Universo.

Ecco perché ora chiediamo il tuo contributo per raggiungere il nostro obiettivo e poter così inserire nelle future attività, lavori aperti a nuovi orizzonti, sfruttando l’offerta del mercato per quanto riguarda filmati, video 360°, applicazioni su cellulare e PC. Potremo muoverci tra i pianeti, vivere l’esperienza del terremoto in maniera più emozionante e concreta, visitare luoghi anche lontani nello spazio, ma immergendoci nella natura di quei luoghi come se fossimo presenti nella realtà.

20161016_11313720161113_101312

Il sistema di realtà virtuale è un sistema aperto in grado di visualizzare scenari immersivi 2D e 3D di tutte le discipline (terremoti, Sistema Solare, …). Il sistema si basa su tecnologie Windows ed il mercato Educational ogni mese produce contenuti che possono essere visionati con lo stesso sistema: è possibile selezionare contenuti di tutti i luoghi del globo, che vengono esplorati da escursionisti professionisti o da gruppi amatoriali, in tutte le stagioni, e anche in condizioni di volo o sott’acqua.

Vogliamo quindi creare un ambiente didattico innovativo, e la proposta servirà a rafforzare ulteriormente il ricordo dell’esperienza complessiva nella cantina dell’Osservatorio Bendandi, ed a permettere il coinvolgimento delle nuove generazioni utilizzando strumenti a loro affini, ma ricchi di contenuti didattici, dinamici e di stimoli audiovisivi, in grado di alimentare curiosità e di offrire l’interazione che mantiene viva la loro attenzione.

Il costo del progetto è di € 3.800: in tale somma da raggiungere sono comprese due attrezzature complete di PC e visore per la realtà virtuale; acquisto di video tematici e corso di formazione per gli operatori che dovranno utilizzare la realtà virtuale.

OK20180421_1103OK20160918_1022

La Casa Museo porta avanti attività che contribuiscono a mantenere viva la memoria dello studioso Raffaele Bendandi e a creare curiosità e interesse intorno al tema delle forze naturali, in particolare dei terremoti.

Da diversi anni riteniamo che il connubio arte e scienza sia fondamentale per trasmettere valori artistici, scientifici e diverse interpretazioni della stessa realtà: abbiamo sempre cercato la collaborazione di artisti faentini e non, che hanno realizzato diverse opere, fra cui le cartoline che troverai tra le ricompense.

Le cartoline sono state realizzate da 12 artisti faentini, in occasione dei 50 anni dall'allunaggio, evidenziando interpretazioni molto singolari di un evento così storico.

OK20161204_1046

News

Primi feedback positivi

Postato il 24/09/2020 by Casa Museo Raffaele Bendandi

Continua a leggere

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Mattina Marco

Ginger Andrea Banzola

Ginger Monastero S. Umiltà

Ginger Giancarlo Minardi

Ginger Bortolotti Roberto

Ginger erstejuli.com aiuta le associazioni

Ginger Padovani Giancarlo

Ginger Marchi Giandomenico

Ginger Gallo Fabrizio

Ginger Gellini Stefano

Ginger Bettoli Claudio

Ginger Montanari Giuseppe

Ginger Gaudenzi Stefano

Ginger MPB S.R.L.

Ginger Cintolesi Elena

Ginger Zucchini Luigi

Ginger Bucci Giancarlo

Ginger Costa Alessandro

Ginger Melandri Giovanna

Ginger Luigi Samorì

Ginger Sostenitori Laboratorio bba

Ginger Amici Dimore Storiche

Ginger Tramonti Umberto

Ginger Angelo Minguzzi

Ginger Top Line

Ginger Tiziano Gamberini

Ginger CANZIO CAMUFFO

Ginger Paolo Rava

Ginger Ennio Nonni

Ginger Pietro Cimatti

Ginger Carloni Guido

Ginger Carloni Vittorio

Ginger Mario Berger

Ginger Macelleria Tre Stelle

Ginger Forno Caranti

Ginger Peroni Marco

Ginger Acquaviva Cosimo

Ginger Carnevali Giorgio

Ginger Savini Sergio

Ginger Dino Sovrano

Ginger Rolando Giovannini

Ginger Soglia Rita

Ginger la Viola

Ginger TEMA Snc

Ginger Roberta

Ginger Rosanna

Ginger Carla Rava

Ginger Zingarò

Ginger La Baita

Ginger Stampe al Balzo

Ginger Paolo Bigoni

Ginger Bottega Bertaccini libri e arte in Faenza

Ginger Ottica Scipi

Ginger Artform

Ginger ARStudio

Ginger Lamelacerba

Ginger teodoro georgiadis

Ginger Federica Frezzi

Ginger Fabiola Frezzi

Ginger Gommaplastica Faenza

Ginger Mauro Benericetti

Ginger Piero Viti

Ginger Olimpia Randi

Ginger Massimiliano Dalle Fabbriche

Ginger Claudio Sintoni

Ginger Carta Bianca Editore

Ginger Landolfini Saverio

Ginger Zaccherini Giampaolo

Ginger Traversari Patrizia

Ginger Offerta amici

Ginger Sostegno conoscere il terremoto

Ginger Marta Pederzoli

Ginger Laura Oriani

Ginger Giorgio Linguerri

Ginger Irene Sabbatani

Ginger Venere Montalti Zoli

Ginger Il Moro Tinteggiature

Ginger Nikos Volonakis

Ginger Alessandra Vignoli

Ginger Gruppo Cicognani Danze

Ginger Alberto Prada

Ginger Franco Ricci Lucchi

Ginger Marzio-Glauco

Ginger Raffaele Lagorio

Ginger Lorenzo Galati

Conosci il progettista:

Paola Pescerelli Lagorio - Casa Museo Raffaele Bendandi

Presidente Casa Museo Raffaele Bendandi La Casa Museo Bendandi ha sviluppato attività che riguardano, in particolare, una fascia di età dai 2-3 anni a 12-13 anni. Ha introdotto un laboratorio che si svolge nelle mattine della domenica (una volta al mese), per stimolare la curiosità, la voglia di creare, il coraggio di mettersi in gioco attraverso semplici esperienze legate anche alla quotidianità.


osservatoriobendandi@virgilio.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

103%

3.930

raccolti su € 3.800

103 %

obiettivo raggiunto

119

sostenitori

-4

giorni

SOSTIENI

 

€10

Tesseramento a socio della Casa Museo

Avrai l'opportunità di essere sempre aggiornato sulle attività e sulle proposte dell'Osservatorio

27 SOSTENITORI

 

€30

Cartolina artistica

Una cartolina autografata da un artista, e il tuo nome scritto su un poster esposto in Osservatorio alla fine della campagna

5 SOSTENITORI

 

€50

Visita virtuale

Visita virtuale esclusiva a Roma o a Machu Picchu in Perù, da effettuarsi in Osservatorio (sarai tra i primi a vivere un'esperienza incredibile!!)

9 SOSTENITORI

 

€75

Visita virtuale per 2 persone

Pacchetto offerto per la visita virtuale esclusiva a Roma o a Machu Pichu da effettuarsi in Osservatorio per 2 persone

3 SOSTENITORI

 

€100

Pacchetto cartoline artistiche

Pacchetto di dodici cartoline numerate e autografate dagli artisti, e il tuo nome scritto su un poster esposto in Osservatorio alla fine della campagna

5 SOSTENITORI

Disponibilità: 35

 

€150

Nome fra le stelle

Cognome o nome del donatore (a piacere) scritto sui gradini della scala che scende nello Stellario

2 SOSTENITORI

Disponibilità: 58

FAI TU

Abbraccio

Un abbraccio per tutti da Paola e Lorenzo

IMPORTO MINIMO €5

38 SOSTENITORI