Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Ambiente
Obiettivo sostenibilità: 11 - Città e comunità sostenibili
Obiettivo raggiunto!
5.200 raccolti su € 5.000 104 % obiettivo raggiunto 45 sostenitori 25/06/2021 progetto concluso
Sostieni il progetto
Hai mai pensato a una foresta in città?
Noi sì ed è così che è nata Forestopia: il nostro sogno di una città invasa dal verde. Per prima cosa partiremo dal piantare il primo seme che abbiamo chiamato Foresta Diffusa: vie e giardini delle città di Torino saranno arricchite da piante e alberi in vaso e in terra. Si tratta di piccoli e circoscritti interventi, ma questo sarà solo l’inizio di un percorso più grande e continuativo: un modello replicabile per rendere la nostra città più vivibile.

Facciamo un appello a tutti voi, curiosi e interessati: ci aiutate a far radicare questo primo semino? Una volta cresciute le sue radici, ne pianteremo un altro per creare una Food Forest: la prima foresta edibile della città! Un luogo accessibile a tutti dove coltivare e raccogliere fiori e frutti, dove organizzare incontri.

Pensi anche tu che le piante siano belle da vedere, vivere e prendersene cura? Partecipa al nostro crowdfunding e cambia insieme a noi la tua città!



Siamo l’Associazione Società Orticola del Piemonte un gruppo di persone e professionisti, appassionati di verde, che hanno un profondo interesse per la botanica e l’arte dei giardini. Desideriamo trasmettere un lascito culturale, e concreto alle future generazioni partendo da attività quali FLOR, rendendo accessibile a tutti la bellezza delle piante e sensibilizzando in parallelo la cittadinanza sul tema del verde in città, fino a pensare a progetti più ambiziosi come Forestopia.   


Ma che cos’è Forestopia? 

“Forestopia” è un laboratorio per il futuro dello spazio urbano: alberi, arbusti e piante hanno un valore che va molto oltre la funzione di decorazione, portano beneficio alla salute fisica e mentale di tutti noi. Il progetto Forestopia vuole partire da piccoli interventi per contribuire a diffondere un cambiamento di immagine della città e far sperimentare ai cittadini un modo diverso di vivere lo spazio urbano. Si tratta di micro trasformazioni per città più felici.  



  

Cosa vogliamo ottenere? 

Le città sono tanto più vivibili quanto più si dimostrano capaci di conciliare costruito e natura. Uno degli elementi decisivi per il miglioramento della qualità della vita in città è il verde urbano: parchi, giardini, alberi stradali sono molto più che semplici strumenti di arredo urbano, sono una risorsa da valorizzare. 

La nostra campagna di crowdfunding si compone di 3 traguardi: 

  • primo traguardo 5.000 € 
  • secondo traguardo 10.000 € 
  • terzo traguardo 15.000 €  

Ma procediamo con ordine!  


// PRIMO STEP: Foresta Diffusa  

Per fare tutto questo partiremo dal primo step, la Foresta Diffusa che ha come finalità quella di inondare di piante gli spazi urbani.  Dalla combinazione di alberi e piante scelte con un criterio di armonia estetica e facilità di manutenzione avvieremo l’opera di diffusione del verde in ogni angolo disponibile.  


Primo traguardo - Cosa ci aiuterai a realizzare? 

Foresta Diffusa sarà il primo seme che pianteremo e per avviarlo e farlo crescere abbiamo bisogno di raccogliere 5.000 euro. Vi chiederete come mai una cifra così alta: Foresta diffusa non significa solamente andare in giro a piantumare alberi e piante, la nostra azione vuole incidere nel cambiare il modo di vedere e vivere lo spazio urbano. Per questo occorre stare attenti a tanti aspetti: la viabilità, il rispetto dell’ecosistema delle piante e degli alberi, il dialogo con enti pubblici, privati e cittadinanza. 


Attualmente le aree su cui abbiamo deciso di intervenire si trovano su 3 diversi quartieri di Torino

  • i giardini Ginzburg (centro città),  
  • i giardini Alimonda (Aurora),  
  • via Vibò (Borgo Vittoria)

Arricchiremo le aiuole dei due giardini con fiori e piante e piantumeremo in vaso alberi di varie dimensioni per colorare e rendere più attrattiva via Vibò. 

Ecco come diventeranno! 


Giardini Ginzburg 


Giardini Alimonia  


Via Vibò  


Cosa pianteremo? 

Le specie che abbiamo individuato e proporremo sono state selezionate grazie anche al consiglio di un architetto paesaggista e agronomo. 

In terra:  

  • Amelanchier lamarckii,  
  • Liriodendron tulipifera (albero dei tulipani),  
  • Parrotia persica o ironwood persiano 
  • Bambù spp 

In vaso:  

  • Acer japonicum (acero rosso giapponese),  
  • Cornus kousa (corniolo giapponese),  
  • Magnolia stellata (magnolia),  
  • Bambù spp 


Questo è solo l’inizio: Foresta Diffusa è un progetto partecipativo che può crescere e mantenersi nel tempo, grazie anche al contributo di ognuno di noi.  

Raggiungere il primo obiettivo renderà il nostro sogno un po’ più reale e porterà benefici alla nostra comunità, alla città, al nostro benessere fisico e mentale. Speriamo che il nostro sogno sia anche un po’ vostro: partecipa al crowdfunding e cambia insieme a noi la città!  


"Aiuta Forestopia a nascere, solo con il tuo contributo possiamo attivare Foresta Diffusa"


// SECONDO STEP: Food Forest 

Lo step successivo riguarderà la creazione di una piccola Food Forest in una specifica area della Circoscrizione IV destinata a uso verde.  

Ma che cos’è una Food Forest? Si tratta di una vera e propria foresta edibile! Si partirà dalla costruzione di un vero e proprio ecosistema attraverso la sistemazione del terreno che andrà ad ospitare gli alberi e le piante.   

 

Secondo traguardo - Cosa ci aiuterai a realizzare?  

E questo è proprio quello che realizzeremo raggiunto il traguardo dei 10.000 euro: sistemeremo il terreno e l’area perchè sia libera e accessibile a tutti, e inizieremo a piantumare gli alberi .  

l nostro obiettivo è creare un luogo dove coltivare e raccogliere cibo, dove organizzare incontri su orticoltura e alimentazione….e tanto altro! 

Cosa pianteremo? 

Alberi eduli come il Melus spp (melo selvatico), Prunus avium (ciliegio selvatico), Eriobotrya japonica (nespolo giapponese), Ficus carica (fico comune), Diospyros kaki (caco), Ribes nigrum (ribes nero), Rubus fruticosus (mora), vitis labrusca (uva fragola), Bambù spp E piante aromatiche di varie specie e natura.  


Terzo traguardo - Cosa ci aiuterai a realizzare? 

Al raggiungimento dei 15.000 euro faremo i salti di gioia! E arricchiremo la Food Forest con altri alberi, piante e arbusti per favorire la costruzione di un ecosistema più favorevole al suo mantenimento.   


Vuoi far parte anche tu della nostra community?  

Partecipa al nostro crowdfunding, segui i nostri upgrade e vienici a trovare! 



Chi siamo?  

L’Associazione, Società Orticola del Piemonte nasce da un gruppo di persone accomunate dal profondo interesse per la botanica e per l’arte dei giardini. 

L’associazione ha come obiettivi:

  • contribuire alla crescita della coscienza ecologica e sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche ambientali, anche in appoggio a campagne istituzionali;
  • incidere sul tessuto urbano con una diffusione capillare del verde per migliorare la vivibilità delle città e abbattere gli effetti negativi della produzione di anidride carbonica; 
  • offrire opportunità di conoscenza delle piante, del loro ruolo in natura e nel paesaggio, nella salvaguardia dell’ambiente e in coltivazione per scopi alimentari, curativi e di fruizione estetica; 
  • favorire la diffusione del giardinaggio e dell’orticoltura come pratiche capaci di avvicinare alla natura, dotate di un valore ludico, didattico, terapeutico, persino sportivo ed economico. 

Società Orticola del Piemonte è Giustino - ideatore e fondatore dell’Associazione e di FLOR, Roberta - project manager e comunicazione, Francesca - progettazione e amministrazione. 

 

Ma non solo! 

I collaboratori sono tanti e preziosi: sono amici, professionisti, vivaisti, parenti e volontari. Per tutti noi le piante sono uno straordinario tramite di crescita culturale, sono uno strumento per raggiungere e coinvolgere la cittadinanza sulle responsabilità collettive e individuali nel garantire la salute e il futuro del pianeta. 

L’associazione da anni organizza a Torino FLOR mostra mercato delle piante e vivaismo, appuntamento ormai atteso da moltissimi torinesi. Dalla sua prima edizione del 2009 FLOR diventa in breve tempo la manifestazione florovivaistica per eccellenza di Torino e una delle principali in Italia per numero di visitatori, facendo appassionare al mondo delle piante centinaia di migliaia di persone.

Due attesissimi appuntamenti, in primavera e in autunno, trasformano il cuore della città in uno spazio verde immersivo, che avvolge in una profusione di fiori e foglie le vie e le piazze del centro ampliandosi anno dopo anno.   


 

Conosci il progettista

OrticolaPiemonte-Logo

Associazione Società Orticola del Piemonte

L’associazione Società Orticola del Piemonte nel 2009 compie l’operazione di recuperare il nome e la tradizione della Società Orto-Agricola sabauda. Fondata da un gruppo di persone accomunate dal profondo interesse professionale o amatoriale per la botanica e per l’arte dei giardini. L’associazione agisce nella convinzione che le piante sono uno straordinario tramite di crescita culturale e che possono rappresentare un formidabile strumento per raggiungere strati di popolazione altrimenti difficili da coinvolgere sulle responsabilità collettive e individuali nel garantire la salute e il futuro del pianeta.


orticolapiemonte@gmail.com

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Commenti dei sostenitori

Al momento non ci sono commenti pubblicati.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Patrizia Bariatti

Ginger Torino Youth Centre

Ginger Maria Lissoni

Ginger Anna Tosi

Ginger andrea buzzi

Ginger Vittoria Pasquale

Ginger Francesca Baroncelli

Ginger Maria Alteri

Ginger Barbara Giovannini

Ginger Raffaella Gancia

Ginger Alessio Di Bacco

Ginger Andrea Aimone Mariota

Ginger Alberto Marotta

Ginger Alice Barreca

Ginger Monica Galeazzi

Ginger Camilla Burdizzo

Ginger Marco Barreca

Ginger Miriam Angioi

Ginger Giorgia Fini

Ginger Antonietta Aste

Ginger Anna Angioi

Ginger Giulia Salomoni

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€10

Grazie!

Per te un ringraziamento personalizzato sui nostri canali social!!!

10 SOSTENITORI

 

€25

L'Appassionato

Il tuo contributo aiuterà la piantumazione di arbusti e cespugli.
In cambio riceverai un BOOK in formato pdf tramite mail, con le informazioni e le curiosità che riguardano gli alberi ed i cespugli che andremo a piantare.
Al fondo inseriremo anche il tuo nome tra i ringraziamenti!

15 SOSTENITORI

 

€50

Il Giardiniere | contribuisci a piantare un nuovo albero in città.

Con questa donazione stai contribuendo alla piantumazione di un albero.
Per piantare un albero servono altri 2 giardinieri come te, ma il tuo contributo è importante.
Per ringraziarti del tuo gesto riceverai in cambio un manufatto inciso al laser dal nostro partner Solido Collettivo.
Ci piacerebbe conoscerti, vieni nel nostro ufficio a ritirarla. Ti faremo una foto che pubblicheremo sui nostri canali social!

3 SOSTENITORI

 

€100

Il Vivaista | pianta un arbusto in città

Con questa donazione puoi piantare un arbusto in città. In quanto donatore "vivaista" potrai partecipare ad una lezione di semina presso il Vivaio dei Fratelli Gramaglia. La giornata verrà concordata insieme al gruppo che si costituirà. Ti faremo una foto durante la lezione che pubblicheremo sui nostri canali social!

1 SOSTENITORE

 

€150

Il Paesaggista | pianta un albero! Cambia la tua città!

Con questa donazione puoi piantare un albero in città!
Al raggiungimento di almeno 5 donatori “paesaggisti” potrai partecipare ad una lezione della durata di 2 ore con Elisa Campra, architetto paesaggista, founder dello studio Neò - natura su misura, sul tema della forestazione urbana. http://www.naturasumisura.com/
Molto probabilmente la lezione si terrà su piattaforma online, informazioni più sicure verranno comunicate alla chiusura della campagna di crowdfunding.

Disponibilità: 30

FAI TU

Offerta libera

Siamo felici che il nostro progetto ti piaccia e che tu voglia supportarlo.
Le cifre contano, ma il tuo supporto di più!
Scegli tu quanto donarci, noi saremo felici di inserire il tuo nome nei ringraziamenti che pubblicheremo sui nostri canali social.

IMPORTO MINIMO €5

16 SOSTENITORI