news1

A poco più di due settimane dall'apertura della campagna di crowdfunding per TRACe, abbiamo pensato di proporvi una brevissima rassegna stampa. Ma non temete, questo è solo l'inizio: abbiamo già in programma molti altri appuntamenti sulla stampa!

TRACe è stato, fin dai primissimi giorni, su moltissime testate nazionali e locali, e noi non potremmo esserne più felici! Abbiamo pensato che fosse carino proporvi una carrellata di titoli ed estratti di articoli e interviste che sono stati pubblicati nelle ultime due settimane.

  • "TRACe, Il primo crowdfunding che ti porta nel laboratorio di ricerca", I protagonisti dell'innovazione, Aster, 14 Marzo 2017:

[...] TRACe è anche molto di più. È un nuovo modello di collegamento tra la ricerca oncologica e i cittadini, tra il lavoro in laboratorio e la vita quotidiana, tra il contributo di tutti e il risultato finale.

  • "Crowdfunding per svelare cellule tumori lanciato dall'Istituto Scientifico Romagnolo", ANSA.it, 15 Marzo 2017:
[...] Il progetto di ricerca ha l'obiettivo di avviare un nuovo percorso nello studio del tumore, identificando e studiando le CTC.

  • "Meldola lancia il primo crowdfunding per la ricerca sulle cellule tumorali circolanti", Sanità24 - Il Sole24Ore, 15 Marzo 2017:
L'Istituto scientifico romagnolo per lo studio e la cura dei tumori di Meldola (FC) è il primo centro in Italia a promuovere una campagna di crowdfunding per sostenere un progetto di ricerca oncologica.

  • "Lascia una TRACe. Parte la campagna di crowdfunding per sostenere un progetto di ricerca oncologica", RItalia, 20 Marzo 2017

  • "Un Crowdfunding per svelare segreti delle cellule tumorali", Corriere di Bologna, 21 Marzo 2017

  • "Lascia una TRACe: 1° crowdfunding per sostenere un progetto di ricerca in oncologia", sito web Regione Emilia-Romagna, sezione Salute, 21 Marzo 2017

  • "Irst, raccolta per battere il cancro", Il Momento, 23 Marzo 2017:
[...] Abbiamo iniziato lo studio delle ctc nel 2010 - racconta Giulia Gallerani, ricercatrice principale del progetto - e, date le prospettive che apre per la cura dei tumori, insieme all'URP e al nostro Ufficio Ricerca siamo usciti dal laboratorio e ci siamo avvicinati alla società per proseguire, insieme a chi vorrà, una ricerca che può fare la differenza per tutti.

  • TRACe, il primo crowdfunding che ti porta nel laboratorio di ricerca, InVitroVeritas, 25 Marzo 2017

Per ora vi abbiamo aggiornato sulla nostra presenza nei media, ma ben presto arriveranno altri aggiornamenti. STAY TUNED!

Team TRACe



Lascia un commento

Obiettivo raggiunto!

25.095

raccolti su € 20.000

125 %

obiettivo raggiunto

200

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€10

TRACer

In quanto TRACer sarai ringraziato per iscritto tramite Facebook e Twitter! Avrai anche un ringraziamento illustrato anche su Instagram!

65 SOSTENITORI
 

€20

TRACer apprendista

Come TRACer apprendista, oltre alla ricompensa da TRACer, avrai anche un attestato di ringraziamento da poter sfoggiare!

37 SOSTENITORI
 

€50

TRACer tirocinante

Come ogni tirocinante alla fine del proprio percorso, in aggiunta alle ricompense precedenti, come TRACer tirocinante avrai una sfavillante penna logata così da prendere agilmente qualsiasi appunto e i nostri ringraziamenti in un breve video!

38 SOSTENITORI
 

€100

TRACer borsista

Essere borsisti significa avere una piccola responsabilità all’interno del gruppo, per questo come TRACer borsista in aggiunta a tutte le ricompense precedenti avrai un pupazzo e il tuo nome verrà segnato sulla cartina di TRACE!

26 SOSTENITORI
 

€250

TRACer specializzando

Se riesci a diventare TRACer specializzando avrai bisogno anche di un supporto tecnologico che ti consenta di portare il tuo lavoro per conferenze. Come TRACer specializzando, oltre alle ricompense precedenti, avrai anche una utilissima penna USB.

4 SOSTENITORI
 

€500

TRACer ricercatore

La parola ricercatore è sinonimo di parte integrante di un gruppo, fiducia e passione. Come TRACer ricercatore avrai tutte le ricompense elencate e anche una foto del gruppo di ricerca con scritti in calce i ringraziamenti del TEAM di ricerca.

2 SOSTENITORI
 

€1.000

TRACer ricercatore ad honorem

Ad honorem è il titolo che viene dato in accademia per riconoscere meriti speciali, come TRACer ad honorem riceverai le ricompense precedenti e il tuo nome sarà scritto nei ringraziamenti degli articoli scientifici pubblicati con i fondi raccolti.

FAI TU

TRACer freelance

Se decidi di essere un TRACer freelance sarai libero di donare quello che vuoi!

IMPORTO MINIMO € 5 23 SOSTENITORI