Eventi | Sociale | Musica | Bologna

La Montagnola è sporca. La Montagnola è pericolosa. La Montagnola non è un parco per bambini. In Montagnola è meglio non passare. E invece no. La Montagnola è un simbolo. La Montagnola è, da sempre, un simbolo di libertà, il simbolo della capacità dei Bolognesi di unirsi e di lottare, al di là di qualsiasi differenza sociale e politica, per il bene comune. E cos’è un Parco nel cuore della Città, se non un bene comune? Quello che vogliamo fare, ma che ha senso fare solo se fatto insieme, è sradicare un pregiudizio seminando fiori, rivoluzionare un punto di vista piantando aiuole, per riportare il Parco della Città al suo antico splendore, cacciando ancora una volta “il nemico” – in questo caso una forma mentis – dal suolo pubblico. Servirà il contributo di tutti, serviranno soldi, servirà rimboccarsi le maniche, servirà scavare e sudare, servirà il passaparola, ma soprattutto servirà crederci. Perché la Rivoluzione Verde è possibile solo se il popolo è unito. E armato di zappe.

Restituire il verde e i colori alla Montagnola significa salvaguardare un importante patrimonio naturale e storico per la città e liberarlo dal degrado. Non vogliamo perdere questa occasione e per farlo abbiamo bisogno soprattutto di te. Di te che crederai nel sogno di poter guardare di nuovo la Montagnola con occhi diversi. Con gli occhi di chi lo ama quel parco, di chi lo accudisce come si fa con un bambino, di chi lo tutela come si fa con i più deboli, di chi lo nutre ogni giorno e di chi lo cura come si fa con le cose più care.

Per farlo abbiamo realizzato un progetto che si chiama Rivoluzione Verde e invitiamo i veri “proprietari” del parco – i cittadini – ad aiutarci a fare le buche, seminare e posizionare le piante. Con Rivoluzione Verde vogliamo ripristinare l’originale bellezza del parco migliorando il verde, per rendere la Montagnola più fruibile e vivibile. Questi 15.000 euro saranno il primo passo e serviranno a sistemare gli anelli esterni che circondano il parco. Utilizzeremo piante a bassa manutenzione e che garantiscono fioriture lunghissime e suggestive per tutto l’anno.

Montagnola

Già nel 2010 abbiamo attivato il Progetto Montagnola con l’intento di restituire alla città di Bologna uno spazio pubblico ricco di potenzialità, per fare di questo di parco il parco di tutti, un centro culturale e di aggregazione, un luogo d’incontro e condivisione di esperienze. Da allora Antoniano onlus e Arci Bologna sviluppano attività e iniziative culturali, didattiche e ricreative all’insegna del multiculturalismo e dell’integrazione. Oggi, nell’ottica di una più completa riqualificazione, vogliamo portare il parco a nuova vita con aiuole di fiori colorati, piante sempreverdi ed elementi che ne risaltino le caratteristiche botaniche.

Per fare tutto questo e portare a termine l’intero progetto di riqualificazione delle aree verdi servono circa 350.000 euro. Partiremo subito con la prima fase dei lavori che farà diventare gli anelli esterni bellissime aiuole fiorite.

Come funziona la campagna?
Raggiunta la soglia dei 15.000 euro la campagna sarà andata a buon fine e le ricompense garantite per tutti. Scegli tu in che modo sostenerci!

Rivoluzione Ver

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Maria Chiara Gnocchi

Ginger Deanna Scala

Ginger Elena Giarda

Ginger Ezio Segat

Ginger Michela Righi

Ginger Francesca Piro

Ginger Antonella Sanna

Ginger Campi Invernali Montagnola

Ginger Iva Maria Frandina

Ginger Stefano Brugnara

Ginger Bravo Caffè

Ginger barbara domenichini

Ginger Giorgia Mimmi

Ginger Raccolta fondi in occasione della Festa degli Alberi

Ginger Raccolta fondi in occasione del Laboratorio per Settimana Diritti dell'Infanzia

Ginger Raccolta fondi durante Yoga in Natura

Ginger Rosalia Moncada

Ginger Raccolta fondi durante Città dello Zecchino

Ginger Campi Estivi Montagnola di settembre

Ginger Campi Estivi Montagnola di agosto

Ginger Centro Natura

Ginger Loretta Secchi

Ginger Sandro Sproccati

Ginger Elena Cortellini

Ginger Laura Romeo

Ginger Fabio Fornasini

Ginger Francesco Ferrari

Ginger Ada Lipari

Ginger Maria Pia Santarelli

Ginger Mariateresa Starita

Ginger Sandra Leone

Ginger Campi Estivi Montagnola di luglio

Ginger Barbara Lippi

Ginger Alberto Basaglia

Ginger Marilena Mela

Ginger Manuela Pulvirenti

Ginger Maria Pia Santarelli

Ginger Claudia Bergesio

Ginger Mariateresa Starita

Ginger Mariapia Santarelli

Ginger Claudia Bergesio

Ginger Fanny Perini

Ginger Daniela Bennati

Ginger Mariarosaria Petroni

Ginger Lucia Petroni

Ginger Sandra Leone

Ginger Roberto Vidotti

Ginger Alberto Carmona

Ginger Mara Petrosino

Ginger Federico Mucciarelli

Ginger Silva Fedrigo

Ginger Raccolta in occasione di Summer Jaya

Ginger Marilena Mela

Ginger Manuela Pulvirenti

Ginger Laura Martino

Ginger Lucia Martino

Ginger Ada Giulia Lipari

Ginger Elena Cortellini

Ginger Cecilia Alessandrini

Ginger marisa parmigiani

Ginger Silvia Guerrieri

Ginger Campi Estivi Montagnola di giugno

Ginger Banchetto di raccolta fondi presso Centro Natura

Ginger Raccolta fondi durante eventi Kids Stage

Ginger Banchetto di raccolta fondi in occasione di Idee Al Lavoro

Ginger Gianni Melchiorri

Ginger Francesca Santucci

Ginger FIORELLA DIOZZI

Ginger Samanta Petrocchi

Ginger eloisa ponte

Ginger Federico Trasforini

Ginger Raccolta fondi durante Cyclopride Day Bologna 2016

Ginger marco caroppo

Ginger Raccolta fondi in occasione del Festival di Music Studio & Latte Rock di Tony Cucaro

Ginger Raccolta fondi durante Bike Pride

Ginger Marcello Marano

Ginger Banchetto Primo Maggio in Piazza Maggiore

Ginger Luca Del Pivo

Ginger Tiziano Trocchi

Ginger Banchetto al Pratello R`esiste

Ginger michela dalla vite

Ginger Beatrice Aurea

Ginger Pina Rotunno

Ginger claudia cavicchi

Ginger Evento Rivoluzione Verde del 17 aprile

Ginger Casalini Home

Ginger Tiziano Mazzoni

Ginger Sono come sono! Per scoprire l`uguaglianza di genere

Ginger Le altre vite dei libri

Ginger Concerto John De Leo + Orchestra Senzaspine feat. Stefano Benni

Ginger Casette in fiore laboratorio

Ginger Caccia al verde laboratorio

Ginger Carnevale da urlo in Montagnola

Ginger ArteFiera in Montagnola

Ginger La Befana Verde

Ginger Alla scoperta di Babbo Natale con Fun Science

Ginger Festa degli Alberi in Montagnola

Ginger Liberi di pensare... una Rivoluzione Verde

Ginger Federica Tarsi

Ginger Cristins Naccarato

Ginger Cinzia Del Vecchio


Conosci il progettista:

Gruppo Montagnola

Antoniano onlus e Associazione Arci Bologna, costituite in ATI, gestiscono dal 2010 il Parco della Montagnola. Il gruppo di gestione, autodefinitosi Gruppo Montagnola, per valorizzare e riqualificare il parco progetta e sviluppa attività e iniziative culturali, didattiche e ricreative all’insegna del multiculturalismo, dell’integrazione e del rispetto dell’ambiente, attraverso un programma ricco e articolato per tutte le età. Antoniano onlus è una realtà nella quale, dal 1953, si vive concretamente la solidarietà e dove le iniziative culturali, l'intrattenimento e la comunicazione sociale si pongono al servizio dei più deboli e del mondo dell'infanzia. Nel tempo, le iniziative originarie - la mensa per i poveri, l'Accademia d'Arte Drammatica, il cinema teatro - sono state affiancate da attività del tutto inedite: le produzioni televisive e discografiche, tra cui lo Zecchino d'Oro, Antoniano Insieme per i bambini disabili, e il Cuore dello Zecchino con i progetti internazionali a favore dell'infanzia in situazione di emergenza e bisogno. Associazione Arci Bologna nasce nel 1957 per collegare fra loro e tutelare le diverse esperienze associative che si erano autonomamente costituite sul territorio nazionale. È un’Associazione di promozione sociale, indipendente e pluralista, impegnata nello sviluppo dell’associazionismo e della cultura come fattore di coesione sociale, attraverso la pratica della partecipazione e dell’autogestione. Opera per l’affermazione della pace e dei diritti di cittadinanza, lotta contro ogni forma di esclusione e discriminazione. Nel territorio bolognese rappresenta un ampio tessuto di partecipazione democratica che conta circa 120 basi associative (circoli) ed oltre 47.000 soci.


info@montagnolabologna.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

Obiettivo raggiunto!

15.010

raccolti su € 15.000

100 %

obiettivo raggiunto

908

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€10

SEME

Riceverai la prima spilla del rivoluzionario verde da indossare e sfoggiare con orgoglio e farai parte del video che realizzeremo per ringraziare chi ha reso la Montagnola più bella.

14 SOSTENITORI
 

€25

BULBO

Riceverai una matita che si pianta e fa crescere germogli, per ricordarti di quando abbiamo disegnato insieme i colori della Montagnola, la spilla del rivoluzionario verde, e farai parte del video che realizzeremo per ringraziare chi ha reso la Montagnola più bella.

5 SOSTENITORI
 

€35

CACTUS

Per te ci sarà la ricompensa speciale, il Cactus di RIVOLUZIONE VERDE, realizzato dalle abili mani di Magma con materiali riciclati + la spilla del rivoluzionario verde e farai parte del video che realizzeremo per ringraziare chi ha reso la Montagnola più bella.

4 SOSTENITORI
 

€70

PIANTA

Riceverai la Urban Bottle di 24Bottles personalizzata da portare sempre con te, anche al parco + la spilla del rivoluzionario verde e farai parte del video che realizzeremo per ringraziare chi ha reso la Montagnola più bella.

4 SOSTENITORI
 

€100

GIARDINO

Che ne dici di un bel Pic Nic per due nel Parco? Riceverai un cestino completo per due persone, coperta compresa, per godersi un po’ di tempo all’aria aperta nel cuore della città e inoltre metteremo il tuo nome su una pianta. In più la spilla del rivoluzionario verde e farai parte del video dove ringrazieremo chi ha reso la Montagnola più bella.

10 SOSTENITORI

FAI TU

Donazione libera

IMPORTO MINIMO € 5 39 SOSTENITORI