Sociale | Bologna | Ferrara | Forlì Cesena | Modena | Parma | Piacenza | Ravenna | Reggio Emilia | Rimini

#jumpinthc è un'opportunità di incontro e conoscenza attraverso l'organizzazione di un campo di volontariato internazionale in Palestina, che coinvolgerà oltre 100 bambini che vivono nelle Aree C del Territorio Palestinese. Giovani volontari italiani e palestinesi si incontreranno a sud di Hebron per dare vita a due settimane di giochi e attività ricreative all'insegna della libertà e della sicurezza, diritti troppo spesso negati.
--------------------------
#jumpintheC is an opportunity of meeting and an experience of widening your knowledge through a volunteer international summer camp in Palestine, which will involve more than 100 children who live in Zone C in Palestine. Young Palestine and Italian volunteers will gather in a small village in the South of Hebron to start off a two weeks summer camp made by games and recreational activities in the pursuit of freedom and safety, two rights often violated.

Scroll down for the english version

Psychologists for Human Rights è un'associazione no-profit che opera per diffondere una cultura basata sulla promozione, rispetto e tutela dei diritti umani e delle libertà fondamentali. La nostra associazione crede che in contesti di privazione e sostanziale violazione dei diritti umani, la salute psico-sociale sia un diritto fondamentale da salvaguardare e promuovere. Tra le sue attività, da diversi anni, Psychologists for Human Rights organizza campi estivi in Palestina, da Tulkarem a Betlemme, passando per Nablus e Gerico.

Il summer camp diventa un'opportunità di incontro e conoscenza verso la costruzione di relazioni e l'abbattimento delle barriere dell'indifferenza. Quest'anno il nostro campo, in collaborazione con Assopace Palestina, Operazione Colomba, Yoda e il Comitato Popolare per la Resistenza Non-violenta di At-Tuwani, sarà organizzato ad At'tuwani, piccolo villaggio a sud di Hebron. Il campo estivo accoglierà oltre 100 bambini che potranno giocare, stare assieme e partecipare ai tanti laboratori organizzati.

Jump

Si alterneranno momenti di lavoro con i bambini a visite nel territorio per scoprire il contesto sociopolitico del paese.

Che cosa è l’area C?

Sebbene dovessero essere provvisori, gli accordi di Oslo avevano suddiviso i Territori Palestinesi in area A (18%), area B (22%) e area C (60%). 

L’area A comprende la maggiorate delle città palestinesi ed è controllata (teoricamente..!) dal punto di vista dell’amministrazione civile e della sicurezza dall’autorità palestinese. Nell’ area B, il controllo è invece “spartito”: Israele ha il controllo della sicurezza ed i palestinesi si occupano delle questioni civili e amministrative. Infine, nell’area C, Israele ha il pieno controllo in materia civile e di sicurezza. Questo implica per i palestinesi grosse difficoltà nella costruzione di infrastrutture e abitazioni, molti rischiano la demolizione della casa e lo sfollamento, è negato loro l’accesso alle risorse naturali e la libertà di movimento.

Cosa faremo grazie al tuo aiuto?

Per 15 giorni porteremo tanti giovani volontari, italiani e palestinesi, in questo piccolo villaggio nell'area C a sud di Hebron. Ogni mattina, oltre 100 bambini di At'tuwani e di tutti i villaggi vicini, sceglieranno tra l'arte, la musica, passando dal teatro e la clownerie!

Ci aiuti a portare giochi e colori in questi luoghi così difficili?

YALLA! LET'S JUMP IN THE C

img3

Psychologists for Human Rights is a not for profit organization which works in order to spread knowledge and culture based on promotion, respect and protection of human rights and fundamental freedom. Our organization believes that in contexts where human rights are violated and not respected, psycho-social health is a fundamental right to protect and promote. In between our activities, since many years, Psychologists for Human Rights organizes summer camps in Palestine, from Tulkarem to Bethlehem, Nablus and Gerico.Schermata 2017-

The summer camp becomes an opportunity of meeting and an experience of widening your knowledge towards the construction of relations and demolition of barriers tied to indifference. This year our camp, organized together with Assopace Palestina, Operazione Colomba, Yoda and the Popular Resistance Committee of At-Tuwani, will be held in At’twuani, small village in the South of Hebron. The summer camp will host more than 100 kids who will be able to play, being all together, participating to different organized labs (music, art, clownerie and theatre). There will be moments of work with the children as well as trips around the West Bank in order to discover the social and political context of the Country.

Will you help us reaching our goal?

YALLA! LET’S JUMP IN THE C

IMG_0924


Loghi

News

Un esempio di qualche sostenitore???

Postato il 14/06/2017 by Psychologists For Human Rights
sconosciuto

IBBY ITALIA ci ha fatto un bellissimo regalo per il nostro campo estivo!

Ringraziamo di cuore IBBY ITALIA per aver contribuito al nostro progetto ” Summer camp 2017 ” con la donazione di 60 albi illustrati da donare ai bambini di At’Twuani e dei villaggi vicini.

 In un contesto che lascia poco spazio al gioco, alla leggerezza e all’immaginazione, i libri possono divenire strumento per allenare questa immaginazione, una palestra per il pensiero

Libri in valigia!

La valigia in questo caso ha un valore simbolico ma anche e sopratutto un valore pratico; la popolazione e quindi anche i bambini, si deve confrontare quotidianamente con le demolizioni delle case, con la distruzione, la costante precarietà delle loro esistenze; la valigia quindi come oggetto maneggevole che si può portare ovunque!


Tu cosa aspetti?? forza, aiutaci a portare avanti la nostra raccolta e realizzare il progetto!!


Pronti a dar vita a questi luoghi di colore?

Postato il 08/06/2017 by Psychologists For Human Rights
Schermata 2017-04-30 alle 160953

Cosa aspetti? aiutaci a portare avanti il progetto!!!



Un saluto da alcuni dei nostri volontari!

Postato il 02/06/2017 by Psychologists For Human Rights

Momenti di gioco tra i volontari nel campo profughi di Dheishes, Betlemme.



Piccoli esempi di cosa faremo?

Postato il 30/05/2017 by Psychologists For Human Rights

Ecco un piccolo assaggio del campo estivo dello scorso anno!! Forza! Che aspettate???


Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Alida Potente

Ginger Ray lovelock

Ginger Federica Casile

Ginger Mariagiulia Agnoletto

Ginger Elena Basile

Ginger Cosimo Carletti

Ginger Nader

Ginger Jacqueline Braendli

Ginger Federica Govoni

Ginger ARIANNA ANDREA MEDICI

Ginger Luca Di Meglio

Ginger Federica Giaccani

Ginger Hallier ariane

Ginger Debora Del Piano

Ginger Beatrice monetti

Ginger Valeria Bartolacci

Ginger Manuela Campalto

Ginger Sara Federici

Ginger Lucia Falcinelli

Ginger Magali marianeschi

Ginger Fabio Rocco Valentini

Ginger Silvana Carbone

Ginger Luca Guenzani

Ginger Deniero bartolini

Ginger Ademilia Pisaniello

Ginger Mirella e Vittorio Siracusa

Ginger Anna Pedulla'

Ginger Luciana tringale

Ginger GUARESCHI NICOLA

Ginger Anna Vittoria Zuliani

Ginger Marco Spagnoletti

Ginger Ilaria Di Bonito

Ginger Daniela Pellegrino

Ginger Susanna Sparaco

Ginger Hajjaj Rioui

Ginger Sarah TALON SAMPIERI

Ginger emilio macchia

Ginger Lorenza Venturi

Ginger Michele Schiavina

Ginger Ala Yassin

Ginger Daniele e Gaia

Ginger Olimpia Samoggia

Ginger Francesco Gallea

Ginger Emanuela Damiano

Ginger Silvia Salmeri

Ginger Abir Soleiman

Ginger Caterina e David

Ginger Pennacchioni

Ginger Milena Camisa

Ginger erica preli

Ginger Vera Mengoli

Ginger Milena Mengoli

Ginger Elena Basile

Ginger Barbara Celentani

Ginger Antonello Scapati

Ginger Gianluigi Celentani

Ginger Ademilia Pisaniello

Ginger Marco Spagnoletti

Ginger Jacqueline Braendli

Ginger Greta e Camilla

Ginger Cristiana Iaccarino

Ginger Mila Fumini

Ginger Raffaele Cavazzoni

Ginger Isabella Casamassima

Ginger Cristina Pileggi

Ginger Paola piacenza

Ginger Alessio Pallotti

Ginger Stefanella Celentani

Ginger viviana gardi

Ginger Edoardo Baldaro

Ginger lucio cavazzoni

Ginger Daniela Monteverdi

Ginger flavia martino

Ginger Roberta Patuzzo

Ginger Cathy la Torre

Ginger Gianfranco Ciola

Ginger Lucas Opitz

Ginger Chiara Galli

Ginger gianni sinni

Ginger Anna Brugnara

Ginger Nicoletta Benatti

Ginger B.G.

Ginger Mirella Pedulla'

Ginger Michela Maggiolini

Ginger Silvia Lazzari

Ginger Chiara Olivieri

Ginger Federica Cavazzoni

Ginger MARINO BATTISTINI

Ginger Rita guastella

Ginger Nicola Ziggiotto

Ginger Andrea Martella

Ginger Dona

Ginger Valentina Marcon

Ginger Franca Bastianello

Ginger Carolina Talon Sampieri

Ginger Stefania Marzini

Ginger Massimo Massimino

Ginger Daniela Pirani

Ginger chiara brugnara

Ginger Valentina Preti

Ginger Maria Francesca Palmerio

Ginger valentina siracusa

Ginger Rita Brugnara

Ginger Francesca siracusa

Ginger Alesssandro Pirani

Ginger Sofia cavazzoni

Ginger Roberto Frongia


Conosci il progettista:

Psychologists For Human Rights

Psychologists for Human Rights opera per diffondere una cultura basata sulla promozione, rispetto e tutela dei Diritti Umani e Libertà fondamentali. La nostra associazione crede che, ancora di più in contesti di privazione e sostanziale violazione dei diritti umani , la salute psico-sociale sia un diritto fondamentale da salvaguardare e promuovere per il raggiungimento della giustizia sociale, per il diritto all’autodeterminazione e per una società equa che fa dell’inclusione sociale un punto di forza del suo modello di sviluppo. L’associazione ha come obbiettivo la creazione di un ambiente sociale dove individui e organizzazioni si attivano con impegno combinando attività di ricerca, dialogo e collaborazione alla professionalità di educatori e psicologi. Il fine ultimo è quello di ripristinare un equilibrio dove gli individui, con particolare attenzione a quelli più vulnerabili, possano sentirsi protetti e determinare in maniera dignitosa e nel rispetto dei valori fondamentali la propria vita.


phr.italia@gmail.com

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

Obiettivo raggiunto!

7.200

raccolti su € 7.000

103 %

obiettivo raggiunto

137

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€10

Cartolina d'autore elettronica - Electronic author postcard

Riceverai una cartolina di un illustratore italiano, nostro sostenitore!
---
You will receive a postcard from an Italian illustrator

39 SOSTENITORI
 

€20

Cartolina elettronica + Nabulsi Soap - Author postcard + Nabulsi soap

Oltre alla cartolina elettronica, provvederemo a portarti da Nablus la famosa saponetta di olio di oliva!!
---
You will receive a postcard from an Italian illustrator and the famous Nablus olive oil soap!

27 SOSTENITORI
 

€40

Shopping bag!

La nostra shopper "Smile to confuse the world" in arrivo per te!!
----
Our shopping bag "Smile to confuse the world" for you!

15 SOSTENITORI
 

€50

T- Shirt

Con questa donazione, riceverai la t-shirt ufficiale del campo estivo, made in Palestine!
----
Through this donation, you will receive the official t-shirt from the summer camp, made in Palestine!

20 SOSTENITORI
 

€100

Tasty Box!

mmm..!
Una box di prodotti tipici palestinesi, dolce, salata e profumata!
---
Yummy!! For you a box full of Palestinians' typical products, sweet, salty and super tasty!

10 SOSTENITORI

FAI TU

Basta che doni!! - Donation is enough!

Una sorpresa per te!!
---
Big surprise for you!!

IMPORTO MINIMO € 5 26 SOSTENITORI