Arte & Teatro | Eventi | Sociale | Bologna | Ferrara | Forlì Cesena | Modena | Parma | Piacenza | Ravenna | Reggio Emilia | Rimini

Produzione del nuovo spettacolo del Teatro di Camelot dal titolo NO DRAMA: YOGA! Ridere è un fatto molto serio. Ridere ci apre a percezioni profonde e vitali. Ridere ci fa vivere. Un percorso speciale, fra attori e pubblico, attivato da persone con disabilità. Da oggetto di cura a protagonisti della cultura! Partecipa alla nostra campagna di crowdfunding e aiutaci a completare la produzione dello spettacolo.

Stiamo realizzando uno spettacolo che ci faccia ridere di cuore: il cui titolo sarà NO DRAMA: YOGA! Ridere è un fatto molto serio. Ridere infatti ci apre a percezioni  profonde e vitali e ci fa vivere.

Per portare in scena lo spettacolo adesso abbiamo bisogno del tuo aiuto.

La prima dello spettacolo sarà in un teatro di Bologna, nella seconda metà di ottobre 2017. Donando ora ti garantirai il biglietto per la prima, ma soprattutto, grazie al tuo sostegno, ci aiuterai a terminare di coprire le spese di produzione e a sviluppare il progetto #TeatroCheRide.

teatrocheride1

#TeatroCheRide restituisce in tre parole il senso del nostro lavoro di teatro integrato, creato cioè da disabili e professionisti, insieme. Dal 2000, ininterrottamente, abbiamo portato all'attenzione del pubblico centinaia di attori con disabilità di ogni tipo, motivandoli e valorizzando ogni possibilità espressiva di ciascuno. Ma da sempre il nostro teatro è sorretto da una forte intenzione di comunicazione e di di apertura: l'esperienza del ridere è il punto in comune fra gli attori e il pubblico. Un momento alto dell'essere umani, prima di ogni valutazione di abilità.

#TeatroCheRide è una pratica olistica, perchè coinvolge la persona nella sua totalità. Attraverso le diverse attitudini del riso si entra in contatto con se stessi, con gli altri e con la nostra parte invisibile. Ci si riscopre interi ed unici, capaci di dialogo, parte di una comunità. YOGA! rappresenta la realizzazione di questa unione felice con chi vive accanto a noi.

#TeatroCheRide è certamente terapeutico: fa bene a tutti gli spettatori che vi assistano senza pre-giudizio, con occhi aperti e cervello pronto.

Fa bene inaspettatamente, intensamente, inesorabilmente.

Quindi aiutaci! Con la tua donazione sarai parte di questo percorso speciale, in cui, insolitamente, le persone con disabilità saranno vere "guide di benessere" per tutti gli altri. E' nella pratica che si realizzano i diritti!

teatrocheride2

News

Vi aspettiamo il 28 Ottobre

Postato il 08/10/2017 by Teatro di Camelot onlus
Kikki Sammartini

Sabato 28 Ottobre 2017 ore 16,00 Teatro Tivoli Bologna. Debutto dello spettacolo NO DRAMA: YOGA! Scrivere subito in agenda!

Sabato 28 Ottobre 2017 ore 16,00 Teatro Tivoli Bologna.

Debutto dello spettacolo NO DRAMA: YOGA! Ridere è un fatto molto serio

Cari sostenitori, intanto la notizia da scrivere subito in agenda!

Grazie al Vostro supporto la prima dello spettacolo è già in programma.

Chi ha acquistato biglietti riceverà a breve una nostra comunicazione, ma Vi chiediamo fin d'ora di restare in contatto con noi, e di far viaggiare la notizia sulle ali del vostro web. Grazie!


Meno nove giorni!

Postato il 02/10/2017 by Teatro di Camelot onlus

Mancano solo nove giorni al termine della nostra campagna. Ultime possibilità per contribuire e non perdere anche ciò che è già stato raccolto! Questa la nostra situazione...

Mancano solo nove giorni al termine della nostra campagna. Ultime possibilità per contribuire e non perdere anche ciò che è già stato raccolto!

Questa la nostra situazione...


Nel mezzo del cammin del nostro crowdfunding...

Postato il 20/09/2017 by Teatro di Camelot onlus

Ebbene sì! Siamo a metà della nostra campagna! Tanto è stato fatto, ma tanto è ancora da fare! Grazie a chi ha donato ed un appello (forte) a tutti gli altri!

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Opera dell'Immacolata onlus

Ginger Fatima Carbonara

Ginger ALESSANDRO GANDOLFI

Ginger Festa di San Francesco Parrocchia di Sammartini di Crevalcore

Ginger Loredana Palmeri

Ginger Luca Marchi

Ginger Paolo Pagani Medola

Ginger Gisella Gabrielli

Ginger Gianmarco Gallerani

Ginger Ambrogio Dionigi

Ginger Elisabetta Rossini

Ginger Matteo Mazzanti

Ginger Marco Benini

Ginger Massimo Moglia

Ginger Elena Moglia

Ginger tiziana tabellini

Ginger Vanessa Grotti

Ginger Raccolta fondi Giornata Diocesana delle Persone Disabili

Ginger Claudia Boschi

Ginger IVANO ROCCA

Ginger Gabriele Pauletto

Ginger Emanuela Tassinari

Ginger dany

Ginger Stefania Bortolami

Ginger Cristiana Cala

Ginger Daria Farinella

Ginger Fabio Bernardi

Ginger Giulia Finelli

Ginger Leandra Rubini

Ginger Daniele ravaglia

Ginger moira mazzini

Ginger Anna Elia

Ginger Graziella Bertozzi

Ginger Longeva

Ginger Raccolta fondi a Longeva Centro Olistico di Pianoro

Ginger claudia cois

Ginger Matteo Santagata

Ginger Graziano Rossi

Ginger Marcello Usai

Ginger Marina Mutinelli

Ginger Rossana Zanini

Ginger Sabrina Adami

Ginger Carla Gregori

Ginger Erika Morri

Ginger Lucia Simoni

Ginger Giorgia Monti

Ginger Tosca & Tolga

Ginger Annamaria Marchioni

Ginger Concetta giudice

Ginger Linda Serra

Ginger ester paolantonio

Ginger Franca zucchelli

Ginger Marta Zeni

Ginger Maurizio D'Antonio

Ginger Gian Franco Marras

Ginger Filomena Volino

Ginger Silvia Bronzi

Ginger Anna Maria Billi

Ginger Gloria Odorici

Ginger B.e Quality - Vestiti di valori

Ginger Centro Olistico Longeva

Ginger Fondazione FSCIRE

Ginger PILAR MORALES

Ginger Annalinda Zanini

Ginger Marica Artosi

Ginger Gianfranco Giannerini

Ginger Emil Banca Credito Cooperativo - Contagio Solidale


Conosci il progettista:

LOGO_teatro-di-camelot-DEF-03

Teatro di Camelot onlus

Attori e disabili professionisti, per un teatro sociale di interesse collettivo, dai linguaggi artistici e poetici che parlano a tutti. Quale ispirazione? Cambiare la visione delle persone con disabilità da parte dei cittadini: da oggetto di cura a protagonisti della cultura. Dal 2000: spettacoli, film, laboratori formativi, arte e intrattenimento. Il processo artistico genera benessere, rende visibili ed apre al contatto con persone esterne al proprio ambiente. L'arte promuove valore e riconoscimento dei propri talenti. Per il pubblico è possibile vedere l'imperfezione come comunicazione di cultura, che è sinonimo di libertà. Nello spazio creativo del teatro ognuno va bene così come è, unico e necessario. Persone socialmente fragili trovano dignità riconosciuta. La divergenza comunicativa imposta dalla disabilità apre nuove possibilità per tutti.


progetti@teatrodicamelot.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

Obiettivo raggiunto!

4.080

raccolti su € 3.500

117 %

obiettivo raggiunto

93

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€10

NO DRAMA!

Grazie per il tuo sostegno alla realizzazione dello spettacolo NO DRAMA: YOGA! Sarai ringraziato sul web e ti terremo informato di tutte le prossime repliche.

29 SOSTENITORI
 

€15

NO DRAMA: YOGA! Spettacolo a teatro

Biglietto di ingresso alla prima dello spettacolo NO DRAMA: YOGA! Bologna, ottobre 2017.

17 SOSTENITORI
Disponibilità: 183
 

€25

NO DRAMA: YOGA! Spettacolo a teatro + un DVD a casa tua

Biglietto di ingresso alla prima dello spettacolo NO DRAMA: YOGA! Bologna, ottobre 2017 + sarai ringraziato in occasione della prima dello spettacolo + DVD del film UNA NOTTE AL PREISTOPARK, realizzato con un gruppo di attori del Tdc ad aprile 2017, durata 60' min.

9 SOSTENITORI
Disponibilità: 91
 

€50

NO DRAMA: CON NOI

Biglietto di ingresso alla prima dello spettacolo NO DRAMA: YOGA! Bologna, ottobre 2017 + un ringraziamento speciale in occasione della "prima" da festeggiare con Camelot + DVD del film UNA NOTTE AL PREISTOPARK.

11 SOSTENITORI
Disponibilità: 19
 

€100

NO DRAMA PRODUZIONI

Diventa produttore dello spettacolo NO DRAMA: YOGA! Il tuo nome su tutto il materiale di promozione dello spettacolo. Per sempre. + Biglietto di ingresso alla prima dello spettacolo NO DRAMA: YOGA! Bologna, ottobre 2017. + Ringraziamento speciale in occasione della "prima" da festeggiare con Camelot.

15 SOSTENITORI