Sociale | Forlì Cesena

Abbiamo un obiettivo: far vivere a pieno l'esperienza della natura a chi solitamente avrebbe difficoltà a farlo: a chi si trova in carrozzina, alle persone disabili che faticano a camminare e agli anziani. Ci aiuti a realizzarlo?

banner-la-bcc-p

*** Aggiornamento ***

Il traguardo di 5000 euro è stato raggiunto, i lavori per adattare i bagni all’uso di persone in carrozzina possono cominciare! …e visto che i bisogni sono tanti, rilanciamo con un altro obiettivo: il nuovo ingresso per le sedie a rotelle deve essere dotato di porta a spinta con maniglione di sicurezza all’altezza giusta, a quota 6.000 euro sarà possibile superare anche questo ostacolo!!!!!

***

Casa Sant’Agostino è una Casa all’interno del Parco Nazionale delle foreste Casentinesi a 5 km da Corniolo. È ricca di storia e di significato per la comunità locale, è stata una chiesa, ha ospitato nel tempo i ragazzi di tante associazioni nelle loro esperienze alla scoperta della natura.

Questo luogo, già così unico per il nostro territorio, ha un’altra particolarità: è una delle poche Case immerse nel verde del Parco ad essere collegata con una strada percorribile anche in automobile, rendendo possibile vivere con pienezza il nostro appennino anche a chi di solito non potrebbe farlo.

1   cattura 9  6

Questa potenzialità ci ha affascinati, e ci ha fatto immaginare un nuovo utilizzo a favore di persone con difficoltà motorie.
Ecco quindi il nostro obiettivo: vogliamo portare a Casa Sant’Agostino gruppi di ragazzi diversamente abili per poter offrire loro laboratori e percorsi educativi nel bosco alla scoperta delle piante e degli animali che lo abitano e desideriamo organizzare giornate di sollievo per persone anziane con limitate capacità di movimento perché possano rigenerare il proprio benessere fisico e dell’anima nell’immersione nella natura.

Ma la casa, che porta i segni del tempo, ha bisogno di interventi che la rendano accessibile: oltre all’impegno dei volontari che se ne prendono cura servono lavori strutturali, i bagni devono essere ricostruiti per poter permettere a chi ha difficoltà di movimento di vivere questa esperienza.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per rendere la casa accessibile a tutti. Sostienici con una donazione, grazie al tuo contributo Casa Sant’Agostino diventerà davvero “La Casa di tutti”!

7  cattura-5

La Paolo Babini Onlus è nata a Forlì nel 1987: da oltre 30 anni si occupa di minori, famiglie, anziani e progetti educativi. Gestisce Casa Sant’Agostino dal 2017 insieme alla Parrocchia del Corniolo (che ne è anche la proprietaria) e ad un gruppo di volontari che mettono nella Casa un grande impegno e il proprio cuore per continuare a farla vivere e per non perdere il tesoro di storie, tradizioni e relazioni che si sono realizzate dalla sua costruzione negli anni ’50. Le possibilità educative e aggregative di questo luogo sono davvero tante. Con la collaborazione ed il sostegno della comunità locale, vogliamo che Casa Sant’Agostino mantenga e valorizzi la sua vocazione ad essere luogo di crescita, educazione e cura per bambini, giovani, famiglie, disabili e anziani. 

News

Ce l'abbiamo fatta!!!!!

Postato il 28/01/2019 by Paolo Babini Onlus

Nuovo obiettivo: la porta di entrata per le sedie a rotelle!!

Continua a leggere

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Flora e Leonardo Lanzoni

Ginger Stefano Pasini e Helene Valentini

Ginger Alessandro Quadretti

Ginger La BCC - Credito Cooperativo ravennate forlivese e imolese

Ginger Pedala per "La casa di tutti"

Ginger Roberta Alunno

Ginger Chiara Vasumini

Ginger Sabrina Castori

Ginger Sara Barbieri

Ginger Monica e Fabio

Ginger Fabio Casadei

Ginger Luca Cottu

Ginger Al e Ol BRAVI

Ginger Francesca Donati

Ginger Marco Succi

Ginger Francesca Fiori

Ginger Vanni Solfrini

Ginger Adriano Vitali

Ginger Gabriele Focacci

Ginger Mauro Maredi

Ginger Marco Ruffilli

Ginger Giovanna Anselmi

Ginger Viaggio ai confini della romagna

Ginger ITASolidale - Gruppo ITAS

Ginger Patrizia Casamenti

Ginger Bucci Edoardo e Leonardo

Ginger Mauro Gozzi

Ginger Sergio Bondi

Ginger Luca Ravaglia e Danila Berti

Ginger Enrico Billi

Ginger Cristian,Tiziana e Giulia Mugnai

Ginger Giovanni Preda

Ginger MARCELLO CASAMENTI

Ginger Sajjad Hussain

Ginger Lucia Zacchini

Ginger enzo paolini

Ginger Serena Fiori

Ginger Mtg100

Ginger Abarth Club Romagna

Ginger Laura Giunchi

Ginger ANGELO MARTININI

Ginger Sara e Mattia

Ginger Alessandro Flamigni

Ginger Manuela Domeniconi

Ginger Eva pazzi

Ginger Alessandra zama

Ginger Marco Conti

Ginger Massimiliano Nunziatini

Conosci il progettista:

logo30solo omini

Massimiliano Nunziatini - Paolo Babini Onlus

La Paolo Babini Onlus è una Cooperativa Sociale nata a Forlì che da più di 30 anni aiuta bambini e famiglie in situazione di bisogno. Gestisce Comunità educative per neonati, minori, adolescenti, neomaggiorenni e mamme con bambino; nel tempo ha sviluppato inoltre servizi educativi, progetti di inserimento lavorativo, residenze solidali per persone anziane. Il valore aggiunto dei progetti della Paolo Babini Onlus è dato dalla grande partecipazione del territorio ai progetti di solidarietà, soprattutto attraverso il volontariato: sono più di 300 le persone (famiglie e single) che affiancano il lavoro professionale degli educatori per creare risposte educative sempre più personalizzate e "agganciate" al mondo reale, realizzando di fatto un modello di welfare di comunità. La sintesi di questa filosofia si realizza nel Villaggio Mafalda, un grande progetto di solidarietà attivo a Forlì dal 2008: questo luogo accoglie neonati e bambini allontanati dalle famiglie, mamme in difficoltà e i loro bambini, adolescenti segnalati dal Servizio Sociale e neomaggiorenni accompagnati verso l’autonomia. La prerogativa del Villaggio Mafalda consiste nella presenza di famiglie e volontari che hanno deciso di vivere al Villaggio per diventare un punto di riferimento affettivo per chi è accolto, e crescere insieme a loro.


massimiliano.nunziatini@paolobabini.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

115%
Obiettivo raggiunto!

5.730

raccolti su € 5.000

115 %

obiettivo raggiunto

238

sostenitori

0

giorni

SOSTIENI

 

€10

Il nostro grazie sul web

A chi donerà questa cifra andrà il nostro ringraziamento pubblico sulla pagina Facebook della Cooperativa Sociale Paolo Babini.

21 SOSTENITORI
 

€30

Una favola del bosco

Il piccolo libricino "La storia di Upo" con una favola del bosco. A rendere speciale questa ricompensa è che le illustrazioni sono di Andrea, uno dei ragazzi che non vede l'ora di vivere Casa Sant'Agostino col suo gruppo di amici!

6 SOSTENITORI
 

€50

Il tuo nome nella Casa

Il tuo nome verrà inciso su un supporto di legno e posto su una parete insieme a quelli degli altri donatori all'interno della Casa, per "farli incontrare" virtualmente con tutte le persone che la frequenteranno.

14 SOSTENITORI
 

€100

Una favola del bosco, il tuo nome nella Casa e un grazie speciale

Con una donazione da 100 euro avrai entrambe le ricompense precedenti, la favola illustrata da Andrea e il nome all'interno della casa, più un ringraziamento speciale da parte dell'autore della favola!

3 SOSTENITORI
 

€200

Una giornata di trekking insieme a chi vuoi tu

Per chi dona questa cifra la ricompensa è una giornata di trekking nel 2019 organizzata con una guida esperta alla scoperta della natura, della storia e dei luoghi magici del nostro appenino nei dintorni di Casa Sant'Agostino. Anche per coppie, famiglie o piccoli gruppi di amici.

1 SOSTENITORE
 

€400

Un weekend a Casa Sant'Agostino

Per i donatori che sosterranno il progetto così generosamente ci sarà la possibilità di poter trascorrere un weekend (sabato e domenica) a Casa Sant'Agostino. La Casa verrà data "in accantonamento"; è possibile usufruire della ricompensa nel periodo febbraio-maggio o ottobre-dicembre 2019, festivi esclusi.

1 SOSTENITORE

FAI TU

A tua scelta

Ogni contributo ci avvicina all'obiettivo... è apprezzato tutto ciò che viene dal cuore!

IMPORTO MINIMO € 5 9 SOSTENITORI