Vogliamo realizzare un percorso teatrale per giovani adulti con disabilità motoria e psichica come laboratorio in cui utilizzare diverse tipologie di linguaggio (gestuale, prossemico, verbale, non verbale, corporeo, musicale e immaginifico), per dare ai partecipanti l’occasione di sperimentare nuove modalità di interazione, differenti dal codice di comportamento quotidiano. Durante i laboratori sarà proposta la creazione di azioni teatrali corali e ogni partecipante avrà uguale responsabilità nel processo creativo. Il nostro obiettivo è di promuovere le dinamiche di interazione e di sviluppo alla socialità, nonché incentivare le potenzialità artistiche delle persone disabili, per promuovere una cultura in cui i loro diritti siano percepiti come una necessità comune. Per riuscirci però abbiamo bisogno del tuo aiuto.

Siamo l’Associazione L’Aliante, nata nel 1999 a Bologna da un’idea di genitori di ragazzi portatori di disabilità intellettiva e motoria, e da sempre ci battiamo per una vera inclusione sociale, affinché il portatore di disabilità sia visto come una risorsa per la società e non un peso, e possa crescere, fare esperienze e vivere accanto ai normodotati. Abbiamo deciso di lanciare questa campagna di raccolta fondi per finanziare un laboratorio teatrale dedicato alle ragazze e ai ragazzi che assistiamo. Perché è importante sostenerci? Ora te lo spieghiamo!

La comunicazione è uno dei problemi più importante dei nostri ragazzi, alcuni con disturbi dello spettro autistico, altri con ritardi cognitivi. Realizzare un percorso teatrale significa mettere a loro disposizione spazi e tempi in cui sperimentare nuove forme di interazione, diverse da quelle dettate dal quotidiano codice di comportamento. I partecipanti al laboratorio potranno così prendere parte ad azioni teatrali corali in cui ognuno di loro ricoprirà un ruolo nel processo creativo, così da promuovere differenti dinamiche di interazione e aiutarli a sviluppare la propria sfera sociale.


Aliante

Il laboratorio teatrale è però solamente il primo dei passi che abbiamo in programma. Se la campagna di crowdfunding avrà successo e riusciremo a realizzare il laboratorio, documenteremo il lavoro svolto attraverso una produzione artistica, un documentario o un cortometraggio, da presentare al pubblico e attraverso cui raccontare la nostra esperienza in occasione di concorsi, convegni, seminari, rassegne e festival. Documentando il laboratorio potremo promuovere l’utilizzo dei linguaggi artistici e in particolare la funzione che possono svolgere in contesti sensibili, nonché diffondere una cultura in cui i diritti e il rispetto per l’identità delle persone disabili siano percepiti come necessità comune

Aliante gruppo Per realizzare tutto questo il primo passo che dobbiamo compiere è dar vita al laboratorio teatrale e per riuscirci abbiamo bisogno del tuo supporto. Sostieni la nostra raccolta fondi e aiutaci a dare la possibilità a Gianni, Federico, Alessandro, Federica, Silvia, Tommy, Erika e a tutti i nostri ragazzi, di scoprire nuove forme di comunicazione attraverso il teatro.


                                                         

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Artaserse Burbassi

Ginger Silvia VICHI

Ginger marco lorenzoni

Ginger maria rosa verlicchi

Ginger VALENTINA DAZZANI

Ginger Sebastiano Riguzzi

Ginger Antonella protti

Ginger Elisa Ercolessi

Ginger Simoneta Righetti

Ginger Roberto Armanini

Ginger Paola Avoni

Ginger Simona Montasini

Ginger Cristina gabbi

Ginger Emil Banca Credito Cooperativo - Contagio Solidale

Ginger FRANCESCA LENZI

Ginger Beppe tringale

Ginger Giuliana Masotti/Ferretti

Ginger Torneo di Burraco presso Virtus Tennis

Ginger Mercedes Ferretti


Conosci il progettista:

Aliante gruppo elettrogeno  (64)

L'Aliante

L'Aliante è un'Associazione Onlus nata a Bologna alcuni anni fa dall'impegno di genitori di ragazzi portatori di disabilità motoria ed intellettiva. L'obiettivo è quello di creare percorsi di autonomia e potenziamento delle risorse di giovani adulti che già frequentano centri diurni ma che avevano la necessità, sopratutto nel weekend, di vivere esperienze educative e ludiche al di fuori del contesto familiare per poter sperimentare le proprie potenzialità e godere di una vera inclusione sociale.


mercedes.ferretti@fastwebnet.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

1.905

raccolti su € 4.000

48 %

obiettivo raggiunto

75

sostenitori

-58

giorni

SOSTIENI

 

€10

Ringraziamento sui social

Sarai ringraziato sulla nostra pagina Facebook e sui nostri social network

11 SOSTENITORI
 

€25

Ringraziamento su social, sito e giornalino

Sarai ringraziato oltre che su Facebook anche sul nostro sito e sul giornalino che esce a dicembre

6 SOSTENITORI
 

€50

Un regolo per te

Sarai omaggiato da un piccolo oggetto in ceramica o da un quadretto realizzato a mano dai nostri ragazzi.

2 SOSTENITORI
 

€100

Una lezione e un brindisi con noi

Possibilità di assistere ad una lezione del percorso teatrale e di fare un brindisi con i nostri ragazzi.

1 SOSTENITORE
 

€200

A cena con noi!

Possibilità di una cena gratuita al Savoya Regency con tutti i ragazzi di Aliante, gli amici e i sostenitori in prossimità del Natale 2017

FAI TU

Donazione libera

Grazie mille per il tuo sostegno!

IMPORTO MINIMO € 5 6 SOSTENITORI