Arte & Teatro | Bologna

Aiutaci a fare luce, accendiamo insieme i riflettori sul teatro sociale a Minerbio.
Con il tuo aiuto, nel mese di marzo 2018, potremo accendere i riflettori di Palazzo Minerva per mettere in scena la rassegna Le donne che erediteranno la terra. Quattro giovani e premiate attrici rappresenteranno storie di donne, le donne che erediteranno la terra perché più dotate per affrontare l’epoca grandiosa e terribile che ci è data in sorte, perché sanno sacrificarsi, guardare lontano, prendersi cura della terra e dell’uomo, che non sono immortali. Per riuscirci però abbiamo bisogno anche del tuo contributo.

Noi del Comune di Minerbio per la prossima stagione teatrale abbiamo intenzione di realizzare una rassegna di teatro sociale. Siamo infatti fortemente convinti che la rappresentazione teatrale costituisca la più alta forma di conoscenza delle questioni umane, capace di fondere riflessioni e passioni, storia e visione, individuo e collettività, reale e fantasia, concretezza e utopia.

Abbiamo deciso di raccogliere i fondi necessari per realizzare la rassegna Le donne che erediteranno la terra attraverso una campagna di crowdfunding perché siamo convinti che il teatro debba essere un luogo accogliente e inclusivo per tutti, dove si possa stimolare il dialogo e il confronto. Questa campagna è quindi l’occasione per raccogliere i contributi di tutte le persone che condividono con noi la stessa visione del teatro. Il tuo aiuto sarà infatti determinante, non solo dal punto di vista economico. Ci interessa infatti anche conoscere la tua opinione su quello che stiamo proponendo, e in particolare ci interessano le tue idee che possano diventare uno stimolo per i futuri progetti da realizzare a Palazzo Minerva.

Con il tuo sostegno potremo ampliare l’offerta e la qualità artistica e culturale della prossima stagione teatrale di Palazzo Minerva, proponendo anche un biglietto d’ingresso particolarmente ridotto, che permetta alla più vasta porzione di pubblico di assistere a rappresentazioni dedicate a tematiche sociali coinvolgenti ed attuali.

Se ci aiuterai a marzo 2018 partirà così la prima rassegna del teatro sociale di Palazzo Minerva. Sostieni il progetto, aiutaci con il tuo contributo ad accendere i riflettori su Le donne che erediteranno la terra

Ecco gli spettacoli che comporranno la rassegna:

3 marzo - Sic Transit Gloria Mundi. Se il prossimo papa fosse donna?

Chiara Mascalzocon Chiara Mascalzoni

Un monologo divertente, intelligente e fantasioso, che attraverso l'inventatissima vicenda di Papa Elisabetta I, la prima donna papa, affronta il verissimo tema del maschilismo del mondo occidentale. Si ride molto e si pensa altrettanto, soprattutto alla violenza, all'esclusione e alla discriminazione a cui la donna è stata sottoposta fin dai tempi di Eva.


8 marzo - Veneti Fair

Marta Dalla Viacon Marta Dalla Via

L'attrice gioca con ritmo e significato, aleggiando dietro ogni parola gli argomenti più attuali e controversi: povertà, politica, popolo padano, precariato… Con un linguaggio diretto e divertente l’autrice riesce a mettere in scena un racconto ironico e perfettamente risolto in un tempo breve che tratteggia l’affresco di alcune delle tante odierne “Italie”.


Giuliana Musso17 marzo - Nati in casa

con Giuliana Musso

Nati in casa racconta la storia di una donna levatrice in un paese di provincia di un nord-est italiano ancora rurale. Storia tutta al femminile, dunque, storia di una dedizione costante e quasi sommessa al destino di una gente che dura una vita e che non si risolve mai in un unico eroico gesto ma che rivoluziona il mondo dal di dentro piano piano.


ElenaBucci27 marzo - Autobiografie di ignote

con Elena Bucci

La scrittura e la composizione in musica delle emozioni e delle visioni che l'attrice ha raccolto, permette di raccontare alcuni ritratti femminili, immaginando di dare voce a un coro fatto di molti linguaggi e idiomi, dal canto al dialetto, dalla poesia al racconto, intessuto di voci di donne di epoche diverse, di diverse culture, di diverse fortune, ma tutte unite da una ricerca di autenticità e di pienezza.

News

Articolo de "Il Resto del Carlino" del 20 luglio 2017

Postato il 20/07/2017 by Ufficio cultura del Comune di Minerbio
Rassegna teatro donne-resto del carlino- 20_07_17



Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Chiara Soldati

Ginger Maria Luigia Natale

Ginger Nicola Poluzzi

Ginger Stefania Scaletti

Ginger Chiara Cevenini

Ginger Eura Tassinari

Ginger Paolo Frabetti

Ginger Paolo Frabetti

Ginger Maria Teresa Ursino

Ginger William Bacchi

Ginger Rosanna Linori

Ginger Emanuela Brunelli

Ginger Irene Sitta

Ginger Marco Pappalardo

Ginger Aniello Iaccarino

Ginger EVA BARATTINI


Conosci il progettista:

Minerbio

Aniello Iaccarino - Ufficio cultura del Comune di Minerbio

L'ufficio cultura del Comune di Minerbio gestisce la programmazione e la direzione artistica del teatro Palazzo Minerva dal 2010. La proposta culturale a teatro si è concretizzata in questi anni con una rassegna di prosa, il teatro per i bambini e le proposte delle associazioni di promozione culturale e sociale del territorio.
Dal 2015 la stagione di Palazzo Minerva si è concentrata soprattutto sul teatro d’autore comico: artisti famosi e conosciuti affiancati a giovani talenti e promesse. E’ iniziato quindi un lavoro di ricerca su tutto il territorio nazionale di giovani artisti autori dei propri testi che ha permesso di offrire al pubblico di Minerbio interessantissime proposte di teatro comico.
In questo contesto nell’intento di ampliare l’offerta artistica del cartellone di Palazzo Minerva è intenzione del gruppo di persone che gestiscono il teatro comunale realizzare una rassegna di teatro sociale.


palazzominerva@comune.minerbio.bo.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

Lascia un commento

480

raccolti su € 3.000

16 %

obiettivo raggiunto

21

sostenitori

-70

giorni

SOSTIENI

 

€10

Ingresso omaggio

Ingresso omaggio con posto riservato ad uno degli appuntamenti della rassegna teatrale.
Ringraziamento pubblico su Facebook e su un banner che sarà esposto in teatro per tutta la stagione teatrale 2017/2018.

7 SOSTENITORI
Disponibilità: 88
 

€30

Abbonamento omaggio

Abbonamento omaggio con posto riservato a tutti gli appuntamenti della rassegna teatrale.
Ringraziamento pubblico su Facebook e su banner che sarà esposto in teatro per tutta la stagione teatrale 2017/2018.

4 SOSTENITORI
Disponibilità: 43
 

€60

Abbonamento omaggio e cena

Abbonamento omaggio con posto riservato a tutti gli appuntamenti della rassegna teatrale.
Cena dopo spettacolo per una persona con gli artisti e lo staff del teatro.
Ringraziamento pubblico su Facebook e su banner che sarà esposto in teatro per tutta la stagione teatrale 2017/2018.

2 SOSTENITORI
Disponibilità: 8

FAI TU

Offerta libera

Grazie per il tuo contributo, ti ringrazieremo su Facebook.

IMPORTO MINIMO € 5 8 SOSTENITORI